Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Cambio imboccatura?

  1. #1

    Cambio imboccatura?

    Ciao a tutti,
    mi chiedo se sia venuto il tempo di cambiare imboccatura.

    Il mio strumento:
    Sax: Yas 275
    Imboccatura: MEYER 7M
    Ance: Rico Select Jazz 2 Hard - Rigoni Gold 2,5 Light

    Genere musicale: blues - jazz

    Sonorità: come tipo di suono mi piacciono i suoni bassi vorrei rendere il mio suono più "scuro" e "rauco" (e qui il primo dubbio: dipende anche dall'imboccatura o solo dalla pratica?).

    Vorrei prendere appuntamento con il rivenditore a me più vicino e fornito (Onerati - Firenze) per poterne provare alcuni, sia per rendermi conto se veramente è arrivato il momento di acquistarne uno nuovo (sento dei cambiamenti nel suono / emissione), sia quale potrebbe essere migliore per me e per il genere/suono che vorrei fare.

    Quale tipo di imboccatura potrei chiedere di provare?

    Chiedo anche gentilmente un parere a proposito delle imboccature che ho trovato tra gli annunci di usato in vendita in zona:
    Charles Bay 7 (140€)
    OTTOLINK supertonermaster 6* (130€)
    BRILHART Ebolin 0.85 (anni '50 - apertura modificata da Bucci - tipo C.Parker - 130€)
    FORLI 5 (120€ Tratt)
    OTTO LINK 7 Tone Edge (100€)
    VANDOREN Jumbo A75 (80€)
    ROUSSEAU SJ5 (60€)
    RICO ROYAL A5 (20€)

    Grazie
    Contralto YAS 275
    Meyer 7M
    Rigotti Gold 2,5L / Selected Jaz 2H
    http://www.visualdrome.net
    presentazione su SaxForum: http://www.saxforum.it/forum/viewtop...124655#p124655

  2. #2
    La ricerca del suono dipende secondo me sempre da un setup che sia orientato verso l'obiettivo, e dalla pratica, insomma dalle 2 cose messe insieme.
    Per il resto ti faccio rispondere dagli altri forumisti perchè su questi becchi ho pochissima esperienza.
    "Non basta consacrare molte ore del giorno alla scale o agli esercizi di agilità; ciò che importa più di tutto è di studiare la sonorità in tutte le sue gradazioni e soprattutto l'arte di legare i suoni fra di loro."

  3. #3
    Citazione Originariamente Scritto da Aktis_Sax Visualizza Messaggio
    La ricerca del suono dipende secondo me sempre da un setup che sia orientato verso l'obiettivo, e dalla pratica...
    Ciao Aktis e grazie per la risposta.
    L'obiettivo, come dicevo, è un suono più cupo.
    Il "rauco" (come lo chiamo io) cioè il growling, effettivamente lo devo fare cantando in dissonanza durante le emissioni, così come consigliato anche qui nel forum: L'effetto Growl ).
    In generale mi piacerebbe migliorare il suono ma il dubbio è se ancora devo studiare e non è ancora arrivato il momento di cambiare imboccatura.
    Purtroppo in questo periodo (da settembre) non sto seguendo un maestro e almeno fino al prossimo settembre non potrò e quindi chiedo consigli.
    Contralto YAS 275
    Meyer 7M
    Rigotti Gold 2,5L / Selected Jaz 2H
    http://www.visualdrome.net
    presentazione su SaxForum: http://www.saxforum.it/forum/viewtop...124655#p124655

  4. #4
    Ciao visualdrome, dal basso della mia inesperienza mi sembra che rischi di andare un po' a casaccio. visto il numero di alternative (a proposito, ma in epoca covid fanno provare le imboccature???)
    Per cambiare il suono il bocchino conta, ma contano anche le ance, il sax e soprattutto le capacità personali. Capisco che non ti sia possibile, ma senza un esperto che ascolti come suoni trovo difficile che arriverai a dama.

  5. #5
    Il growling è un effetto del sax e lo si può ottenere con tutte le imboccature, pertanto in primis impara questa tecnica.
    Se cerchi un suono scuro prima di cambiare imboccatura (che secondo me va bene),puoi lavorare cambiando tipo di ancia, cerca un negozio ben fornito che le vende sfuse e provane alcune, comincia con delle La voz o Hemke!
    I becchi che hai elencato sono diversi per tipologia, per esempio io non consiglio mai gli ottolink sull'alto (stm o tone edge che sia) perchè proprio non mi piace, discorso diverso sul tenore, il vandoren jubo è tutt'altro che scuro, il rico royal lascialo perdere tenuto conto che suoni con un meyer che è di un altra categoria, forse valuterei solo il rousseau, ma il becco che hai in quella apertura io l'ho avuto e non era affatto chiaro.
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: D'addario select jazz d6m, Jody Jazz DV 8*.
    Sax alto: Grassi Professional 2000
    Imboccature: 10mfan Showboat n.7. Selmer s80 c*

  6. #6
    Innanzitutto mi scuso con entrambi ma non ricevo le notifiche alle risposte ai miei post: ricontrollerò le preferenze...

    Citazione Originariamente Scritto da marco_palomar Visualizza Messaggio
    Ciao visualdrome, dal basso della mia inesperienza mi sembra che rischi di andare un po' a casaccio. visto il numero di alternative (a proposito, ma in epoca covid fanno provare le imboccature???)
    Per cambiare il suono il bocchino conta, ma contano anche le ance, il sax e soprattutto le capacità personali. Capisco che non ti sia possibile, ma senza un esperto che ascolti come suoni trovo difficile che arriverai a dama.
    Ciao Marco e grazie per la risposta. Concordo pienamente sulla necessità dell'intervento di un esperto (un maestro). Purtroppo in questo periodo, come dicevo prima, non sto seguendo, e non posso seguire, u maestro.
    Nella speranza che a settembre / ottobre io possa riiniziare un rapporto didattico musicale, mi inizio ad informare su ance, bocchini e collo, giusto per avere una maggiore consapevolezza.

    Citazione Originariamente Scritto da globe81 Visualizza Messaggio
    Il growling è un effetto del sax e lo si può ottenere con tutte le imboccature, pertanto in primis impara questa tecnica.
    Se cerchi un suono scuro prima di cambiare imboccatura (che secondo me va bene),puoi lavorare cambiando tipo di ancia, cerca un negozio ben fornito che le vende sfuse e provane alcune, comincia con delle La voz o Hemke!
    I becchi che hai elencato sono diversi per tipologia, per esempio io non consiglio mai gli ottolink sull'alto (stm o tone edge che sia) perchè proprio non mi piace, discorso diverso sul tenore, il vandoren jubo è tutt'altro che scuro, il rico royal lascialo perdere tenuto conto che suoni con un meyer che è di un altra categoria, forse valuterei solo il rousseau, ma il becco che hai in quella apertura io l'ho avuto e non era affatto chiaro.
    Ciao globe81 e grazie anche a te per la risposta.
    Per ora mi sto trovando bene con le Rigotti Gold
    Cercherò e proverò le ance L"a voz" e "Hemke"
    Contralto YAS 275
    Meyer 7M
    Rigotti Gold 2,5L / Selected Jaz 2H
    http://www.visualdrome.net
    presentazione su SaxForum: http://www.saxforum.it/forum/viewtop...124655#p124655

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •