Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: migliorare intonazione di alcune note

  1. #1

    migliorare intonazione di alcune note

    Salve a tutti,ultimamente stav pensando al fatto chel'intonazione di alcune note sul sax posso esser migliorate attraverso determinate diteggiature.Pero' non riesco a trovare da nessuna parte un libro dove mi illustra le diteggiature varie.Ad esempio ultimamente ho problemi col do portavoce.Voi conoscete qualche libro? grazie mille

  2. #2
    In generale ognuno si cerca le sue, per quel che ne so. O ce le si passa fra colleghi

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    10,182
    Esattamente , sono correzioni sperimentali che ognuno apporta in modo al proprio modo di suonare .
    Alcune valgono per vari strumenti ed altre cambiano di strumento in strumento.
    Non credo ci siano “pubblicazioni” ufficiali a riguardo.

    Negli articoli del forum si trova qualche cosa :

    https://www.saxforum.it/forum/conten...-l-intonazione


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  4. #4
    Ciao!
    Sì, esistono pubblicazioni in tal senso. Io personalmente ho trovato tabelle sulla correzione dei suoni in questi testi:

    1) J.M. Londeix - "De La Justesse de L'intonation"
    2) Danilo Russo - Manuale di Tecnica per Sassofono

    Ovviamente resta valido il consiglio degli altri utenti, ossia quello che da sax a sax la questione potrebbe cambiare e quindi tutto potrebbe essere personalizzabile.
    ciao
    "Non basta consacrare molte ore del giorno alla scale o agli esercizi di agilità; ciò che importa più di tutto è di studiare la sonorità in tutte le sue gradazioni e soprattutto l'arte di legare i suoni fra di loro."

  5. #5
    brava! :)

    cambia molto, ma, di solito i suoni critici tendono ad essere gli stessi. poi, almeno i suoni crescenti, si possono correggere anche con l'imboccatura, cosa che (al netto di problemi d'intonazione molto seri) è quello che tendo a fare io. che non sono dio :) e quindi si può fare "ognuno come gli va"!

  6. #6
    per alzare un po' l'intonazione del Do (io lo uso però quasi sempre sul centrale), aggiungo il Bb laterale, per alzare il Mi basso aggiungo il Mib, per il re basso il do#, per il la aggiungo il sol #, per il B centrale aggiungo il Bb laterale, per il re centrale aggiungo il re laterale alto...queste sono solo alcune, poi ovviamente dipende anche da imboccatura ed emissione e tanto da strumento e strumentista
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Wonderful' 81
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong
    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, Rigotti 2,5 Strong
    Clarinetto Jupiter in legno (in prestito), Ottolink HR 6*, Rigotti 3,5 Strong per sax soprano

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •