Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 72

Discussione: Soprano marziano: l' Aulochrome

  1. #11

    Data Registrazione
    Nov 2008
    LocalitÓ
    Berzano di San Pietro (AT)
    Messaggi
    973

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    certo che le launeddas e simili sono polifonici, ma non hanno le possibilit├* dell'aulochrome! per Sandro: come faresti a suonare un la grave e un fa acuto insieme con un solo bocchino? ;)
    Tenore:R&C R1 Jazz AGU
    Spectruoso 280; ultimate ligature, cap e ance 3,5 FL
    Soprano dritto: R&C R1 Jazz Solid Bronze SB
    Jody Jazz HR 7*, ultimate ligature, cap e ance 3 FL
    http://www.myspace.com/jacopoalbinimusic

  2. #12

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    come del resto tutti gli altri strumenti non hanno le possibilit├* delle launeddas.
    :D ciao fra
    sax tenore selmer sba 1948 mk6 m 114906 bocchino francois louis

    ancia di plasticazza (bari) m

  3. #13
    Visitatore

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    Citazione Originariamente Scritto da Jacoposib
    come faresti a suonare un la grave e un fa acuto insieme con un solo bocchino? ;)
    sicuramente non sar├* una cosa facile ma,
    si pu├▓ suonare tutte le note di un sax dalla pi├╣ bassa alla pi├╣ acuta senza variare la pressione delle labbra, questo ├Ę dimostrato dagli studi sugli armonici di Rascher, che riesce a suonare tutte le note con un tubo di lega metallica a forma di saxalto senza fori ne tasti e ne portavoce con un bocchino ad ancia semplice.

  4. #14

    Data Registrazione
    Nov 2008
    LocalitÓ
    Berzano di San Pietro (AT)
    Messaggi
    973

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    questo lo so, infatti l'altezza del suono ├Ę determinata principalmente dalla laringe, il problema ├Ę che non si riuscirebbero a suonare contemporaneamente un suono acuto e un suono basso insieme, si creerebbero delle turbolenze all'interno del bocchino che non farebbero neanche uscire l'ombra di un suono! non basta avere due tubi.
    Tenore:R&C R1 Jazz AGU
    Spectruoso 280; ultimate ligature, cap e ance 3,5 FL
    Soprano dritto: R&C R1 Jazz Solid Bronze SB
    Jody Jazz HR 7*, ultimate ligature, cap e ance 3 FL
    http://www.myspace.com/jacopoalbinimusic

  5. #15

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    Non serve un tubo grande, ma un grande tubo!!!
    Alto Grassi Prestige
    STM 8* met, Rico 8
    LaVoz Hard-issime, Rico 4

    Tenore Selmer Mark VI '73 DELAC
    Rag ER-1 7*, Dukoff M6 *115 rework(?)
    V16 5, Rico d'ogni tipo 4

    ░Smokin' sax all life long just leaves you bad cough and a mad Blues thirst...░

  6. #16
    Visitatore

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    L'altezza non ├Ę determinata dalla laringe,
    se tu suoni il sax spingendo di laringe,
    allora forse la tua impostazione non ├Ę proprio corretta,
    ├Ę il diaframma che deve spingere,
    nel caso delle note basse la spinta di diaframma ├Ę leggermente maggiore che per le note acute in quando la lughezza della colonna d'aria che entra in vibrazione ├Ę maggiore.
    Per un ipotetico Aulochrome ad una sola imboccatura,
    per riuscire a fare due note di altezza diversa con un grande intervallo si dovrebbe giungere ad un compromesso e cercare di trovare un giusto equilibrio meccanico nella costruzione dello strumento

  7. #17

    Data Registrazione
    Nov 2008
    LocalitÓ
    Berzano di San Pietro (AT)
    Messaggi
    973

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    :lol: :lol: :lol: :lol: Grande! la pi├╣ bella pubblicit├* che sia mai circolata in tv!
    Tenore:R&C R1 Jazz AGU
    Spectruoso 280; ultimate ligature, cap e ance 3,5 FL
    Soprano dritto: R&C R1 Jazz Solid Bronze SB
    Jody Jazz HR 7*, ultimate ligature, cap e ance 3 FL
    http://www.myspace.com/jacopoalbinimusic

  8. #18
    Visitatore

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    Citazione Originariamente Scritto da Jacoposib
    questo lo so, infatti l'altezza del suono ├Ę determinata principalmente dalla laringe,
    Ma chi te l'ha detto?
    ma dove st├* scritto?
    E' una tua boutade o ci credi davvero ?

  9. #19
    Visitatore

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    Che c'├Ę da sbellicarsi dal ridere? :ghigno: :ghigno:

  10. #20

    Data Registrazione
    Nov 2008
    LocalitÓ
    Berzano di San Pietro (AT)
    Messaggi
    973

    Re: Soprano marziano: l' Aulochrome

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro
    L'altezza non ├Ę determinata dalla laringe,
    se tu suoni il sax spingendo di laringe,
    allora forse la tua impostazione non ├Ę proprio corretta...
    la mia impostazione non ├Ę sbagliata, in quanto io non spingo con la laringe (di fatto non ha neanche senso dire "spingere" perch├Ę la laringe ├Ę una lamella che sta in gola, che cosa dovrebbe spingere? ;) ) io controllo la velocit├* dell'aria con essa. il diaframma ha solo la funzione di sostegno alla colonna d'aria ma il lavoro pi├╣ importante lo fa la laringe. tutti i sassofonisti, compreso tu, la usano, semplicemente c'├Ę chi ├Ę conscio di usarla e chi no! esserne consci ti permette di lavorare attivamente sul suono e su come si suona. l'altezza dei suoni ├Ę strettamente legata all'utilizzo della laringe, i sovracuti, gli esercizi suonati solo con il bocchino e gli armonici si fanno praticamente solo grazie ad essa! non c'├Ę niente da fare, suonare il sax (e tutti gli strumenti a fiato) ├Ę molto pi├╣ simile al canto di quanto uno possa pensare!
    comunque mi ha fatto morire la battuta del Fumatore perch├Ę era una citazione dalla famosa pubblicit├* del pennello cinghiale!
    poi, quello che so sull'utilizzo della laringe l'ho appreso da Giulio Visibelli, grande didatta del sax, che ha studiato alla Berkley con Joe Allard, Joe Viola, Jerry Bergonzi, George Garzone,... Fai un po' tu! comunque non solo ci credo ma conoscere e praticare queste cose mi ha fatto cambiare in meglio il mio prima errato e faticoso modo di suonare. ti consiglio il metodo di Visibelli "Master in Sax Jazz" ed. ricordi, meglio ancora qualche lezione con lui! ;)
    Tenore:R&C R1 Jazz AGU
    Spectruoso 280; ultimate ligature, cap e ance 3,5 FL
    Soprano dritto: R&C R1 Jazz Solid Bronze SB
    Jody Jazz HR 7*, ultimate ligature, cap e ance 3 FL
    http://www.myspace.com/jacopoalbinimusic

Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 1st September 2013, 20:12
  2. Soprano Curvo, o Soprano Diritto
    Di Pino vitale nel forum Soprano
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 5th September 2011, 16:21
  3. Il mio soprano va in pensione (nuovo soprano in arrivo)
    Di Chopin75 nel forum Setup e accessori dello strumento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 2nd June 2011, 17:10
  4. aulochrome
    Di zulusax nel forum Altri sax meno comuni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29th March 2011, 08:12
  5. Aulochrome, questo sconosciuto!
    Di red nel forum Altri sax meno comuni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13th February 2008, 16:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •