Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: dolore gomito da soprano dritto

  1. #1

    dolore gomito da soprano dritto

    Ciao a tutti,
    non scrivo molto ma leggo spesso,
    avrei bisogno di un consiglio da qualcuno che magari ci è già passato:
    ho acquistato da poco un soprano dritto keilwerth (anni '60) che adoro, ha un suono bellissimo, prima ho sempre suonato su un curvo da studio:
    il problema è un dolorino al pollice sopportabile ma soprattutto il fatto che la pratica, non intensiva, ha risvegliato il dolore di una vecchia epicondilite/epitrocleite da sport.
    Ho usato da subito il collarino che avevo (cebulla del tenore), cerco di tenere i gomiti chiusi in modo da non piegare l'articolazione.
    Avete altri suggerimenti? mi dispiacerebbe davvero dover cambiare strumento.

    grazie a tutti.
    Tenore Selmer Super Action Series II
    JodyJazz Giant

    Soprano curvo Aliset
    Otto Link Tone Edge 6

  2. #2
    Sostenitore Sostenitore SaxForum
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Foggia
    Messaggi
    71
    Forse usare un soprano dritto con collo curvo potrebbe aiutare
    Soprano: Jupiter SPS547
    Alto: Yanagisawa (forse 500, non so come capirlo) anni ‘80

  3. #3
    il tenore non ti dà nessun problema? sinceramente bisognerebbe vedere la tua postura complessiva e saperne qualcosa di epicondiliti... forse faresti meglio a chiedere a un fisioterapista...non sarebbe serio nè sensato da parte mia darti suggerimenti, per di più alla cieca, su questioni che riguardano il fisico su cui non ho nessuna competenza.

  4. #4
    Non volevo cambiare sax manin effetti mi chiedevo se il collo curvo potrebbe risolvere il problema.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da HCE Visualizza Messaggio
    il tenore non ti dà nessun problema? sinceramente bisognerebbe vedere la tua postura complessiva e saperne qualcosa di epicondiliti... forse faresti meglio a chiedere a un fisioterapista...non sarebbe serio nè sensato da parte mia darti suggerimenti, per di più alla cieca, su questioni che riguardano il fisico su cui non ho nessuna competenza.


    Grazie, in efffetti mi sono espressa male, non volevo un consiglio medico.
    Mi chiedevo se fosse un problema comune e ci fossero espedienti per evitarlo (so che per esempio che il pollice può dare problemi, per il calarinetto per esempio esistono poggiapollici specifici).
    Comunque ho provato a farci caso e in effetti anche con il tenore mi succede ma meno, probabilmente per lo stress di avere male, ho una posizione troppo innaturale con il soprano, ieri andava meglio. Però pesa sul braccio!
    Tenore Selmer Super Action Series II
    JodyJazz Giant

    Soprano curvo Aliset
    Otto Link Tone Edge 6

  5. #5
    lo so che non volevi un consiglio medico :) ma a volte è quello che ci vuole...
    a naso di posso dire che, forse, fai una cosa sbagliata: sostieni il peso o parte del peso dello strumento con il braccio/pollice. Sul clarinetto, per come è fatto è inevitabile, ma è anche un peso molto diverso. Con il saxofono si può/deve evitare: devi lasciare che il peso dello strumento si scarichi sulla collarina, il braccio serve a portare lo strumento in avanti (se, lo tieni in avanti). E' chiaro che anche così fa un lavoro, ma di portata inferiore, dato che non lavora parallelamente alla forza di gravità, ma quasi perpendicolarmente.
    E' possibile che tu debba trovare una posizione leggermente diversa da quella che usi, cercando di far lavorare meno il braccio e più la collarina (o l'imbragatura o qualsiasi altra cosa tu usi).
    Ti consiglio poi di non lavorare sul dolore: quando si presenta prenditi una pausa...
    Più di così non saprei dirti non vedendoti nè essendo un fisioterapista :)

  6. #6
    Grazie e mille!
    Stasera non ho avuto dolori, ho utilizzato più collarino e sostenuto a volte di più col pollice sinistro (non se faccio bene, appena ricedo il mio insegnante chiederò lumi) ma sono già contenta di nona ver avuto male!
    Tenore Selmer Super Action Series II
    JodyJazz Giant

    Soprano curvo Aliset
    Otto Link Tone Edge 6

  7. #7
    Citazione Originariamente Scritto da sTonata Visualizza Messaggio
    Grazie e mille!
    Stasera non ho avuto dolori, ho utilizzato più collarino e sostenuto a volte di più col pollice sinistro (non se faccio bene, appena ricedo il mio insegnante chiederò lumi) ma sono già contenta di nona ver avuto male!
    Sostenere col pollice sinistro non è una buona idea, perché se sostieni davvero il peso vuol dire che un po' abbranchi lo strumento e dai un lavoro scorretto sia per la fluidità del movimento della mano che per la muscolatura. Lo strumento non è costruito perché il peso sia sostenuto dalle mani e il pollice destro ha un sostegno apposito che il sinistro non ha per aiutarlo in quel lavoro che dicevo nell'altro messaggio.

    Bene che non ti abbia fatto male, ma occhio a non creare problemi nuovi :)

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •