Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 127

Discussione: Provato il Raganato ER1

  1. #1

    Provato il Raganato ER1

    Ragazzi, ho acquistato un bocchino per sax tenore in ebanite n.8 ER1 (indicato per il jazz)da Emanuele Raganato, ho avuto difficoltÃ* all' inizio sia per l'apertura (io suono con un 7* metal STM Ottolink in questi giorni da un artigiano per modificarlo un pò, chissÃ* come verrÃ*...)sia per il suono, più rotondo e preciso,ovviamente diverso dal metallo. Addirittura mi sembrava fatto male, poco simmetrico (in realtÃ* non ne capisco granchè di queste cose). Invece, dopo alcuni giorni, sono riuscito a trovare le ance giuste e ora suona benissimo. Il timbro che si ottiene è molto caldo, scuro e soprendentemente potente, gli acuti sono facili e brillanti, i bassi pastosi.
    Assomiglia un pò al Tone Edge dell'Ottolink, ma è più deciso sugli alti e meno cupo sui bassi, mi risultano facili le sfumature, e l' "escursione dinamica" è assolutamente superiore al metallo dell'Ottolink, che a mio avviso mantiene un suono più sporco, ma comunque più sensuale e poderoso, questo sì. Diciamo che ora ho due possibilitÃ* diverse e valide entrambe. Il prezzo è assolutamente vantaggioso, Emanuele mi sembra molto disponibile e "sveglio". Provateli!!!
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Wonderful' 81
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong

    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, rigotti 3 strong

    LEGGERE IL REGOLAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. #2

    imboccature raganato

    qualcuno è informato se esistono modelli per sax alto e soprano ( ed il loro costo).

  3. #3
    mi sembra che ancora non li produce, comunque puoi chiederglielo, ha un sito http://raganato.altervista.org/index.html
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Wonderful' 81
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong

    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, rigotti 3 strong

    LEGGERE IL REGOLAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. #4
    quello per l'alto c'è sicuramente ;) .lo visto da qualche parte ma non mi ricordo dove :???:

  5. #5
    Visitatore
    E. Raganato collabora anche con la rivista on line http://www.musicaround.net di cui è redattore di organologia.

    Il mondo è davvero piccolo. Scrissi per la rivista un mese fa ed Emanuele deve aver controllato l'articolo.

    Scusate l'off topic...
    ma la rivista è davvero carina e si parla sia di jazz che di classica!

    vale la pena scaricarla ed è gratis.

  6. #6
    Visitatore
    allora, dato il prezzo, il made in Italy... e soprattutto che avrei dovuto comprare due becchi nuovi, ho contattato anch'io Emanuele Raganato.

    mi sono interessato anche per rispondervi.
    Marco, che cura le vendite dice:
    "Per Alto come giustamente t'aveva detto Emanuele era rimasto solo questo ultimo pezzo. Entro il mese prossimo ci saranno però delle grosse novitÃ* in quanto dovremmo iniziare la produzione di imboccature in legno per tutti i tipi di sassofono: soprano, alto, tenore e baritono. Quando saranno pronte troverai senz'altro informazioni nella pagina del nostro sito dedicata alle imboccature in legno ( http://raganato.altervista.org/products%20wood.htm ).

    Le imboccature ER-1 e ER-1 Spider attualmente sono disponibili invece solo per TENORE."


    Spero di trovarmi bene... ed in ogni caso vi farò sapere.

  7. #7
    ne ho presa una anchio!!! un ER1 7* non che mi servisse, però........
    ho voluto provarla... da quello che ho letto in giro dovrebbe essere come il mio ottolink tone edge ma con più volume, bassi meno cupi e alti più rotondi.te lo danno senza legatura e senza copribocchino ma l'ho pagato solo 35 E !!! quindi chissenefrega oltretutto il copribocchino del mio ottolink è di una tristezza spaventosa eppure costa 85 E :mad: quando mi arriva lo provo e vi farò sapere come va ;)

  8. #8
    Visitatore

    Re: Raganato ER1

    Citazione Originariamente Scritto da danielsan
    Ragazzi, ho acquistato un bocchino per sax tenore in ebanite n.8 ER1 (indicato per il jazz)da Emanuele Raganato, ho avuto difficoltÃ* all' inizio sia per l'apertura (io suono con un 7* metal STM Ottolink in questi giorni da un artigiano per modificarlo un pò, chissÃ* come verrÃ*...)sia per il suono, più rotondo e ........................................... più sensuale e poderoso, questo sì. Diciamo che ora ho due possibilitÃ* diverse e valide entrambe. Il prezzo è assolutamente vantaggioso, Emanuele mi sembra molto disponibile e "sveglio". Provateli!!!

    Ciao Daniel, volevo chiederti che legatura hai utilizzato con questo bocchinio!
    Grazie mille

  9. #9
    Mah, avevo l'originale del Selmer C* e ho messo quella.
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Wonderful' 81
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong

    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, rigotti 3 strong

    LEGGERE IL REGOLAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  10. #10
    Visitatore

    Curioso!

    Sono anche io incuriosito da questi becchi, proprio per il prezzo e finitura a mano: ma se li vende a 35euro, forse di finito a mano c'e' molto poco! Saro' scettico ma oggi nessuno ti regala niente!
    Sono di ebanite o plastica, perche' l'ebanite non costa piu' poco.
    Un'altra cosa: sapete se ci sono differenze tra quelli comperati tramite eBay e il sito Raganato? Mi sembra che quelli venduti su eBay costino ancora meno!

    Sarei molto interessato ad altri punti di vista e prove!
    Fatevi vivi, suonatori di Raganato!!!

    Manny

  11. #11
    Visitatore
    mi sono arrivati ieri!

    li ho provati per poco... ma posso dire che mi sono trovato bene.

    il mio parere è puramente da principiante (suono da ottobre 2006), prendetelo con le pinze!

    ho acquistato un 7 per alto (era l'ultimo) ed un 8 per tenore.

    Mi sono trovato benissimo con entrambi, riuscivo a suonare al primo colpo su tutta l'estensione. l'emissione del suono è immediata e semplice.
    per il suono non ho troppi termini di paragone...
    per ora mi piace.

    non so se il suono è rotondo o cupo... e rispetto a cosa... ma se sapete che la camera è "abbastanza" larga e sapete l'apertura, il suono che può uscire più o meno lo potete immaginare.
    (io avrei preferito una camera più stretta ma so che potrò modificarla da me)

    cosa ci sia di fatto a mano non saprei, tutti i bocchini sono fatti con uno stampo per colata o pressofusione (immagino) ma la lavorazione dell'apertura data la piccola produzione (sempre immagino) sarÃ* fatta a mano e non in serie.
    eventualmente la finitura.

    per il prezzo non potevo chiedere di meglio

    so che Emanuele sta per scrivere un libro sui bocchini ed uno lo ha giÃ* scritto sui sax vintage.

    mentre il venditore ebay ed quello del sito sono gli stessi. ;-)

  12. #12
    è arrivato anche a me !!! ER-1 7*.
    io suono un ottolink tone edge con la stessa apertura del raganato e quindi essendo, a detta dei professionisti ,molto simile al mio (ma costando meno della metÃ*)penso di avere nonostante la mia poca esperienza un buon metro di paragone Anche avendolo provato poco(1 oretta).Allora il raganato ha un emissione facile e pronta, il suono è più chiaro del mio sui bassi (e anche meno pieno)mentre è molto ,molto simile nell'ottava centrale.negli alti sembra avere una marcia in più del mio perchè escono con maggior facilitÃ*; dove il mio ottolink sembra un pò chiuso con il raganato gli alti escono molto più incisivi e potenti.questo becco rispetto al mio ha sicuramente più volume,poi è più versatile;perchè spingendo il suono (oltre che con più volume) esce più aggressivo che sull'ottolink.per i miei gusti e per quello che voglio adesso è ancora meglio l'ottolink perchè ha un suono complessivamente più caldo e ovattato inoltre il timbro del raganato sui gravi non mi convince del tutto (per i miei gusti) e con l'ottolink mi risulta più facile il soffiato (ma sarÃ* sicuramente questione di abitudine dato che questo l'ho provato un ora mentre con il mio ci suono da 1 anno).so che è del tutto ininfluente ma pur essendo lavorato a mano (mentre l'ottolink sarÃ* penso stampato) il mio è finito meglio nel senso che è completamente uniforme e liscio,mentre nel raganato ci sono smussi grezzi e irregolaritÃ* di superficie .comunque io lo consiglio dato che è sicuramente un buon becco ad un prezzo bassissimo (io l'ho preso su ebay per 45 euro comprensivi però di spedizione).spero di esservi stato utile;vorrei sapere da chi ce l'ha anche un parere sugli ER-1 spider.
    Ciao a presto :grin: :grin: :yeah!)

  13. #13
    Visitatore
    i miei sono ER1 spider.
    come dicevo non ho possibilitÃ* di paragone.

    vi do semmai alcune conferme:
    "si effettivamente i bocchini sono pressofusi in resina
    acrilica con un piccolo macchinario (che è della
    rampone fra l'altro) e ci lavoro con la lima solo la
    camera interna. Quelli in legno sono invece totalmente
    fatti a mano a partire dal pezzo grezzo."


    credo non sia un peccato postare una parte di messagio che ho ricevuto da Emanule.

    la cosa che mi piace di più è che, dopo aver suonato per un pò l'alto con un berg larsen 95, non riuscivo più a suonare il tenore perchè l'apertura del becco era solo un 4 (yamaha).
    ieri sera con l'8 mi sono trovato benissimo.
    riprenderò a suonare il tenore!
    ma dovrò fare attenzione ai vicini.

  14. #14
    Sono passati alcuni mesi dall'acquisto, ora posso esprimere un parere più preciso. Dunque, il mio ottolink super tone master 7* ora modificato (non nell'apertura ma nella camera e in altri particolari) ha ora un suono più potente rispetto al momento dell'acquisto. I bassi sono ingrossati, gli acuti più brillanti. Ma il Raganato (un 8) conserva un volume nettamente superiore, soprattutto sugli acuti, che sono anche più squillanti e pieni, mentre i gravi sono molto scuri e pastosi. Ciò che preferisco nel Raganato è, oltre al volume, la facilitÃ*, fluiditÃ* di passaggi tra un suono ed un altro, evidenziata nei vibrati e nei legati. Col metallo Ottolink mi sento più a mio agio perchè mi da un suono più sporco, più violento (anche se meno voluminso) più vicino a ciò che cerco per il jazz (Ayler, Coltrane, Sanders, Brecker ecc...), mentre quando suono pop (Careless whisper, Without you ecc...) mi piace più il Raganato. E' una cosa strana...
    Comunque, in sostanza, il Raganato, pur essendo fatto in maniera non eccelsa (ancora), credo valga, ad un prezzo nettamente inferiore, quanto diverse imboccature 2-3 volte più care...
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Wonderful' 81
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong

    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, rigotti 3 strong

    LEGGERE IL REGOLAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  15. #15
    ma c'è differenza tra ebanite e plastica?? io credevo che l'ebanite fosse banalissima plastica... non è così??

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Raganato soprano R1, lo avete provato?
    Di Taras nel forum Setup e accessori dello strumento
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 18th May 2012, 08:09
  2. Falsi Raganato
    Di Rag nel forum Generale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 9th April 2012, 22:19
  3. raganato er 1 per sax soprano-
    Di salvatore giugliano nel forum Setup e accessori dello strumento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 1st December 2010, 22:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •