Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: problema note acute

  1. #1

    problema note acute

    salve cambiando sax da yas280 a yas 62 sto notando difficolta' nell'emissione del fa e fa diesis acuto,cosa che nel vecchio sax non accadeva,cosa potrei fare? praticamente posiziono le dita e soffio,ma non esce proprio il suono,esce tipo uno sbuffo che sembrerebbe un la ottava bassa.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    LocalitÓ
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,902
    Potrebbe essere un problema dello strumento non perfettamente settato oppure un problema del musicista non propriamente adattato al cambio di strumento
    Nel primo caso un tecnico puˇ capire se c’Ú qualche problema nello strumento e sistemarlo; nel secondo caso devi vedere tu da quanto hai cambiato lo strumento e se ti stai adattando alle differenze anche piccole che ci sono e con un po’ di esercizio risolvere.


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  3. #3
    Sostenitore SaxForum L'avatar di Bronx
    Data Registrazione
    Apr 2012
    LocalitÓ
    Bassano del Grappa/Vicenza
    Messaggi
    440
    Quanto ti dice Dario non fa una piega: in prima battuta fai controllare lo strumento, in modo da escludere una categoria di problemi. Se poi risulta a posto, ti puoi concentrare altrove per capire cos'Ŕ che non va.
    Alto: Selmer Super Action 80 Serie I argentato 372xxx (1985)
    Tenore: Selmer Mark VII argentato 264xxx (1977)
    Set-up: studio...

  4. #4
    riesci ad arrivarci per gradi e non di botto? che so do diesis re, poi re re diesis, poi re diesis mi, mi fa e poi fa fa diesis?

  5. #5
    ecco si,per gradi riesco sia legato che staccato,pero' se c'Ŕ un salto di botto,ad esempio la col portavoce e fa diesis col portavoce,li non mi esce il fa diesis

  6. #6
    Citazione Originariamente Scritto da paolo. Visualizza Messaggio
    ecco si,per gradi riesco sia legato che staccato,pero' se c'Ŕ un salto di botto,ad esempio la col portavoce e fa diesis col portavoce,li non mi esce il fa diesis
    be' allora molto probabilmente Ŕ un problema di emissione. io mi concentrerei sullo studio dei singoli suoni (note lunghe - metti do diesis re legati, poi do diesis re legati e ribatti il re senza respirare, poi fai solo il re) e non affronterei direttamente salti impegnativi.
    fai, per esempio, mi fa diesis (belli lunghi) mib fa diesis, re fa diesis etc allargando cromaticamente l'intervallo gradualmente, con note lunghe.

    sono solo suggestioni, dato che non ti posso vedere :) e non so come imbocchi e non posso escludere che ci sia qualcosa nello strumento (ma mi sembra un po' strano)

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •