Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: labbro inferiore che si arriccia attorno al becco

  1. #1

    labbro inferiore che si arriccia attorno al becco

    Ho una cattiva impostazione e me ne accorgo quando imboccando il labbro inferiore si arriccia attorno al becco,cosa potrei fare per migliorare la mia impostazione? ci sono esercizi che involontariamente fanno migliorare la mia impostazione?

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,904
    Un esercizio che “involontariamente” fa migliorare impostazione , non esiste!
    Per modificare impostazione bisogna “volerlo” , studiare ... studiare .... studiare ....!
    un maestro aiuterebbe


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  3. #3
    ripeto quello che ho detto nell'altro topic: a te sembra chiaro, ma per me l'espressione " si arriccia intorno al becco" non ha un significato preciso. se la tua impostazione non è buona (e dalle tue domande parrebbe di no) l'unica soluzione è affidarsi a qualcuno e armarsi di pazienza, perchè con ogni probabilità si tratta di ripartire da zero, o quasi, o almeno dedicare la maggior parte dello studio a quello.

    a 14 anni un insegnante mi disse che tenevo troppo labbro sui denti: è un difetto classico, specialmente dei ragazzini, perchè è apparentemente più facile controllare il suono. mi dovetti ribaltare e lo feci in quindici giorni di studio esclusivo dell'imboccatura. può volerci molto più tempo, così come per il controllo della respirazione; per alcune persone è un processo lungo più che un'acquisizione "puntuale" e prima che diventi un automatismo passano anni.

    ripeto: hai un insegnante? se non ce l'hai cercatelo.

  4. #4
    io non utilizzo questo modo di imboccare (se ho compreso bene cosa indichi con arricciare il labbro.... magari una foto aiuterebbe.) comunque la posizione del bocchino e quella del labbro sul bocchino influenza il suono ma in misura minore della stretta.
    cioè per assurdo potresti avere la migliore impostazione e posizione del labbro (mi viene in mente quella di Liebman o quella diversa di Brecker o quella ancora diversa di Trane ecc...ma non riuscire a disimpegnarlo lo stesso ed utilizzarlo comprimendo l'ancia in maniera eccessiva..........)
    sax tenore selmer sba 1948 mk6 m 114906 bocchino francois louis

    ancia di plasticazza (bari) m

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •