Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 55

Discussione: Sax Soprano sax intermedio con suono scuro e ben intonato?

  1. #1

    Sax Soprano sax intermedio con suono scuro e ben intonato?

    Ciao a tutti,

    appena presentato sul forum e inizio già a rompervi le scatole

    Dopo 3 anni di inattività causa problemi lavorativi voglio rimettermi in pista.. E oltre a rispolverare il mio Selmer serie III alto voglio iniziare con il soprano.

    Eccomi qui a chiedervi consigli su quale potrebbe essere un sax intermedio con suono scuro, omogeneo su tutta l'estensione e ben intonato.

    Girovagando per il web mi sono imbattuto su un sax M&G ultimo progetto di Gianni Trilli con corpo slaccato/ossidato.. Che ne dite??

    Alternative??

    Grazie mille!!!

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,686
    Yamaha YSS 475 sicuramente il migliore soprano intermedio in circolazione come rapporto qualità/prezzo .
    Tutto il resto é noia (cit.)


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  3. #3
    Confermo quanto detto da Dario. Per le caratteristiche da te descritte ,il soprano Yss 475 è il candidato migliore. Ha inoltre un ottima rivendibilita', che strumenti più economici non possono garantire nel tempo.
    Roberto
    Tenore R&C R1 jazz (2010)
    D'Addario Select Jazz D6M
    Vandoren V16 T6 Bucci refaced 100
    Otto link tone edge Bucci refaced 6
    Fiberreed verdi. Legere american cut

  4. #4
    Fissa un bugdet?
    500/1000/1500/3500€?

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da tzadik Visualizza Messaggio
    Fissa un bugdet?
    500/1000/1500/3500€?

    Non più di 1000 euro...

  6. #6
    aggiungi poche centinaia di euro e prenditi YSS 475 come ti hanno già suggerito, lo guardi e .....suona da solo :-)

  7. #7
    Sostenitore SaxForum L'avatar di Bronx
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bassano del Grappa/Vicenza
    Messaggi
    390
    ...e con un pò di pazienza si può trovare a 1.000 € usato...
    Alto: Selmer Super Action 80 Serie I argentato 372xxx (1985)
    Tenore: Selmer Mark VII argentato 264xxx (1977)
    Set-up: studio...

  8. #8
    Grazie per il consiglio.. Ho solo un dubbio sullo yamaha.. Ho letto che il suono di questi strumenti non è molto scuro/caldo e corposo.

    Mi togliete ancora questo dubbio?? Se mi convincente anche su questo mi fiondo sullo Yamaha 475

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,686
    Beh allora se vuoi un R&C R1Jazz ma costa parecchio di più .



    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  10. #10
    Magari.. avessi la grana per arrivare agli R1 Jazz mi ci fionderei!

    Esistono alternative, a parità di prezzo, del YSS 475, con caratteristiche da me ricercate?

    Ho citato i sax M&G perché in vecchi post del forum se ne parlava bene (ma erano parecchio datati).. Ho anche visto i Lien Cheng e i Sequoia..

  11. #11
    Grassi, anche la serie Prestige più recente oppure un bel Professional 2000 made in Italy, come suono è notevole, la meccanica e l'ergonomia sono ottime, anche se non è comodo come uno Yamaha

  12. #12
    L' alternativa a YSS 475 è quella di provarne altri se ne hai la possibilità, altrimenti ti devi accontentare dei feedback che trovi in rete, il sound deve soddisfare i tuoi desiderata

  13. #13
    poi se ti intriga M&G puoi sempre chiedere a Gianni Trilli se te lo manda in prova e a quali condizioni tipo soddisfatto o rimborsato, spese trasporto ecc

  14. #14
    Grazie mille ancora per i consigli..

    Qualcuno sa darmi feedback su Sequoia e Lien Cheng? Ne ho trovati sul mercatino musicale, ho letto qualcosa sul forum, ma volevo impressioni dai possessori.

    Così chiudo il cerchio e vado alla ricerca!

  15. #15
    Sostenitore SaxForum L'avatar di Bronx
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bassano del Grappa/Vicenza
    Messaggi
    390
    Su Sequoia scrivi in questo forum a Tzadik: bontà sua, saprà darti le informazioni che desideri.
    Altrimenti contatta direttamente Buttus, il titolare: è notoriamente gentile e disponibile.
    Ciò non toglie che, una volta esaurito il ciclo delle informazioni e dei pareri, i sax li devi provare tu: di qui non si scappa... e noi non sappiamo il tuo livello, se sei autonomo nella scelta o se è opportuno tu ti faccia assistere da qualcuno di tua fiducia.
    Hai chiesto dei pareri di massima in questo forum, espresso dei desideri sulle caratteristiche dello strumento, fissato un budget di 1.000 € e non hai mai suonato il soprano: tutto non si può avere e da qualche parte dovrai scendere a compromessi.
    Per quella cifra ti è stato indicato (vedi anche decine di post con la funzione "cerca") uno Yamaha 475 usato: generalmente sax del genere si trovano in buon ordine, hanno un rapporto qualità/prezzo al top e, per alcuni, diventano anche il sax definitivo.
    L'importante per uno strumento da studio (il 475 non è definito tra i sax professionali) è che abbia buone caratteristiche di base, che sia performante e che ti permetta di studiare in condizioni di sicurezza: diversamente non sapresti distinguere tra deficit dello strumento e tue incapacità. Non si può pretendere da uno strumento da studio anche il "suono": non è la sua funzione e non è il suo prezzo. E se questo vale per tutti i tagli, per il soprano vale ancora di più.
    Peraltro tu ancora non sai se saprai reggere il soprano... ed un 475 usato è come un assegno circolare: potrai uscire dall'esperimento a costi minimi ma certo di avere avuto una opportunità.
    Io ho un saxello R&C e uno Yamaha Custom 82ZR: sono due mondi diversi e, anche avendone le possibilità economiche, non ti consiglierei di partire dall'R&C (che come suono è su di un altro pianeta rispetto all'82ZR, anche se lo Yamaha che io ho trovato ha un suono rotondo e corposo).
    Il mio modesto contributo, nella speranza tu non perda tempo e soldi.
    Ciao.
    Alto: Selmer Super Action 80 Serie I argentato 372xxx (1985)
    Tenore: Selmer Mark VII argentato 264xxx (1977)
    Set-up: studio...

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •