Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20

Discussione: Ho voglia di cambiare. E' meglio il vecchio o il nuovo?

  1. #11
    Se provando lo strumento hai capito che è quello che fa per te allora tante altre considerazioni passano in secondo piano. Complimenti per l'acquisto!
    Tenore: Grassi Professional 2000, Borgani Jubilee - OL STM - Absolute ST - Ance varie
    Soprano: cinese senza nome - Bari Hr - Rico SJ 3

  2. #12
    Devi prima provarli. Se non li fai tutti i consigli sono velleitari. Se puoi e riesci provali. È l'unico modo x capire se il sax faccia x te. Tutto il resto è nooooiaaa!!!
    Tenore Conn 10M con Navarro Maestra 8
    Soprano R&C Solid Bronze con Theo Wanne Gaia 8 e Aizen SSSO 10

  3. #13
    Sostenitore SaxForum L'avatar di Bronx
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bassano del Grappa/Vicenza
    Messaggi
    295
    Punto.
    Alto: Selmer Super Action 80 Serie I argentato 372xxx (1985)
    Tenore: Selmer Mark VII argentato 264xxx (1977)
    Set-up: studio...

  4. #14
    Citazione Originariamente Scritto da ninozok Visualizza Messaggio
    Il Mark VII è vero è pesante ma alla prima nota la differenza viene subito fuori e capisci cosa significa Selmer !!!
    .. e cosa capisci cosa capisci?!

    Io ho attualmente un Selmer Mark VI e un Borgani Jubilee Silver Pearl.
    Non ho fatto in tempo a consigliarti ma ti avrei senza dubbio detto di comprare il Borgani.
    Il tenore Borgani Jubilee oggi lo trovi tra i 2000 e i 2500 euro. Oltretutto prendendolo usato non avresti problemi di riduzione del valore perché lo stai già acquistando al prezzo che il mercato è disponibile a pagare. A quel prezzo porti a casa uno strumento professionale eccezionale. A livello di suono a mio parere mette facilmente in panchina qualsiasi Selmer. La meccanica è moderna e veloce. Se l'alternativa fosse stata un un Mark VI anche solo per meccanica e peso probabilmente avrei pensato anche io al Selmer ma con un Mark VII !!!???!

    Peccato avresti dato una nuova opportunità ad un produttore italiano !!
    Divertiti.
    t: Selmer Mark VI - Borgani Silver Pearl
    s: Buescher TT 1926
    mps t: CG Firenze
    mps s: Drake
    D'Addario - Legère - Giuliani

  5. #15
    Alla fine ha comprato un sax, lo ha provato e gli è piaciuto.......questa è l'unica cosa che conta, il resto è aria fritta, perchè ognuno di noi ha i propri gusti e le proprie preferenze! Non c'è un meglio in assoluto, e i Mark VII quando suonano bene, suonano bene davvero!
    Borgani va benissimo, specialmente se te lo vuoi tenere a vita.......perchè il giorno che vuoi venderlo devi pregare in Aramaico antico e sacrificare un agnello ad ogni cambio di luna, per 7 anni.........
    e se hai fortuna ti contatta qualcuno offrendoti metà del prezzo di vendita, dicendo che ti stà facendo un favore!
    Alto Yamaha 875 EX- flauto Muramatsu SR Heavy - flauto Briccialdi 9612.

  6. #16
    Dissento vostro onore!

    Io quando ho comprato il Borgani non ho chiesto neppure 1 euro di sconto al venditore. Semplicemente sono andato a provarlo (con mezzo pregiudizio, perché non ero particolarmente attratto dal nome) e ho valutato lo strumento per quale è, né più né meno.

    Il valore dello strumento, a mio parere sulla base della prova, è assolutamente superiore al prezzo richiesto in quella occasione e in altre che ho visto online.


    Poi me lo sono preso, decidendo nel giro di pochi giorni, non per una questione di valore o di rivendibilità, ma perché mi piaceva e mi aveva convinto completamente. Se non ero convinto non l'avrei preso neppure a un prezzo inferiore.


    Capisco però che molti altri fanno altre considerazioni, legittime ... forse è per questo che non si vendono rapidamente, ma mi pare che ci siano molti sax che non vanno via "come il pane", non è una questione che riguarda solo i Borgani.
    Tenore: Grassi Professional 2000, Borgani Jubilee - OL STM - Absolute ST - Ance varie
    Soprano: cinese senza nome - Bari Hr - Rico SJ 3

  7. #17
    Chiaro che ognuno si muove come meglio crede.......io rispondevo a chi dicevain maniera assoluta che ha sbagliato a prendere il Mark VII.
    Per quanto riguarda l'aspetto commerciale, il discorso è molto semplice, gli unici sax che si vendono facile sono Selmer e Yamaha........punto.
    Poi ci sono le eccezioni, ma quando ho messo il vendita un semplice Yamaha 62 mi avranno contattato almeno in 4 0 5 offrendomi in cambio dei Borgani, che valevano anche il doppio rispetto al mio, e che erano disperati perchè non riuscivano a liberarsene!!
    Alto Yamaha 875 EX- flauto Muramatsu SR Heavy - flauto Briccialdi 9612.

  8. #18
    Sì certo, sono d'accordo. Anch'io ho fatto i complimenti al nostro amico per la scelta: se è contento dell'acquisto va bene così.


    Però non riesco a capire il scegliere uno strumento musicale sulla base di aspetti commerciali (a parte casi proprio particolari): capisco il ragionamento in altri ambiti, ma sulla musica proprio no. Sarò strano io.
    Tenore: Grassi Professional 2000, Borgani Jubilee - OL STM - Absolute ST - Ance varie
    Soprano: cinese senza nome - Bari Hr - Rico SJ 3

  9. #19
    Mah, sai......gli strumenti vanno e vengono, c'é a chi piace cambiarli, ogni tanto......
    Alto Yamaha 875 EX- flauto Muramatsu SR Heavy - flauto Briccialdi 9612.

  10. #20
    Dopo qualche settimana dall'acquisto sono ancora pienamente soddisfatto. Soprattutto dopo averlo fatto rivedere a Giuseppe N. (San Quirico PT) che ha registrato qualche chiavetta ed ammorbidito qualche molla ...Il registro acuto è tutta un altra cosa rispetto agli strumenti da me prima posseduti.
    Unico neo la chiave del Bb grave è un po' scomoda (lontana) ...ma quante volte la suoniamo?
    Alla fine la mia scelta sul Selmer M7 è stata anche influenzata dall'acquisto contestuale del soprano per mia moglie ...secondo me ho fatto anche un affare.
    Ovvio che mi rimarrà sempre il dubbio se il Borgani seminuovo professionale sarebbe stata la scelta migliore!!! Non potevo certo attraversare tutta l'Italia per provarli entrambi!!!
    Prima o poi avrò modo di provarlo/sentirlo e nel caso...vendere il Selmer al prezzo di acquisto o chissà magari anche di più.
    Grazie ancora a tutti per i pareri e consigli

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •