Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Pulizia Chiver sax baritono

  1. #1

    Pulizia Chiver sax baritono

    Salve,
    ho un chiver di un sax baritono grassi.
    Praticamente detro si è un pò ossidato ma giusto di poco.
    In alternativa a far rimanere il sidol per 2/3 ore, c'é un altro prodotto naturale o altro? Così risparmio di comprare il sidol.
    Sax alto: Selmer III - Selmer Concept - Ligature: BG L11 Gold Plated - Vandoren Blue 3
    Sax tenore: Yamaha PLUTUS1 - Selmer S80 E - Ligature: BG DUO Gold Lacquered - Vandoren Blue 3
    Sax Baritono: Grassi BS210 - Selmer S90 180 - Ligature: vandoren optimum - Vandoren Blue 3 1/2

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,688
    Compra il Sidol
    In alternativa , compra un bagno ad ultrasuoni con soluzione detergente disossidante


    (se é poco ossidato bastano molto meno di 2/3 ore , magari con lo straccio viene pulito prima)


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  3. #3
    Citazione Originariamente Scritto da Il_dario Visualizza Messaggio
    Compra il Sidol
    In alternativa , compra un bagno ad ultrasuoni con soluzione detergente disossidante


    (se é poco ossidato bastano molto meno di 2/3 ore , magari con lo straccio viene pulito prima)
    Allora compro il sidol anche se è poca roba. Ma poi per eliminare l'odore del sidol che devo usare?
    Ah ma il wd 40 è buono in questo caso?
    Sax alto: Selmer III - Selmer Concept - Ligature: BG L11 Gold Plated - Vandoren Blue 3
    Sax tenore: Yamaha PLUTUS1 - Selmer S80 E - Ligature: BG DUO Gold Lacquered - Vandoren Blue 3
    Sax Baritono: Grassi BS210 - Selmer S90 180 - Ligature: vandoren optimum - Vandoren Blue 3 1/2

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,688
    A mio gusto, la puzza del WD40 è peggiore di tutte ...
    Se lo asciughi bene e lo passi bene con lo straccio , i residui di sidol e il suo odore sparisce.


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Il_dario Visualizza Messaggio
    A mio gusto, la puzza del WD40 è peggiore di tutte ...
    Se lo asciughi bene e lo passi bene con lo straccio , i residui di sidol e il suo odore sparisce.
    Ottimo. Ma quello che vendono anche su amazon va bene? "Blumen Lucidante P/Metalli Sidol"
    Sax alto: Selmer III - Selmer Concept - Ligature: BG L11 Gold Plated - Vandoren Blue 3
    Sax tenore: Yamaha PLUTUS1 - Selmer S80 E - Ligature: BG DUO Gold Lacquered - Vandoren Blue 3
    Sax Baritono: Grassi BS210 - Selmer S90 180 - Ligature: vandoren optimum - Vandoren Blue 3 1/2

  6. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Sax_93 Visualizza Messaggio
    Allora compro il sidol anche se è poca roba. Ma poi per eliminare l'odore del sidol che devo usare?
    Ah ma il WD40 è buono in questo caso?
    Il Sidol costa circa 2€.
    https://www.caddys.it/sidol-lucida-m...AaAtlrEALw_wcB

    Alcol denatura e l'odore va via.


    Il WD40 è non buono, ma buonissimo.
    Ma non è quello che serve a te per pulire.




Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •