Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20

Discussione: "Sax" Gordon Beadle

  1. #11

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    allora aspetto un tuo segnale!!!! :lolloso:
    Tenore:
    Grassi professional 2000
    Berg Larsen New tenor 120/2 SMS stainless steel
    legatura Francois Louis Ultimate S
    Rigotti gold 3

  2. #12

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    vengo pure io a silvi!
    Frank
    Tenore Grassi Professional 2000
    bocchino da definire non capisco che cosa diamine è, ma suona!

    Alto YAS 32
    berg larsen 100
    La Voz medium

  3. #13

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    Uh...non avevo notato il topic. Il mitico Gordon Beadle è uno tra i più sensazionali e spettacolari saxofonisti che riesce a modulare il suono del sax a suo piacimento. Probabilmente, come affermato in precedenza, non avr* grande tecnica, ma sfido chiunque a tirare fuori un suono come quello dal tenore. Ogni volta che lo ascolto mi d* l'impressione che canti nel sax e soprattutto che si diverta un mondo a farlo a suo modo. :lol:
    A: Grassi Professional 2000, Woodwind
    T: Grassi Professional 2000, Woodwind
    B: Grassi Professional 2000 disc., Meyer 7M
    C-Melody: Holton
    Akai Ewi 4000s
    Pocket sax

  4. #14

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    Ciao CARO!
    Sono contento che anche tu come me apprezzi il Grande Sax Gordon...personalmente non ancora lo vedo dal vivo...aspetto che capiti una data vicina... non vedo l'ora che arrivi quel momento...ho un cd registrato a presa diretta da un live:"live at sax blast" ed ha una potenza sonora che credo sia imparagonabile...mica conosci qualche sassofonista simile?che suoni lo stesso genere..io ho qualche nome ma nessuno più di lui!! :D
    Tenore:
    Grassi professional 2000
    Berg Larsen New tenor 120/2 SMS stainless steel
    legatura Francois Louis Ultimate S
    Rigotti gold 3

  5. #15

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    Ciao! Bluesman ce ne sono, ma lui è veramente unico. Anch'io aspettavo una data nelle vicinanze e forse l'ho trovata, anche se rimane sempre a un paio d'ore di strada (Vallemaggia, Svizzera - http://www.myspace.com/saxgordon ).
    A: Grassi Professional 2000, Woodwind
    T: Grassi Professional 2000, Woodwind
    B: Grassi Professional 2000 disc., Meyer 7M
    C-Melody: Holton
    Akai Ewi 4000s
    Pocket sax

  6. #16

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    Beh, a me sembra che tecnica ne abbia eccome, magari (non lo so) non sapr* suonare bebop (ma magari sì, chi lo sa) però gli effetti li conosce tutti e li fa anche bene ed ha un controllo dello strumento notevole. Il genere a me piace poco ma questo è molto soggettivo.

    In quanto al "suono" sinceramente non mi sembra tutto sto granchè considerando che è anche molto effettato e microfonato, almeno sul primo brano del myspace.

    Comunque è piacevole da ascoltare....(per 5-10 minuti) :D Scherzi a parte un blues ben fatto.

    P.S.: Parlo per me, sia chiaro.
    Provo a suonare il tenore
    Jazz is a language: "hear it, learn it, practice it, speak it" (n parola....)
    Il miglior music blog

  7. #17

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    ciao anche a me piace molto sax Gordon e vorrei chiederti se sai che bocchino in ebanite usa! Grazie e saluti
    sax tenore Selmer Mark VI 1967, Guardala Studio,Rigotti 3 M
    sax alto Selmer Mark VII 1979, Otto Link 7*, Lakey 7*3

  8. #18

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    Il bocchino dovrebbe essere un vecchio RPC.
    Lo strumento un Couf Superba I (o forse Superba II).

  9. #19

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    Secondo me, nel suo stile, un grandissimo saxofonista.
    SAX TENORE=> Conn 10M, yamaha YTS-62
    Selmer S80 E
    Vandoren V16 T75
    SAX ALTO=> Selmer super action 80 serie II
    Selmer S90 170
    Lakey 4*3
    SAX SOPRANO=> Rampone & Cazzani Super

  10. #20

    Re: "Sax" Gordon Beadle

    Ieri gordon ha tenuto un concerto al festival del blues di aglientu, piccolo centro della gallura, insieme al gruppo di luca giordano..
    E' un tipo molto particolare, di energia infinita, simpatico e ammiccante, punta tanto sul far coinvolgere la gente e fa dei suoni speciali al sax, soprattutto gli staccati velocissimi e vari sopracuti, glissandi ecc... Riesce a passare dal canto al sax con velocit e precisione impressionanti.
    Il timbro con il rauco in alto molto simile a quello del mitico clarence clemmons, c' stato anche un momento che sceso dal palco e ha suonato in mezzo a noi del pubblico, ho potuto sentire bene il suo suono, che in alto rende al meglio mentre gi rimane paperoso e privo di bassi e medio bassi, assai diverso dalla mia concezione. Devo dire che da vicino il suono similissimo a quello che si sente con il microfono sul palco, solo meno gonfio nelle basse.
    Non ho capito che bocchino monta (mi sembrato nero quindi forse di ebanite o plastica), mentre per quanto riguarda il sax immagino sia di produzione moderna ma slaccato, anche perch il chiver era diverso dai vecchi selmer, ma non posso esserne sicuro, non ho visto le scritte.
    Certamente non suona in modo jazzistico, sta sempre sulle pentatoniche ma punta sull'espressivit, anche se un tipo di espressione che molto lontana da ci che maggiormente m'interessa, devo dire che un altro esempio convincente di come non importante solo ci che si suona ma soprattutto come si suona per esser considerato un vero professionista, nel senso che lui fa questo e lo fa alla grande, con grande professionalit, grinta, impegno, generosit e sincerit, al di l del fatto che non si tratta di musica "impegnata".
    Tenore Grassi ammaccato '77
    Tenore Grassi Wonderful slaccato '77
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong

    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, rigotti 3 strong

    LEGGERE IL REGOLAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. "swing sweet suite" di J.Petit e "Deguy Jazz" di E.Lochu
    Di marci_24 nel forum Spartiti e basi musicali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 5th March 2013, 16:43
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 1st February 2013, 17:01
  3. consigli per pezzi jazz """""facili""""" da studiare
    Di seethorne nel forum La musica in generale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 2nd April 2011, 19:10
  4. struttura armonica "Hanky Panky"-Dexter Gordon
    Di nel forum Improvvisazione e arrangiamento
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18th January 2010, 16:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •