Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 23 di 23

Discussione: Yanagisawa a990 vs yas62

  1. #16
    Se simili come anno di produzione, usura, condizioni di tamponi e meccanica allora io sceglierei il 990, se non altro perché la serie 99X di yanagisawa è superiore alla serie 900 che sarebbe quella equivalente al 62, altrimenti tutto il resto va valutato in concreto, considerando anche il fattore rivendibilità dove il 62 è insuperabile

  2. #17
    Peccato non poterli provare.....scarto gli yanagisawa perchè tantissimi ha problemi di laccatura.....
    Ora le mie opzioni sono yas 62 (anni 90) o per qualcosina in più borgani jubilee nuovo! sono davvero nel pallone stavolta! ahahahahah
    Sax Soprano: J. Michael SP650
    Imboccatura: Bari 64
    Sax alto: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: 10mfan Showboat n.7. Selmer s80 c*
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: D'addario select jazz d6m, Jody Jazz DV 8*.


  3. #18
    Citazione Originariamente Scritto da globe81 Visualizza Messaggio
    Peccato non poterli provare.....scarto gli yanagisawa perchè tantissimi ha problemi di laccatura.....
    Ora le mie opzioni sono yas 62 (anni 90) o per qualcosina in più borgani jubilee nuovo! sono davvero nel pallone stavolta! ahahahahah
    Comunque Robinik ha in vendita il Yamaha Custom, non so se potrebbe interessarti...

  4. #19
    É stupendo ma fuori budget.....mi son dato un tetto a 2000 massimo

  5. #20
    Anche il Trevor James è un sax stupendo!
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Trevor James Signature Custom Raw
    Tenore Selmer SA80 Silver
    Tenore Rampone & Cazzani Performance
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

  6. #21
    Beh alla fine come è andata? Sono riuscito e trovare un selmer serie 2 in ottime condizioni ad un ottimo prezzo e non me lo sono fatto sfuggire!!
    Sax Soprano: J. Michael SP650
    Imboccatura: Bari 64
    Sax alto: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: 10mfan Showboat n.7. Selmer s80 c*
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: D'addario select jazz d6m, Jody Jazz DV 8*.


  7. #22
    ottimo :)
    è ben intonato?

  8. #23
    Siamo un po' OT ma educazione vuole che fatta una domanda devo dare una risposta. Il selmer è perfettamente intonato (ho tirato un sospiro di sollievo quando ho capito che era lo strumento non proprio intonato e nn io). Il Selmer l'ho suonato per diversi anni ed è stata la solita conferma, ottima meccanica, ed un suono adatto a diverse esigenze e modellabile. Il Grassi invece era un po stonato specialmente sulle note palmari, ma aveva tanto più volume del selmer (probabilmente derivante dal canneggio leggermente più largo). Il suono Grassi per chi fa jazz è davvero eccezionale, un suonone alla conn, che si apriva in tutte le ottave, e sovracuti belli pieni, di contro l'omogeneità nei vari registri non era il massimo e se hai bisogno di fare classica non è lo strumento proprio indicato. Passare dal Grassi al selmer mi ha leggermente spiazzato perchè ero convinto che il grassi avesse una certa resistenza, ma invece come soffiaggio il selmer ne ha anche di più. Sono contento anche se la curiosità di un Borgani mi è rimasta.....
    Sax Soprano: J. Michael SP650
    Imboccatura: Bari 64
    Sax alto: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: 10mfan Showboat n.7. Selmer s80 c*
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: D'addario select jazz d6m, Jody Jazz DV 8*.


Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •