Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Problemi con do diesis

  1. #1

    Problemi con do diesis

    Ciao ragazzi. Ho un problema con il mio sax soprano curvo. Leggo in chiave di violino e quando passo da una serie di note con il portavoce al do# terzo spazio (tutto libero), noto come se la vera nota arrivasse in ritardo. È come se per una frazione di secondo qualche chiave chiudesse più lentamente. Il passaggio dove ho questo problema è quando faccio una serie di note tutte col portavoce, quindi più alte, e poi scendo al do diesis. È una cosa che dura un secondo e poi la nota torna a essere corretta. Escludo la molla del chiver che risponde benissimo. Secondo me è una cazzata di qualche molla uscita fuori sede. Lo strumento ha 8 mesi. Qualcuno ha suggerimenti?

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Isaak76
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Monza e Brianza
    Messaggi
    10,528
    Mi sa anche a me che il problema é qualche molla.
    Cerca di capire innanzitutto quale nota di partenza crea il problema, poi verifichi il meccanismo.
    Molto probabilmente dipende anche dalla posizione in cui stai. Se é la molla, in determinate posizioni il pad o casca liberamente o come nel tuo caso lentamente.
    Soprano: Yamaha Yss-475
    Jody Jazz HR 6*
    Tenore: Yanagisawa T901 + Neck T92 (bronze)
    Ottolink Tone Edge 7 - Vandoren V5 T35 & V16 T7

    La musica è la tua propria esperienza, i tuoi pensieri, la tua saggezza. Se non la vivi, non verrà mai fuori dal tuo strumento.
    Charlie Parker

  3. #3
    Ma la nota i n pirma battuta ti esce calante o crescente e poi diventa do# normale o non ti suona e poi un secondo dopo ti suona. Essendo un tutto aperto secondo me è più facile che ti si attacchi qualche tampone e la molla fa fatica ad aprire la chiave. Fai questa prova.....senza suonare ma guardando lo strumento,.....tiene premuto in tutto chiuso (con un re o do) e poi passa al tutto aperto come se facessi do# e guardda se vi è qualche nota che apre lentamente. Molte volte dipende anche dal serraggio delle viti e dalla lubrificazione (che io cmq farei....un pò di olio in tutte le giunture ed attacchi tra le chiavi)
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: Vandoren Java T45, Syos Chad LB 7.
    Sax alto: Grassi Professional 2000
    Imboccature: selmer soloist D, claude lakey 8*3, vandoren jumbo java a45

  4. #4
    Sostenitore SaxForum L'avatar di nikoironsax
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Provincia di Novara (Piemonte)
    Messaggi
    1,908
    Controlla il movimento del meccanismo del "doppio tampone" sull'ausilio del si (se presente...teoricamente un curvo moderno dovrebbe esserci...)

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •