Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 17 di 17

Discussione: Cosa scegliere tra Beechler, Meyer Jazz e Dukoff?

  1. #16
    Il concetto di "efficienza" può essere interpretato in vari modi.
    Da come lo descrivi per te "efficienza" è la capacità di generare volume sonoro senza grossi sforzi fisici.

    Problemi di "non omogeneità" possono derivare da innumerevoli cause e non è necessariamente colpa dell'imboccatura/ancia... potrebbe anche essere colpa di un "non suonare in pieno comfort".

    Se c'è tanta resistenza e non ci sono problemi strutturali, basta semplicemente ridurre la rigidità delle ance.

    Se il riferimento è Marienthal... tieni presente che ha sempre usato ance #2,5... sia sui Beechler sia su RetroRevival.

    Il concetto di resistenza è in parte relativo e in parte assoluto... e c'è anche una dipendenza dallo strumento su cui usi l'imboccatura (oltre alle proprie capacità fisiche).
    In vendita:
    - 10mfan The Classic #7* MkII in Ultem per sax tenore: https://www.saxforum.it/forum/showthread.php/28244

  2. #17
    Citazione Originariamente Scritto da tzadik Visualizza Messaggio
    Il concetto di "efficienza" può essere interpretato in vari modi.
    Da come lo descrivi per te "efficienza" è la capacità di generare volume sonoro senza grossi sforzi fisici.

    Problemi di "non omogeneità" possono derivare da innumerevoli cause e non è necessariamente colpa dell'imboccatura/ancia... potrebbe anche essere colpa di un "non suonare in pieno comfort".

    Se c'è tanta resistenza e non ci sono problemi strutturali, basta semplicemente ridurre la rigidità delle ance.

    Se il riferimento è Marienthal... tieni presente che ha sempre usato ance #2,5... sia sui Beechler sia su RetroRevival.

    Il concetto di resistenza è in parte relativo e in parte assoluto... e c'è anche una dipendenza dallo strumento su cui usi l'imboccatura (oltre alle proprie capacità fisiche).
    Ti confermo il significato di efficenza per come lo hai inteso.
    Ho notato che mi succede solo con becchi step baffle (sul tenore questo non accade). Probabilmente dipende dalla mia impostazione, anche se ho suonato per anni il jumbo java ed ora il barkley non é altro che un jumbo in resina rifinito a mano e provato quasi tutte le ance e numerazioni. Detto questo avrei intenzione di provare il beechler ma viene descritto come un becco tanto resistente e per questo vorrei capire cosa si intende di preciso......sull'alto non ho problemi di spinta perciò vorrei capire quali difficoltà si protrebbero incontrare sull'utilizzo di questo becco da qualcuno che lo ha avuto.
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: D'addario select jazz d6m, Jody Jazz DV 8*.
    Sax alto: Grassi Professional 2000
    Imboccature: 10mfan Showboat n.7. Selmer s80 c*

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Da cosa o come si puo scegliere un buon insegnante?
    Di wallaby nel forum Principianti
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 24th February 2013, 01:03
  2. Saxello R1 Jazz + Dukoff D8
    Di Taras nel forum I nostri files
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 31st May 2012, 23:00
  3. Confronto Beechler 7 con Meyer 5 su Misty
    Di soundsgood nel forum I nostri files
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 1st April 2012, 15:41
  4. Quale meyer scegliere, apertura 6 o 5?
    Di matzan nel forum Setup e accessori dello strumento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23rd August 2011, 09:39
  5. Cosa scegliere tra Lebayle Alto LR, Jazz, Studio, LRII?
    Di shockleader nel forum Setup e accessori dello strumento
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 26th June 2009, 17:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •