Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 25

Discussione: Contralto Grassi 1974 - problema note basse

  1. #1

    Contralto Grassi 1974 - problema note basse

    Buongiorno a tutti,

    ho appena comprato da un privato (persona tra l'altro molto cortese e disponibile) un Contralto Grassi del 1974, con chiave di F#. Dovrebbe essere uno Standard.
    Il sax è in buone condizioni estetiche e tamponi appena sostituiti.

    Il problema che riscontro, al di là di un po' di scomodità che ho sulla mano sinistra, ma ero abituato al Mark VII, è che con lo stesso setup (Meyer 6 + Rico Jazz 2H) che usavo sul selmer, faccio fatica a tirar fuori note pulite dal Re basso a scendere, per non parlare dei subtones. Calando di ancia il Re vien fuori, ma le altre o sparo a bomba, o i soffiati e i volumi bassi manco a parlarne.
    Quale può essere il problema? chiedo giusto per capire se può essere risolvibile in casa in quattro e quattr'otto, tanto mese prossimo lo porto direttamente dal mio riparatore di fiducia.

    Per il resto ha un bel suono, più scuro e pastoso del mark VII (ho quello come paragone), con meno volume e proiezione sonora, ma di questo non avevo dubbi.
    L'ho preso solo per avere un alto a disposizione visto che ormai suono tenore e soprano, e per il costo davvero esiguo, il fa# e il vecchio marchio Grassi che mi stuzzicava ero quello che volevo testare.
    L'unica rabbia che posso provare è verso di me, quando non riesco a suonare quello che voglio (J.Coltrane)

    Tenore YTS-61; Soprano Selmer SA I - Alto Grassi 1974

    DisegniJazz

  2. #2
    Se non sbaglio, su questo forum non è registrato nessun chiaroveggente, percui solo il tuo riparatore potrà darti la risposta che cerchi.
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Trevor James Signature Custom Raw
    Tenore Selmer SA80 Silver
    Tenore Rampone & Cazzani Performance
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

  3. #3
    al di là del fatto che probabilmente il Grassi richiede più fiato rispetto al Selmer per emettere le basse, è quasi certo che i tamponi di giù non chiudano bene😉fallo revisionare dal tecnico😊
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Wonderful' 81
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong
    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, Rigotti 2,5 Strong
    Clarinetto Jupiter in legno (in prestito), Ottolink HR 6*, Rigotti 3,5 Strong per sax soprano

  4. #4
    Ho controllato subito Daniele, con tanto di luce, e sembrerebbero chiudere bene. Sì sì, una visitina è programmata.
    Comunque mi confermi che il Grassi richieda più fiato di un selmer, vedendo che tu lo hai in firma.
    L'unica rabbia che posso provare è verso di me, quando non riesco a suonare quello che voglio (J.Coltrane)

    Tenore YTS-61; Soprano Selmer SA I - Alto Grassi 1974

    DisegniJazz

  5. #5
    Magari non chiude su ... Basta che siano un po' secchi e le basse vanno a ramengo

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    10,182
    Citazione Originariamente Scritto da HCE Visualizza Messaggio
    Magari non chiude su ... Basta che siano un po' secchi e le basse vanno a ramengo
    Concordo, controlla “i normalmente chiusi in alto” : Fa#, Palmari ecc. basta uno spiffero per rovinare tutte le basse , mentre se suoni con il portavoce non te ne accorgi .


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  7. #7
    Sostenitore Sostenitore SaxForum
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Foggia
    Messaggi
    61
    Quante cose si imparano, grazie.
    Soprano: Jupiter SPS547
    Alto: Yanagisawa (forse 500, non so come capirlo) anni ‘80

  8. #8
    Ok, prendo nota e domani testo tutto.
    Grazie!!!
    L'unica rabbia che posso provare è verso di me, quando non riesco a suonare quello che voglio (J.Coltrane)

    Tenore YTS-61; Soprano Selmer SA I - Alto Grassi 1974

    DisegniJazz

  9. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Il_dario Visualizza Messaggio
    Concordo, controlla “i normalmente chiusi in alto” : Fa#, Palmari ecc. basta uno spiffero per rovinare tutte le basse , mentre se suoni con il portavoce non te ne accorgi .
    yes - non mi usciva più il subtone sul sib basso, ma i responsabili erano da e fa diesis acuti :) - lì per lì ho rimediato con un po' di teflon in attesa di portarlo a riparare...

  10. #10
    Da non è né russo né do, ma FA :)

  11. #11
    Ma pensa! Un Grassi Export (o "senza nome") che in questo caso è rarissimo, ma solo perché ha il FA diesis acuto (optional a richiesta dell' epoca)...non dirmi che ha pure i tasti quadrati (altro optional)!

  12. #12
    Geo, riesci a mettere qualche foto? Potrebbe andare (sempre se lo vorrai) nella raccolta foto dei trattati di Inca Roads, il "Grassista" d' antan, vista la rarità del FA # acuto...
    Ora che ci penso: anni fa nel Mercatino Musicale ne vidi uno proprio così...era in prov. di Venezia.

  13. #13
    In generale dalla mia esperienza sui Grassi, questi richiedono più fiato rispetto a Yamaha, Selmer e altri. Per la spontaneità delle basse ho notato che dipende molto dalla conformazione del chiver, che anche in modelli identici e dello stesso periodo, varia un pò anche se impercettibilmente. 😉
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Wonderful' 81
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong
    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, Rigotti 2,5 Strong
    Clarinetto Jupiter in legno (in prestito), Ottolink HR 6*, Rigotti 3,5 Strong per sax soprano

  14. #14
    Sicuro. C'è solo da capire se non c'è anche qualche altro problema :) il mio tenore ( grassi) giù è durissimo, ma è stato tamponato nel '90 quindi tecnicamente è un miracolo che suoni ancora :) ( l'ho suonato davvero poco da allora, anche meno di dieci giorni all'anno...)

  15. #15
    se vuoi sfogarlo un pò mandalo a me🤣🤣🤣
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Wonderful' 81
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong
    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, Rigotti 2,5 Strong
    Clarinetto Jupiter in legno (in prestito), Ottolink HR 6*, Rigotti 3,5 Strong per sax soprano

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •