Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 55 di 55

Discussione: Per controllare il vostro sax

  1. #51

    Re: Per controllare il vostro sax

    bella idea. Grazie Simone. Seguite anche i consigli di Niko
    Sopr Trevor James SR Curvo Borb Oliver B8 - Plasticover ZZ 3
    Alto R&C FISM - SA80II CG ottone 7* - Hahn 2,5
    Ten SA80II Dukoff M7 Florida - Rigotti Gold 3
    Clar B&C E10 - Noblet in Do Van 5JB - Légère SS 3,25
    Tromba Buescher Gewa 3C

  2. #52

    Re: Per controllare il vostro sax

    Quelle che ho inserito io dell'ikea sono barre in plexiglass con all'interno led di colore bianco caldo (quindi tendente al giallo). Il vantaggio è che lo puoi inserire in tutti i sax ed hai tre spezzoni staccabili così da poterne decidere la lunghezza.......in ultimo costa 9,90 euro.
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Mouthpiece: Guardala MBII wwbw

  3. #53

    Re: Per controllare il vostro sax

    Citazione Originariamente Scritto da globe81
    Quelle che ho inserito io dell'ikea sono barre in plexiglass con all'interno led di colore bianco caldo (quindi tendente al giallo). Il vantaggio è che lo puoi inserire in tutti i sax ed hai tre spezzoni staccabili così da poterne decidere la lunghezza.......in ultimo costa 9,90 euro.
    Quoto, ce le ho anch'io da qualche tempo: sono fredde, luminose, modulari ed alimentate a 220 V con alimentatore in dotazione.

    Sembrano nate per quello!

  4. #54
    Sostenitore SaxForum L'avatar di nikoironsax
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Provincia di Novara (Piemonte)
    Messaggi
    1,712

    Re: Per controllare il vostro sax

    Certo vanno benone! Sicuramente essendo rigide di plexiglass si usurano meno delle strisce led flessibili...ma non arrivi fino nella curva e come controlli il do? Ogni tampone ha bisogno una luce diretta nel modo giusto e un occhio esperto per vedere ogni minima perdita...luce bianca fredda...ad alta luminosità...sarebbe meglio...comunque per controllare va bene anche una luce gialla...se uno deve solo controllare...per sistemare invece un tampone bisogna anche saper direzionare la luce in modo da ispezionare bene ogni punto in contatto col camino...e a volte non basta...per rendere tutto stabile non è sufficiente che non passi luce...bisogna controllare anche la tenuta del tampone...con le cartine...nei punti dove la pressione e minore anche se la luce non passa alla lunga potrebbe crearsi una micro perdita...ci vuole la stessa tenuta per tutta la circonferenza in relazione all'action e a come uno preme...

  5. #55
    Sostenitore SaxForum L'avatar di nikoironsax
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Provincia di Novara (Piemonte)
    Messaggi
    1,712

    Re: Per controllare il vostro sax

    Sono andato un po' ot scusate...comunque w le luci dell'ikea ;) per tornare it: presto andrò comprare un tubicino a led a batterie che ho visto in un negozio di fai da te, così giusto da tenere sempre nella custodia! Comodissimo! Ci lego un filo e all'occorenza...;) lo calo nel sax...

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Ogni quanto tempo bisogna fare controllare il sax?
    Di tally nel forum Manutenzione
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 19th June 2012, 20:43
  2. Chiedo il vostro aiuto...
    Di Aktis_Sax nel forum Scuole e Conservatori
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26th April 2012, 17:51
  3. Da chi portereste il vostro amato r&c ?
    Di Taras nel forum Manutenzione
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20th January 2012, 12:22
  4. Il vostro primo sax!!!
    Di bluevix nel forum Generale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 2nd January 2010, 15:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •