Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Setup per musica classica

  1. #1

    Setup per musica classica

    Salve a tutti.
    Mi servirebbe qualche consiglio su un potenziale setup da utilizzare per il classico. Premetto che attualmente sul mio Selmer Serie II Jubilee utilizzo un S90 180 con la classica legatura da 20€ della Selmer. Da qualche tempo, però, avverto l'esigenza di modificare qualcosa a questa impostazione per ottenere un suono più rotondo e corposo, un miglior controllo negli attacchi (specialmente nel registro grave), una maggiore proiezione del suono. Sono cosciente del fatto che molto spesso tutti questi parametri dipendono dal musicista stesso, dalle sue idee musicali, dal modo in cui si approccia allo studio, ecc., ma gradirei comunque conoscere le vostre opinioni per capire quale, secondo la vostra personale esperienza, potrebbe essere il connubio becco-legatura più adatto a questo tipo di musica.

  2. #2

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    Provincia di Catania
    Messaggi
    36
    Ciao… L’imboccatura che utilizzi la s80 è già di suo quella per così dire *d’ordinanza” in uso nei conservatori per il repertorio classico ( che poi classico non è perché è tutta roba del 900) del sassofono. Per avere un suono rotondo e corposo basta stare morbido e costruire una “O” con il labbro intorno all’imboccatura pensando di soffiare aria calda. Oggi molte imboccature per questo tipo di repertorio sono state costruite su indicazione di Claude Delangle … Al3 optimum etc etc… ma alla fine il risultato sonoro è sempre simile perché il punto di arrivo è sempre lo stesso.

    Se vuoi sentire dei cambiamenti in termine di risposta ti conviene provare a cambiare legatura… vedrai che con una spesa minore proverai sensazioni diverse.
    Yts 25 ponzol m2 100 (gold plated)
    Alto serie 3 - meyer g 5

  3. #3
    Citazione Originariamente Scritto da salvo_c85 Visualizza Messaggio
    Ciao… L’imboccatura che utilizzi la s80 è già di suo quella per così dire *d’ordinanza”...
    No, leggi bene. Lui ha scritto la S 90, che è un pò diversa dalla solita S 80.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •