Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Sono in cerca del mio primo baritono...consigli

  1. #1

    Sono in cerca del mio primo baritono...consigli

    Ho provato un Buescher Big B di un caro amico...il primo baritono che ho provato...con un becco Bari...vorrei provare altri baritoni prima di prenderlo (ha un chiver con una saldatura di rafforzo...)...che cosa cerco ?...un baritono che io possa suonare seduto su un Cajon ...sono un multistrumentista...sono attratto dal vintage ...la meccanica del Buescher non mi dispiace...forse le palmari mano destra sono troppo vicine alla mia mano dx (porto un 7 come guanti)...spostando leggermente verso dx il reggipollice forse sarebbe utile...consigli su quale baritono provare...ho un budget totale tra strumento, becco e stand un pò basso...2000 euro...ergonomia (il Conn me ne hanno parlato bene e male...io suono regolarmente un tenore Conn ed un contralto Conn )...suono ( tipo il suono Conn..il Buescher mi piace ma è come se con il portavoce si spegnesse un pò...pochi armonici...probabile a causa del suonatore e del bocchino )...insomma se vi va parliamone e consigliatemi...grazie e buona Musica

  2. #2
    mmm non sono un baritonista, ma, da ragazzo, ho suonato per qualche anno un mark VI (non mio) discendente al la che era, ovviamente, molto bello - anni dopo, sempre da ragazzo, ma meno ragazzo :), ebbi l'occasione di provare un Buescher che veniva via a un prezzo ridicolo (un milione e mezzo mi sembra), ma che non avevo.
    Ricordo uno strumento molto, ma molto bello, con un suono caldo e vellutato, una buona meccanica e un'emissione molto pronta - l'intonazione non saprei: sono passati troppi anni, ero meno attento e meno sensibile.
    Per il musicista che sono non lo prenderei mai (nonostnate tutto), ma per il musicista che sei tu forse fa davvero al caso tuo...

  3. #3
    grazie caro...devo provare anche un Martin Commitee del 36...posso provare solo baritoni dalle mie parti...si anche a me il Buescher piace molto..

  4. #4
    Se il baritono ti prende non lo lasci più. Generalmente i Buescher sono più intonati dei Martin.
    Questi strumenti comunque hanno subito diverse modifiche nella costruzione nel tempo, bisognerebbe provarli per rendersene conto.
    Per me il baritono con la B maiuscola è il Conn12M, ma sicuramente uno di buona matricola lo paghi il doppio di quanto hai scritto.
    Il Buescher potrebbe essere una buona idea comunque...
    Se vuoi qui puoi ascoltare il Conn https://www.youtube.com/watch?v=NzByGsaGKGI
    www.fabriziodalisera.com nuovo album e nuovo sito web 2019.
    www.youtube.com/watch?v=CFcW_VQe7ko
    Fabrizio D'Alisera & Max Ionata "Crossthing" www.youtube.com/watch?v=PGZLj2tnhzk"
    Theo Wanne endorser

  5. #5
    ho preso il buescher Big B...un ottimo prezzo...insieme ha un becco PPT 7 in resina bianca...da oggi si comincia...non è pesantissimo...per ora vado con il collare..in cerca di uno stand per suonare seduto...tipo questo :
    http://saxrax.us.com/epages/95001064...tand%5B1%5D%22

  6. #6
    Che figata! Bravo. Al collo era mostruoso (il Mark VI) non hai un', imbracatura?

  7. #7
    L'avatar di Bronx
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bassano del Grappa/Vicenza
    Messaggi
    488
    Citazione Originariamente Scritto da Taras Visualizza Messaggio
    ho preso il buescher Big B...un ottimo prezzo...insieme ha un becco PPT 7 in resina bianca...da oggi si comincia...non è pesantissimo...per ora vado con il collare..in cerca di uno stand per suonare seduto...tipo questo :
    http://saxrax.us.com/epages/95001064...tand%5B1%5D%22
    Tanto lo farai cantare tu Gianni...
    Alto: Selmer Super Action 80 Serie I argentato 372xxx (1985)
    Tenore: Selmer Mark VII argentato 264xxx (1977)
    Set-up: studio...

  8. #8
    Bene, sono felice di sapere che c'è un altro baritonista in giro...
    Io suono il baritono come strumento principale. Dopo anni di imbragature varie posso dirti che la Balam va benissimo, più comoda e non comprime il torace, cosa che invece fa l'imbragatura.
    Lo stand che mi hai fatto vedere non l'ho mai visto, chissà come sarà...
    www.fabriziodalisera.com nuovo album e nuovo sito web 2019.
    www.youtube.com/watch?v=CFcW_VQe7ko
    Fabrizio D'Alisera & Max Ionata "Crossthing" www.youtube.com/watch?v=PGZLj2tnhzk"
    Theo Wanne endorser

  9. #9
    il baritono è veramente un mondo a parte...sto provando un PTT 7 slant ...molto controllabile e più cantabile nei suoni alti (il mio sogno è poter fare bene i soffiati ma per ora la vedo difficile...la cosa bella è che dopo aver suonato il baritono quando passo al soprano volo...)...lo userò per i miei "giochi" con un loop...senza nulla a pretendere...@bb tu sei un grande sassofonista (tenore e baritono) ed un grande didatta...seguo i Tuoi vlog e specie l'ultimo sui sovracuti mi ha aperto la mente...grazie...probabile farò spostare dal mio amico tecnico il reggipollice verso dx ( è facile per me premere involontariamente una palmare della mano dx )

  10. #10
    controlla che chiuda bene - ricordo che la penutlima volta che presi in mano un baritono (un serie II del Conservatorio di Milano con bocchino Selmer non so cosa) i soffiati mi uscivano perfettamente (con mia enorme sorpresa) fino al la basso. Col mark VI no era così facile, ma io ero ovviamente molto più indietro (l'ho suonato dall'86 all'88) e lo strumento poteva benissimo non essere in perfetto ordine

  11. #11
    Grazie dei complimenti Taras. Semmai la cosa più comoda da spostare è l'occhiello dove agganci il collarino. Lo strumento tende a cadere un pò in avanti a livello di BARIcentro (ahaha), se lo sposti non succede più. Io comunque non l'ho spostato, mi sono talmente abituato che mi sembra strano come cadano sul corpo i sax moderni. Non ricordo però se questo aspetto atipico sia comune anche ad i Buescher. Riguardo agli armonici sono uno studio fantastico in termini di ingrossamento del timbro, uniformità di registro e controllo dei sovracuti. Il soffiato sul bari è un capitolo a parte, dei trovare il giusto assetto di morbidezza del labbro e soprattutto ti serve molta aria e molto supporto diaframmatico. Il Conn in particolare sembra non avere limiti, più ci soffi e più suona, il suono non si "intasa" mai, il fascino puro del canneggio largo.
    Ho realizzato anche un video sul soffiato con il sax baritono, ruspa nel mio canale se ti interessa. Vedrai, il baritono ti darà molte soddisfazoni. E' uno strumento secondo me molto più versatile ed espressivo di quanto la maggior parte della gente pensi.
    www.fabriziodalisera.com nuovo album e nuovo sito web 2019.
    www.youtube.com/watch?v=CFcW_VQe7ko
    Fabrizio D'Alisera & Max Ionata "Crossthing" www.youtube.com/watch?v=PGZLj2tnhzk"
    Theo Wanne endorser

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •