Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Ho comprato un contralto Nuovo!

  1. #1

    Ho comprato un contralto Nuovo!

    Bene, tanto per soddisfare la curiosità di coloro che sono alla ricerca di un buon contralto, appena mi sentirò pronto farò una piccola e personale rewiew di questo sassofono che ho recentemente acquistato, ma aspetterò un pò di tempo, necessario a capirlo e a sfogarlo un po, poi dopo averlo portato dal mio tecnico a fargli dare una piccola regolatina, vi dirò le mie impressioni, aggiungendo anche il parere del tecnico riguardo la meccanica e la costruzione in generale, che comunque ai miei occhi sembra di alto livello.
    Il fatto è che mi sono trovato improvvisamente senza sax, perchè ho venduto il Mark VI che mi ero comprato, mi è stata fatta un offerta che non ho potuto rifiutare, ho pensato che di Mark Vi ce ne sono a fiumi in vendita, percui me lo posso ricomprare.....quindi l'ho venduto!
    Avendo lasciato il mio amato Yamaha 875 in Italia, (sono fuori casa) avevo bisogn di uno strumento, e lo necessitavo in fretta, cioè prima di subito........e sfogliando i vari annunci non ho trovato niente di interssante, soliti Selmer serie uno mezzi sgangherati spacciati per come nuovi e appena ritamponati, una quantità industriale di Mark VI a prezzi da manicomio, soliti Yamaha Purple logo spacciati per il Santo Graal.......insomma, niente di interessante, e soprattutto, usato troppo sopravalutato.
    Percui, dato che gia da tempo ero incuriosito da questi sax della linea professionale della Trevor james........e visto che qui dove io sono il prezzo è anche molto conveniente, cioè 500 euro in meno rispetto al listino Italiano, mi sono comprato un Trevor James Signature Custom Raw..........per Raw si intende slaccato.
    Con 2000 euro, le alternative decenti erano poche, specie nel nuovo.....nell'usato al momento non c'era in giro niente di interessante, percui, vista la fretta, ho preso questo, ordinato online e senza provarlo, come nella migliore tradizione e come sempre viene suggerito di fare!..... Ma io lo volevo subito!
    Per il momento direi che non mi ha deluso, il suono è diverso rispetto a quanto mi ero abituato con il Mark VI, ed è anche molto diverso rispetto allo Yamaha, sia il 62 che ho avuto, e sia rispetto all'875 che ancora possiedo......(l'unico sax che mai venderò)....però ha un suo carattere!
    Per dare un giudizio un po più preciso, aspetterò un po di tempo, perchè il suono ancora deve farsi....vedo che cambia, e migliora, ogni giorno che passa....aspetterò che le meccaniche si assestino un po e poi lo porterò a dargli una regolatina....dopodichè piccola recensione!
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Signature Custom
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

  2. #2

  3. #3
    Come avevo scritto, l'ho portato a dargli un occhiata........smontato e lubrificato, un paio di tamponi che non chiudevano perfettamente, niente di ché, il riparatore é rimasto abbastanza colpito dalla qualitá costruttiva e dalla proiezione che ha.
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Signature Custom
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

  4. #4
    ciao , voglio segnalarti una recensione del modello che hai acquistato...... http://www.shwoodwind.co.uk/Reviews/...j_raw_alto.htm

    "The Martin Tenor"....1954

  5. #5
    Ciao, ti ringrazio....la avevo gia letta.
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Signature Custom
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

  6. #6
    A distanza di quasi 6 mesi dall'acquisto, devo dire che questo sax mi piace sempre più, la costruzione è al livello di qualsiasi Yamaha o altro buon sax di serie conosciuto, le meccaniche sono fluidissime e non hanno giochi....(avevo trovato piu giochi meccanici nel Yas 62 quasi nuovo che avevo comprato per sfizio e poi rivenduto).
    Il suono è tendenzialmente scuro, cosa che non mi disturba, ma allo stesso tempo ha grinta, una bella proiezione di suono, e sugli acuti non viene a meno, ma spinge abbastanza.
    Considerato che l'ho pagato nuovo 2000 euro, (costa circa 500 euro in meno rispetto all'Italia)......direi che ha un rapporto qualità prezzo eccezionale.......e l'ottone non è nemmeno morbido!!!
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Signature Custom
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

  7. #7
    complimenti per l' acquisto
    sax tenore selmer sba 1948 mk6 m 114906 bocchino francois louis

    ancia di plasticazza (bari) m

  8. #8
    Grazie!
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Signature Custom
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

  9. #9
    beh estetica affascinante, almeno a me piace! Poi se è ben fatto e il timbro ti piace, allora hai fatto un ottimo acquisto!Poi non è che lo hai pagato due lire, quindi una certa qualità deve averla
    Bluesax
    Ten. Selmer Super Action 80 serie I
    Ten. Amati Toneking Silver '57 (Stencil Keilwerth Toneking)
    STM NY 7*,Dolnet '50 103, Atti PYTHON 8
    Lebayle 8, V16 T7 hr, Berg Larsen 110 sms 2 Grained
    Sopr. Werner Roth Silver '60 - Super Session J

  10. #10
    Diciamo che duemila euro non sono pochi, ma nemmeno molti per un buon sax........il fatto é mi ero ritrovato senza sax e cosi sui due piedi ho scelto quello che secondo me poteva essere il miglior compromesso qualità prezzo! In quel periodo non c'era niente di interessante tra l'usato......solita roba, una valanga di Superaction sovraprezzati, a cui quasi sempre va aggiunta la spesa di ritamponatura e sistemazione delle meccaniche, e qualche altro sax di origini Taiwanesi......percui viste le ottime recensioni e il prezzo onesto, mi sono detto......piuttosto che prendermi un catenaccio usato col rischio poi di doverci spendere altri soldi, compro questo qui, nuovo, e per qualche anno non devo pensare a niente........e quando riesco a rimettere le mani sul mio Yamaha, che ho dovuto lasciare in Italia, questo lo uso come muletto o me lo porto dietro quando sono in viaggio.
    Ammetto che se fossi andato a comprarlo direttamente in negozio, quasi sicuramente non lo avrei comprato, perché all'inizio era un po legato, ma poi, sfogandosi, alla distanza é venuto fuori, e adesso sono contento di averlo preso.
    Il mio riparatore qui in Spagna, che é un signore Americano di origine, molto bravo e molto famoso nell'ambiente.......é rimasto abbastanza sbalordito dalla qualitá costruttiva e anche dal suono, lui non lo conosceva e si aspettava qualcosa tipo Mauriat, percui si era gia preparato all'idea di doverci mettere le mani per sistemare eventuali magagne.
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Signature Custom
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •