Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Sam Rivers a Tokyo con Miles Davis

  1. #1

    Sam Rivers a Tokyo con Miles Davis

    Sam Rivers con Miles Davis prima dell'entrata nel gruppo di Wayne Shorter Ŕ qualcosa di veramente particolare...sentirlo destreggiarsi sugli standards con una formazione collaudata che tiene il tempo in maniera cadenzata e "tradizionale", risulta interessante quanto decisamente fuori contesto. Sembra cercare di sorprendere con i suoi esperimenti ed idee ma non Ŕ ben supportato, o meglio il contrario, ci˛ che cerca di fare non funge positivamente in una situazione musicale del genere. Esperimento che, come detto durerÓ pochissimo, voluto da Tony Williams ma subito sostituito da Shorter con risultati completamente differenti

    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Wonderful' 81
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong

    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, rigotti 3 strong

    LEGGERE IL REGOLAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. #2
    pur parlando sempre di livelli stellari anche io trovo qualcosa di "strano".... a me sembra che rivers si muova ancora in un ambito tradizionale, a differenza del succesivo shorter... e quindi non si trova quella sintonia del gruppo che si sente successivamente..
    Ma forse ci suona strano solo perchŔ siamo abituati a sentire il gruppo con shorter...
    Selmer Mark VI, otto link florida STM 7*
    soprano selmer mark VI, Peverelli 65
    "Let's face the music and dance...."
    http://www.myspace.com/lucarrubertelli

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •