Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Legere ancia sax alto american cut

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    RENDE (Cosenza)
    Messaggi
    74

    Legere ancia sax alto american cut

    saluto tutti i saxofonisti del sito spero in prima cosa che stiate tutti bene ,come dal titolo vorrei sapere se qualcuno a provato queste ancie e se puo dirmi le differenze che ha trovato tra le american cut e le signature grazie massimo
    sax tenore yamaha yts 62 ottolink 5* s.t.m. metallo 7* in ebano vandoren zz 3 sax tenore selmer s.a. 80 ottolink 4* ebano vandoren zz 3 sax tenore la ripamonti v jazz cutum vi argentato satinato
    sax contralto vitag orsi 1973 ottolink 7* ebano vandoren zz 2 sax contralto la rpamonti Master Old Vintage

  2. #2
    Avendo utilizzato per lungo tempo le signature ho acquistato questo nuovo modello. La caratteristica principale è che suonano più brillante delle signature. Si potrebbe dire vadano meglio per generi tipo funky o pop anche se mi rendo conto sia una risposta troppo semplicistica. Per ora non mi convincono se paragonate a quelle di canna ma le trovo, per i miei gusti, più pronte delle signature e quindi meglio. Il tipico ronzio che emettono tutte le ance sintetiche anche qui non manca. Quindi meglio le naturali in generale ma per studiare le legere vanno benissimo

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •