Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: registrazioni

  1. #1

    registrazioni

    ciao a tutti,

    grato per chi mi potrà dare indicazioni e suggerimenti per registrare i miei pezzi: ho uno zoom che fino ad oggi ho utilizzato per registrare in casa con l’ipad (faccio girare basi da youtube o backing track mp3) collegato allo stereo di casa.
    Pur essendo il mio già un registratore più “professionale” rispetto a mezzi più artigianali (ipad o cellulare) la qualità è ancora bassa.
    Penso la discussione sia già stata trattata qui sul forum, ma sinceramente non saprei cosa indicare nella casella del “trova”: registrazioni, mixer, saletta di registrazione.?
    Ho necessita di informazioni quasi a 360 gradi, hardware e software. L'utilizzo e la fruizione dei brani è solamente dilettantistico.. le ascolto solo io, l’insegnante e amici
    grazie per chi potrà aiutare.

    Lorenzo
    T La Ripamonti V Jazz Custom
    A Yanagisawa A W 010
    S La Ripamonti V Jazz Custom
    Flauto Yamaha Studio
    Clarinetto Yamaha Studio

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,737
    Io inizierei a leggere qualche cosa , tipo questo

    https://www.saxforum.it/forum/showth...osa-migliorare


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  3. #3
    grazie
    T La Ripamonti V Jazz Custom
    A Yanagisawa A W 010
    S La Ripamonti V Jazz Custom
    Flauto Yamaha Studio
    Clarinetto Yamaha Studio

  4. #4
    ciao,

    alla fine ho deciso: ho acquistato un microfono a condensatore a campana (Proel Eikon HCS20), interfaccia Behringer U-phoria UMC404HD e sono riuscito a “recuperare” Cubase 11LE che era in prec. installato su un vecchio Lap top e davvero mai usato con lo Zoom, col quale sto lottando per imparare ad utilizzarlo..compito davvero arduo, nonostante i numerosi tutorial sul tubo...
    Detto questo ho iniziato a fare qualche prova di registrazione (parola grossa “registrazione”: fondamentalmente delle scale a swing, che utilizzando metronomo del DAW e cuffie rischiano spesso di non essere a tempo...) ma noto rumori (disturbi) che arrivano dalla campana e per questo mi rivolgo a voi: con un microfono di questo tipo (e qui nasce la domanda sarebbe stato meglio uno “sullo stand” per uno poco preciso e beginner come me) sono e sarò destinato a sentire sempre i rumori estranei all’emissione del suono (movimento, i tasti che si chiudono,...) oppure dipende dall’essere ancora molto inesperto e maldestro nelle regolazioni?
    Grazie
    T La Ripamonti V Jazz Custom
    A Yanagisawa A W 010
    S La Ripamonti V Jazz Custom
    Flauto Yamaha Studio
    Clarinetto Yamaha Studio

  5. #5
    Il problema delle vibrazioni che si trasmettono direttamente sulla capsula è un problema di molti microfoni a clip, anche estremamente costosi

    Qui sul forum se n'è parlato ampiamente.


    Il problema è molto evidente nei legni perché l'azionamento delle chiavi implica sempre un urto, cosa che viceversa non succede negli ottoni.
    In pochissimi microfoni a clip, questo fenomeno è estremamente limitato perché la capsula viene sospesa elasticamente e di conseguenze le vibrazioni si trasmettono in quantità minima (in rari casi del tutto inudibile).


    Con un microfono su asta è quasi impossibile che le vibrazioni (impulsive) di un tampone che si scontra contro un camino vengano trasferite al microfono.
    Se lo strumento è rumoroso (a prescindere dalle vibrazioni sul corpo), verrano comunque riprese dal microfono... ma non sotto forma di impulsi.


    Osservando poi: sono quasi portato a dire che quel tipo di clip non è proprio indicato per un alto o un tenore... comincia a essere lineare dai 700 Hz in sù.
    Sicuramente su un microfono simile l'effetto di prossimità è inudibile, ma il problema è che per come riprendere il microfono... hai necessità dell'effetto di prossimità perché altrimenti suona stile radiolina.






    Citazione Originariamente Scritto da Lbor Visualizza Messaggio
    Detto questo ho iniziato a fare qualche prova di registrazione (parola grossa “registrazione”: fondamentalmente delle scale a swing, che utilizzando metronomo del DAW e cuffie rischiano spesso di non essere a tempo...) ma noto rumori (disturbi) che arrivano dalla campana e per questo mi rivolgo a voi: con un microfono di questo tipo (e qui nasce la domanda sarebbe stato meglio uno “sullo stand” per uno poco preciso e beginner come me) sono e sarò destinato a sentire sempre i rumori estranei all’emissione del suono (movimento, i tasti che si chiudono,...) oppure dipende dall’essere ancora molto inesperto e maldestro nelle regolazioni?
    Grazie

  6. #6
    grazie Tzadik, come sempre spiegazione ineccepibile
    T La Ripamonti V Jazz Custom
    A Yanagisawa A W 010
    S La Ripamonti V Jazz Custom
    Flauto Yamaha Studio
    Clarinetto Yamaha Studio

  7. #7
    ps. preso su Amazon, dopo averlo trovato e identificato su Strumenti Musicali: fino al 10 Febbraio ho diritto al reso...
    ma anche decidessi di farlo nel caso cosa prendo?
    T La Ripamonti V Jazz Custom
    A Yanagisawa A W 010
    S La Ripamonti V Jazz Custom
    Flauto Yamaha Studio
    Clarinetto Yamaha Studio

  8. #8
    Citazione Originariamente Scritto da Lbor Visualizza Messaggio
    ps. preso su Amazon, dopo averlo trovato e identificato su Strumenti Musicali: fino al 10 Febbraio ho diritto al reso...
    Mandalo via subito.

    Citazione Originariamente Scritto da Lbor Visualizza Messaggio
    ma anche decidessi di farlo nel caso cosa prendo?
    Fissa un budget.

  9. #9
    se il microfono, in relazione all’interfaccia audio che ho acquistato (Behringer HMC404HD), diventa/diventasse determinante, potrei anche aggiungere agli 80 circa di questo, altri 30-50 € a cui vanno addizionati quelli per il piedistallo... anche qui quale?
    il concetto é: non voglio sbattere via i soldi ed il mio utilizzo è esclusivamente amatoriale e nel tempo libero, poco ..
    ma se il miglioramento fosse significativo anche al mio livello , perchè no...
    T La Ripamonti V Jazz Custom
    A Yanagisawa A W 010
    S La Ripamonti V Jazz Custom
    Flauto Yamaha Studio
    Clarinetto Yamaha Studio

  10. #10
    Un Rode, un Audio Technica, un EV...
    T 10M 1936 - Mark VI 1968 - Sequoia Silver mpc Vibra Master Gerber 8, Early Babbit 8, GS Reso FG Special 7* e altri... troppi!
    A 6M 1926 - B&S Series IV 2001 mpc Super Jazz Gerber 6, Syos custom 7
    S Sequoia K91 mpc Vintage Gerber 8, Eolo NS 72, Bari 68, Syos custom 8
    Digital Emeo
    Cl Buffet RC 21/7 + Flicorno soprano Grassi :)

  11. #11
    Gli unici clip che limitano i rumori dei tasti sono quelli che hanno una sospensione come gli aufio tecnica (pro 35 o atm 350)
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: Vandoren Java T45, Syos Chad LB 7.
    Sax alto: Grassi Professional 2000
    Imboccature: selmer soloist D, claude lakey 8*3, vandoren jumbo java a45

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •