Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Problema fa diesis acuto

  1. #1

    Problema fa diesis acuto

    Salve, scusate il disturbo.
    Perché se suono fa diesis acuto con le chiavi frontali con l'aggiunta del ta il sassofono tende a fischiare?? Tenendo conte del fatto che con il vecchio yamaha questo non mi succedeva, neanche con uno jupiter prestato da un amico.
    Tenendo conto inoltre del fatto che il sax è un rampone ed è nuovo, inoltre 3 giorni fa è tornato dal riparatore solo per fare un' assestamento. È un problema del sax? Problema mio? O questione di canneggio???

  2. #2
    Magari il riparatore ha dimenticato di regolarti l'apertura della chiave del F frontale.....il Fa naturale ti viene normalmente?
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: D'addario select jazz d6m refaced algola, Syos Chad LB 7.
    Sax alto: Grassi Professional 2000
    Imboccature: Selmer solist c* vintage refaced Docsax, claude lakey 7*3

  3. #3
    Si... Suonano bene, il problema è solo quando schiaccio il ta

  4. #4
    Con alcuni sax si ottiene più facilmente premendo il ta e anche la chiave del Fa (e cioè il fa con indice mano destra)....prova
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: D'addario select jazz d6m refaced algola, Syos Chad LB 7.
    Sax alto: Grassi Professional 2000
    Imboccature: Selmer solist c* vintage refaced Docsax, claude lakey 7*3

  5. #5
    Grazie davvero per il consiglio, ma al mio esce un sol sovracuto...

  6. #6
    Se è un R1 Jazz... il canneggio è differente da Yamaha e Jupiter.
    Il modo di suonare/respirare deve essere differente.

    Con i Rampone, il F# acuto (quando non vuoi usare la chiave dedicata) viene più semplice con altre posizioni (X O X X X X + Ta per esempio).

    In generale i R&C non sono strumenti facili né da suonare né da mettere a punto... proprio perché se arrivi da strumenti tradizionali la gestione dell'aria è completamente differente.

  7. #7
    Grazie mille per la risposta, l' importante è che non è un difetto del sassofono, perché per quanto riguarda il resto è tutta abitudine.
    Grazie ancora 😀

  8. #8
    ... la messa a punto è fondamentale.
    Devi trovare un tecnico veramente sensibile a certi aspetti.

    Mi è capitato spesso di vedere strumenti R&C con messe a punto prive di ogni logica... e si notavano le "ritorsioni" sull'intero funzionamento dello strumento.

    L'abitudine va bene... ma non deve essere un'abitudine a compensare problemi che non dipendono dal suonatore: l'esperienza e lo studio ti porta a capire dove finiscono i tuoi limiti e dove cominciano i limiti dello strumento (nelle condizioni in cui lo usi).

  9. #9
    Il fatto è che il sassofono l' ho comprato nuovo da un rivenditore autorizzato rampone e riparatore di cui mi fido. (non so se posso fare nome ma è uno bravo) Penso anche di sapere suonare 😂sono 10 anni che studio in conservatorio classica e jazz.
    Sono solo un po' preoccupato perché il sax suona benissimo, se suono un FA diesis sul castello va benissimo, è solo quella nota sul frontale che mi da quel problema. Boh, speriamo bene...

  10. #10
    Mi correggo, se suono fa sulle chiavi frontali è ok, il problema lo da solo quando schiaccio il ta...
    Ma se ad esempio suono il si bemolle facendo la più il ta va bene.
    Credo che il mio sax non sia portato per fare il fa diesis in quel modo, o almeno spero...

  11. #11
    beh un viaggetto dal riparatore ci potrebbe stare, magari è una sciocchezza (qualche tampone che non chiude ottimamente), può capitare nel periodo di assestamento.
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: D'addario select jazz d6m refaced algola, Syos Chad LB 7.
    Sax alto: Grassi Professional 2000
    Imboccature: Selmer solist c* vintage refaced Docsax, claude lakey 7*3

  12. #12
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,878
    Credo semplicemente che il problema sia nella novità della struttura del sax , o come hai detto tu all’inizio’ , nel canneggio differente : i Rampone spesso in alto hanno bisogno di un periodo di studio e adattamento .
    Intanto qui puoi trovare un po’ di tabelle per i sovracuti sperimentate proprio sugli R1Jazz

    https://www.saxforum.it/forum/conten...ralto-e-tenore


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  13. #13
    Citazione Originariamente Scritto da globe81 Visualizza Messaggio
    beh un viaggetto dal riparatore ci potrebbe stare, magari è una sciocchezza...
    Eh caro mio. La situazione è bruttissima, stanno dicendo che non ci si può più muovere da casa, se si sta in un luogo di zona arancione o rossa.
    Altro che far visita al tecnico riparatore.
    Si dovrebbe fare una protesta anche per queste cose, ormai stanno davvero esagerando; mettiamo il caso che qualcuno finisse le ance, e così si ritrova a non poter andare a comperarle e quindi non può più suonare.
    Mai come in questo momento la musica è vita, anche se si deve farla a casa; e se ti mettono nella condizione di non poter suonare (perchè esaurisci le ance, oppure lo strumento ha bisogno di regolazioni), campa cavallo...
    Scusate lo sfogo o l' OT, ma ci tenevo davvero.

  14. #14
    Grazie ragazzi e buona musica a tutti 😀😀

  15. #15
    Prova la posizione definita a forchetta che è diretta conseguenza dell’armonica di si basso e che dovrebbe essere un indice certo ( la stessa posizione del fa centrale ma con Il medio della mano sinistra aperto) quindi indice e anulare sinistra pigiano i rispettivi tasti e indice destro .

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •