Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 90

Discussione: Yamaha YDS 150, cosa pensate di questa novità?

  1. #16
    Ma l'EWI non sostituisce il sassofono e non è pensato per quello scopo.

    Il Yamaha YDS-150 è invece pensato per questo scopo. Pure il Roland direi...

    Però Seamus con l'EWI...

  2. #17
    Buongiorno a tutti
    A proposito di aggeggi digitali, che ne pensate dell'emeo?

  3. #18
    Tra gli strumenti elettronici è quello che riproduce la diteggiatura di un sax reale come meccanica (esclusi il Synthophone e l’Emeo, ma a prezzi per me improponibili) quindi puoi studiare veramente tutto quello che non concerne il suono in un sax : brani da imparare a memoria, scale e sviluppo degli accordi negli stessi … Un po’ come con la tromba quando la studi con la sordina (per esempio la mute della Yamaha) :se sei un trombettista hai bisogno di “sentirti” , ma con la sordina ci studi tutto il resto , compresa l’imboccatura .
    Con il bocchino ad ancia emuli gli attacchi e mantieni la posizione del labbro che utilizzi sul sax, in sostanza mi trovo più a mio agio anche se il risultato è ininfluente al fine del suono.
    Ho provato l’Ewi , ma per il mio scopo ,studiare senza disturbare in orari in cui non posso usare il sax, non mi ha mai convinto. E’ un altro strumento , e non ho voglia di imparare un altro strumento : mi basta già la tromba e il piano come extra. Ovviamente nemmeno paragonabile per i suoi pregi di strumento elettronico rispetto alla concorrenza , ma non è quello che mi interessa.
    La carenza di suoni rispetto ad Ewi e Aerophone , non l’avverto : per me fanno tutti schifo . Me ne bastano 3 o 4 che siano “passabili” da sentire in cuffia (piacevole il Tenore n4 : suono soffiato; oppure quando doppia per ottave , sax alto+ten, ten+bar…; interessante il flauto giapponese shakuhachi) . Devo ancora provare a collegarlo ad un ampli o ad un mixer per vedere se utilizzabile in un contesto non di studio , lo farò in futuro .
    N.B: la campana è di metallo non plastica.
    ALTO: Selmer SA2 e GRASSI primi anni ‘60
    TEN: Yanagisawa T900
    SOPRANO: Cannonball BlackNickel BigBell GlobalSeries Arc
    DIGITAL SAX: Yamaha YDS-150
    Tromba: Jupiter JTR - 300 black
    Flicorno Soprano: COMET ramato

  4. #19
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,841
    Citazione Originariamente Scritto da Giu Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti
    A proposito di aggeggi digitali, che ne pensate dell'emeo?
    Forse é meglio aprire un post dedicato


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  5. #20
    Moderatore L'avatar di Isaak76
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Monza e Brianza
    Messaggi
    10,550
    Citazione Originariamente Scritto da martin Visualizza Messaggio
    Devo ancora provare a collegarlo ad un ampli o ad un mixer per vedere se utilizzabile in un contesto non di studio , lo farò in futuro .
    Ciao Martin, visto che ne sei in possesso, lo hai testato anche come controller?
    Cioè, collegandolo a un Pc con programmi tipo Cubase, Logic o simili, viene visto come strumento virtuale e limitato a quella funzione, o é possibile utilizzare anche la sua libreria strumenti interna?
    Soprano: Yamaha Yss-475II
    Jody Jazz HR 6* - Selmer S90-180
    Tenore: Yanagisawa T901 + Neck T92 (bronze)
    Otto Link Tone Edge 7 - Vandoren V5 T35 & V16 T7
    Tenore: Grassi Professional '86
    Otto Link STM 6*

    La musica è la tua propria esperienza, i tuoi pensieri, la tua saggezza. Se non la vivi, non verrà mai fuori dal tuo strumento.
    Charlie Parker

  6. #21
    Citazione Originariamente Scritto da Isaak76 Visualizza Messaggio
    Ciao Martin, visto che ne sei in possesso, lo hai testato anche come controller?
    Cioè, collegandolo a un Pc con programmi tipo Cubase, Logic o simili, viene visto come strumento virtuale e limitato a quella funzione, o é possibile utilizzare anche la sua libreria strumenti interna?
    Ciao, ancora no . E' una delle cose che devo fare, ma , ripeto , il mio utilizzo è quello di studio "notturno" e per ora non mi sono limitato a quello. Di questo devo dire che sono molto soddisfatto : il passaggio Do grave/Mib è identico ai sax , così pure Sib/Si/Do# grave , cosa che non mi aveva convinto sull'aerophone ,per esempio. Certo , quando posso uso il sax ....
    ALTO: Selmer SA2 e GRASSI primi anni ‘60
    TEN: Yanagisawa T900
    SOPRANO: Cannonball BlackNickel BigBell GlobalSeries Arc
    DIGITAL SAX: Yamaha YDS-150
    Tromba: Jupiter JTR - 300 black
    Flicorno Soprano: COMET ramato

  7. #22
    Moderatore L'avatar di Isaak76
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Monza e Brianza
    Messaggi
    10,550
    Grazie ugualmente Martin.
    Indubbiamente non é uno strumento che va a sostituire un sax, tuttavia il fatto che ne abbia preso l'inprinting meccanico é cosa buona per chi necessita di studiare senza disturbare.

    L'ho ordinato qualche giorno fa e spero non ci siano ritardi esagerati!
    A me questi generi di strumenti son sempre piaciuti, ok va a gusti, ma fin dagli antipodi (col mio primo pc), mi divertivo a smanettare con formati Midi e quant altro, quindi la loro sonorità non mi ha mai scandalizzato più di tanto.

    Inizialmente puntavo l'Ewi Solo ma non m'ha convinto perché preferivo una ditteggiatura più simile al sax, cosa che aveva il Roland (ma....), poi Yamaha ha buttato fuori questo e quindi proviamo
    Soprano: Yamaha Yss-475II
    Jody Jazz HR 6* - Selmer S90-180
    Tenore: Yanagisawa T901 + Neck T92 (bronze)
    Otto Link Tone Edge 7 - Vandoren V5 T35 & V16 T7
    Tenore: Grassi Professional '86
    Otto Link STM 6*

    La musica è la tua propria esperienza, i tuoi pensieri, la tua saggezza. Se non la vivi, non verrà mai fuori dal tuo strumento.
    Charlie Parker

  8. #23
    Certamente se lo hai già ordinato , farai prima tu di me a collegarlo ad un pc :-)
    Anche io sono affascinato da questi gingilli , secoli fa avevo comprato un Casio DH100, ma era veramente un giocattolino. Poi ho avuto la possibilità di provare l'Ewi e precedentemente uno Yamaha WX11 , ma non facevano per me... aspettavo l'occasione di un aerophone, però avevo dei dubbi sulla compatibilità totale con la diteggiatura. Avevo preso pure in considerazione il Travel Sax ( https://www.youtube.com/watch?v=iSx1...ature=emb_logo) ,che ha un prezzo abbordabile con tastiera identica, ma Yamaha mi da più sicurezza di un prodotto affidabile , oltre al fatto estetico della campana , che non serve di sicuro a niente , ma ha il fascino di un soprano . Inoltre puoi sentirti anche senza cuffie od altro , che non è da trascurare visto che anche l'Ewi ci è arrivata col Solo.
    ALTO: Selmer SA2 e GRASSI primi anni ‘60
    TEN: Yanagisawa T900
    SOPRANO: Cannonball BlackNickel BigBell GlobalSeries Arc
    DIGITAL SAX: Yamaha YDS-150
    Tromba: Jupiter JTR - 300 black
    Flicorno Soprano: COMET ramato

  9. #24
    Moderatore L'avatar di Isaak76
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Monza e Brianza
    Messaggi
    10,550
    Citazione Originariamente Scritto da martin Visualizza Messaggio
    ma Yamaha mi da più sicurezza di un prodotto affidabile
    Infatti, dagli strumenti musicali ai motori al momento mai avuto problemi con Yamaha
    Fino all'ultimo ero indeciso per l'Ewi Solo vista la sua esperienza nel settore, ma preferivo qualcosa più simile a un saxofono e che allo stesso tempo non lo fosse... e poi è troppo ingombrante.
    L'Aerophone poteva essere la scelta migliore anche come dimensioni, i suoni campionati Roland son sempre stati buoni, certo non tutti realistici ma almeno alcuni decenti, ma non mi ha convinto al tatto, quindi spero d'aver fatto la scelta giusta andando in fiducia con Yamaha
    Soprano: Yamaha Yss-475II
    Jody Jazz HR 6* - Selmer S90-180
    Tenore: Yanagisawa T901 + Neck T92 (bronze)
    Otto Link Tone Edge 7 - Vandoren V5 T35 & V16 T7
    Tenore: Grassi Professional '86
    Otto Link STM 6*

    La musica è la tua propria esperienza, i tuoi pensieri, la tua saggezza. Se non la vivi, non verrà mai fuori dal tuo strumento.
    Charlie Parker

  10. #25
    Sugli EWI il sistema di diteggiatura si può modificare.
    Se ti va comodo la diteggiatura del sax puoi selezionare quella. Prova a dare un'occhiata al manuale... anche la "diteggiatura EWI" è molto simile.
    Arrivando dal sassofono, sono meno fruibili le diteggiature del flauto e del clarinetto... ma il "sistema" si può modificare a piacemento, così come si possono accendere/spegnere le varie funzioni (che reputi non indispensabili).

  11. #26
    Moderatore L'avatar di Isaak76
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Monza e Brianza
    Messaggi
    10,550
    Si quell'aspetto lo avevo preso in considerazione ma devo ammettere che il sistema di tasti "al tocco" non mi ha mai convinto (questione soggettiva)... non so se siano resistivi o altro, quindi riferiti alla conduttività delle nostre mani, ma francamente preferisco il buon vecchio tasto è un po' come le Tesla, a me piace l'innovazione che non vada a impattare sulla praticità. infatti, per esempio, non sopporto proprio i controlli touch delle bocchette aria, piuttosto che la regolazione del volume autoradio; caspita! il volume deve essere a potenziometro con la manettina circolare, al massimo 2 pulsanti sul volante, ma la manettina deve esserci perdincibacco

    Per tutto il resto l'Ewi rimane lo strumento di riferimento per eccellenza, ma per la mia idea di utilizzo probabilmente non lo sfrutterei appieno.
    Soprano: Yamaha Yss-475II
    Jody Jazz HR 6* - Selmer S90-180
    Tenore: Yanagisawa T901 + Neck T92 (bronze)
    Otto Link Tone Edge 7 - Vandoren V5 T35 & V16 T7
    Tenore: Grassi Professional '86
    Otto Link STM 6*

    La musica è la tua propria esperienza, i tuoi pensieri, la tua saggezza. Se non la vivi, non verrà mai fuori dal tuo strumento.
    Charlie Parker

  12. #27
    Touch e after touch sono regolabili. Proprio per emulare il comfort di un azionamento fisico... in mancanza di quei controlli sarebbe un casino da usare.

    Non c'è niente che si muove. Meno roba si muove, meno roba può rompersi.

    Dovresti provarlo una mezz'ora...

    Forse sulla Tesla manca la manopola ma ci sarà il gesture. Se veicoli con motore termico & molto meno costosi c'è il gesture: tu fai il gesto di muovere una manopola immaginaria (tipo...) e il volume si alza e si abbassa.

  13. #28
    Moderatore L'avatar di Isaak76
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Monza e Brianza
    Messaggi
    10,550
    Si certo l'Ewi ha esperienza da vendere in quel settore ma ho preferito qualcosa di più simile come meccanica al sax unicamente per uno scopo ben preciso, tutto il resto è qualcosa in più che probabilmente userò o imparerò a usare ma non necessariamente essenziale.
    L'Ewi lo avrei preso se fosse stato almeno 10cm più corto
    Soprano: Yamaha Yss-475II
    Jody Jazz HR 6* - Selmer S90-180
    Tenore: Yanagisawa T901 + Neck T92 (bronze)
    Otto Link Tone Edge 7 - Vandoren V5 T35 & V16 T7
    Tenore: Grassi Professional '86
    Otto Link STM 6*

    La musica è la tua propria esperienza, i tuoi pensieri, la tua saggezza. Se non la vivi, non verrà mai fuori dal tuo strumento.
    Charlie Parker

  14. #29

    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    estremo ovest con vista sul golfo
    Messaggi
    1,944
    ...mmmhhh... è già da un po che ci sto pensando, e forse da troppo tempo... e mi chiedo: "ma può un fedele yamakista come me non possedere tale giocattolo...???2...beh, credo sia giunta l'ora di archiviare il buon vecchio fedelissimo WX5 e stare al passo con i tempi ripiegando sul YDS 159... e ci sono validi motivi per farlo...
    i vantaggi sono chiari fin da subito... innanzitutto l'imboccatura che riproduce più fedelmente quella reale del sax, il cluster che comprende le 4 chiavi oltre a quelle aggiunte del mi e fa# alto (tutto più reale) la possibilità di regolare il volume dallo strumento e la campionatura di strumenti già presente in dotazione... quello che mi spiace è che l'estensione è ridotta rispetto al WX5 che arriva a coprire 7 ottave, e un tantino mi urta l'estetica che lo fa apparire come un simil Robocop... però (e c'è sempre un però) se ne avessi la possibilità di trovarmene uno tra le mani, conoscendomi, credo possa nascere immediatamente l'amore... vedremo a breve, ai posteri l'ardua sentenza... z' ...
    Yamaha YTS 82Z Custom UL [Ludovico...] Algola MK1 0.105 ref. Bucci - Yamaha YTS 62 MK1 Purple Logo chiver G1 [Gian Battista...] 10M Fan Robusto 0.108 ref. Bucci --- Conn C. Melody New Wonder II 1925 [ Cherubino...] mouthpiece Conn Eagle 0.100 ref. Bucci / Yamaha Wind Controller WX5 / WT11... New Entry ancora in attesa di avere un nome... Tenore Buffet & Crampon S1 ...

  15. #30
    Moderatore L'avatar di Isaak76
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Monza e Brianza
    Messaggi
    10,550
    Per l'estensione limitata sono rimasto perplesso anch'io, poi ho capito che l'obbiettivo di Yamaha è l'emulazione di un saxofono (per quanto concerne la meccanica) e quindi aveva poco senso andare a cercare altre ottave; comunque è ugualmente possibile effettuare le sovracute con le posizioni che si userebbero su un sax normale, quindi utili per memorizzare tali posizioni (... un po' meno per l'emissione visto che con l'YDS uscirebbero a meraviglia ).
    Soprano: Yamaha Yss-475II
    Jody Jazz HR 6* - Selmer S90-180
    Tenore: Yanagisawa T901 + Neck T92 (bronze)
    Otto Link Tone Edge 7 - Vandoren V5 T35 & V16 T7
    Tenore: Grassi Professional '86
    Otto Link STM 6*

    La musica è la tua propria esperienza, i tuoi pensieri, la tua saggezza. Se non la vivi, non verrà mai fuori dal tuo strumento.
    Charlie Parker

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •