Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 20 di 20

Discussione: Alternative syos chad lb

  1. #16
    Citazione Originariamente Scritto da fcoltrane Visualizza Messaggio
    non faccio una guerra di religione tra guardala e resto del mondo dei bocchini.
    Tra l'altro io oggi non li suono neanche più i guardala non ci riesco perché per suonarli mi serve il doppio di energia riespetto ai bocchini che utilizzo di solito.
    Ma sono consapevole che " qualcosa " la ho persa per strada.
    il discorso della coperta corta.
    Per me il suono in buona parte definisce il sassofonista.
    Banalmente se prendo un comunissimo otto link in ebanite 5 e monto una ancia rico 1 posso essere il più grande sassofonista sulla terra con una capacità di emissione straordinaria un controllo eccelso ma un "limite" non lo posso superare.
    se suono con un 8 stella link con una ancia 4 rico potenzialmente l'asticella (il limite ) si trova molto più in alto.....
    Trovo semplicistico valutare la "bontà" (*) di un suono in funzione di quanta fatica uno fa a produrlo.
    È vero che a livello storico (e anche contemporaneo) c'è chi ha bisogno di tanta resistenza e chi si trova meglio con meno resistenza...
    ... chi ha tanta resistenza sullo strumento e chi necessita di tanta resistenza nella zona imboccatura+ancia.

    È del tutto soggettivo. L'estetica personale sul suono e sul linguaggio che uno vuole sviluppare va ben oltre a questo.

    Chad LB è l'esempio di una diversa visione imprenditoriale del mestiere del musicista... anche se è ambientato in una realtà frenetica come quella di New York.
    - promuove la sua immagine
    - promuove la sua musica
    - è estremamente attivo nell'ambito "educational"

    Non fa tutto questo da solo ovviamente... è un'impresa e come tale deve gestirla/si.

    Se (... è del tutto lecito pensarlo) uno prende accordi commerciali per usare determinati prodotti per un determinato tempo, non ci vedo nulla di male.
    ... ma infatti ora non utilizza più né SYOS né SYOS.



    (*): "bontà" è un termine relativo.
    "Armonici" è qualcosa di fisico misurabile... per in ambito sassofonistico assume un significato che non è fisico... quindi bisogna mettersi d'accordo sul significato, perché magari si può convenire sulla valutazione di qualcosa pur chiamandola in modi differenti.
    Per la cronaca: gli "armonici" ci sono sempre tutti, cambia la distribuzione.
    E gli "armonici" non hanno a che fare con il timbro. E il timbro dipende sopratutto da qualcosa non sono "armonici".

    Citazione Originariamente Scritto da fcoltrane Visualizza Messaggio
    Lo stesso discorso per Syos o bocchini analoghi puoi diteggiare e sparare note alla velocità della luce (cosa che Chad riesce a fare con estrema facilità) ma se levi l'amplificazione e lo fai suonare accanto ad un sassofonista che ha un suono grande tipo: Seamus Blake o Bedetti o Cisi , semplicemente scompare.....
    questi i mie 2 cents (e ho preso i primi tre nomi che mi sono venuti in mente ). senza scomodare i grandissimi che non ci sono più Bob Berg , Brecker, Coltrane ecc...
    in realtà scompare dal punto di vista del suono anche se lo metti a confronto con un professionista medio.
    Il discorso SYOS è una scelta personale... di vari artisti.
    Imboccature con tavole "sgangerate" e una finitura stile Neanderthal porta certi trade off... ma non nella maggior parte dei casi non si tratta di imboccature simil-Guardala (... dentro).

    https://www.youtube.com/watch?v=cMUwKVClnbo
    https://www.youtube.com/watch?v=wVH3v-xcHIM

    ... poi c'è anche chi cerca qualcosa di diverso perché per estetica musicale deve e vuole sentirsi diverso.
    Si vende prodottino elegante per raffinati fanatici del vintage: Drake Bergonzi Early Babbitt #7* per sax tenore !
    Si vendono ance selezionatissimissime per sassofonisti che davvero non cercano scuse: Ance François Louis "Excellence" #3 e Ance François Louis "Excellence" #3,5 per sax alto!

  2. #17
    Citazione Originariamente Scritto da globe81 Visualizza Messaggio
    ... il syos lo trovo perfetto se non fosse per questo difettuccio per gli attacchi che poi mi sono reso conto che è dipeso dal tipo di ancia che forse con questo becco dà quel tipo di sensazione di ritardo.
    Certo se lo si confronta con un guardala il syos perde quasi su tutto (forse vince solo sul confort in bocca) ma quanti sono in grado di spingere un guardala come dio comanda.
    Valuta semplicemente un refacing... o cerca un Chad LB già sistemato (come quello che usa lui) a scopo di confronto.


    Citazione Originariamente Scritto da globe81 Visualizza Messaggio
    Concludo dicendo che Joshua Redman ascoltandolo con un syos fa letteralmente pena, ma come sarebbe dopo averlo suonato per un annetto? La gam è una brutta e bella malattia
    Non fa pena... fa cagare!
    Si vende prodottino elegante per raffinati fanatici del vintage: Drake Bergonzi Early Babbitt #7* per sax tenore !
    Si vendono ance selezionatissimissime per sassofonisti che davvero non cercano scuse: Ance François Louis "Excellence" #3 e Ance François Louis "Excellence" #3,5 per sax alto!

  3. #18
    Io non vi nascondo la grande voglia di ritornare al guardala e magari puntare ad uno "studio"o "king" che avendo la camere più piccola dovrebero essere meno affaticanti del mbii.
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: Vandoren Java T45, Syos Chad LB 7.
    Sax alto: Grassi Professional 2000
    Imboccature: selmer soloist D, claude lakey 8*3, vandoren jumbo java a45

  4. #19
    chiedo venia perché avevo ascoltato Chad con altri sios negli anni scorsi ed invece ora è migliorato tanto anche dal punto di vista del suono.
    E' stato ingeneroso dire che scompare dal confronto con un sassofonista professionista medio.
    Poi lo ripeto in relazione a conoscenza del linguaggio improvvisazione e estensione lo trovo straordinario tanto da aver acquistato anche una sua lezione.

    Posso solo dire che la valutazione di un bocchino quando non lo si conosce (come nel mio caso) può far nascere equivoci e prendere lucciole per lanterne.
    Un dato per me è certo ossia la differnza che sento quando Seamus Blake suona Sios o suono Ted Klum o quando Redman suona Sios o link o quando Ravi Coltrane suona Sios o Klum ecc.....
    sax tenore selmer sba 1948 mk6 m 114906 bocchino francois louis

    ancia di plasticazza (bari) m

  5. #20
    Citazione Originariamente Scritto da globe81 Visualizza Messaggio
    Io non vi nascondo la grande voglia di ritornare al guardala e magari puntare ad uno "studio"o "king" che avendo la camere più piccola dovrebbero essere meno affaticanti del mbii.
    Ma cercati un Jody Jazz "brillante", un Drake "brillante", un vecchio 10mfan "The Boss".

    Citazione Originariamente Scritto da fcoltrane Visualizza Messaggio
    chiedo venia perché avevo ascoltato Chad con altri SYOS negli anni scorsi ed invece ora è migliorato tanto anche dal punto di vista del suono.
    E' stato ingeneroso dire che scompare dal confronto con un sassofonista professionista medio.
    ... ma ti perdoniamo!

    Citazione Originariamente Scritto da fcoltrane Visualizza Messaggio
    Un dato per me è certo ossia la differenza che sento quando Seamus Blake suona SYOS o suono Ted Klum o quando Redman suona SYOS o link o quando Ravi Coltrane suona Sios o Klum ecc.....
    La sentiamo tutti... e non in positivo.

    Ma non è la stampa 3D il problema... è tutto un insieme di cose.
    https://www.youtube.com/watch?v=RWA0P3M3Ebc
    Si vende prodottino elegante per raffinati fanatici del vintage: Drake Bergonzi Early Babbitt #7* per sax tenore !
    Si vendono ance selezionatissimissime per sassofonisti che davvero non cercano scuse: Ance François Louis "Excellence" #3 e Ance François Louis "Excellence" #3,5 per sax alto!

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •