Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: sax chiuso nella custodia... reazione ROSSA!

  1. #1

    sax chiuso nella custodia... reazione ROSSA!

    ciao chi mi sa aiutare a capire cosa sia successo a questo sax che è stato chiuso nella sua custodia per un annetto senza mai essere utilizzato?
    perchè è diventato rosso in alcuni punti?
    come posso fare a rimuovere ?
    grazie per i consigli.....
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Tenore: L.A. Ripamonti V- Jazz Custom-VI - Dukoff D8* / Aizen TSLS 9 / Drake SOS 8L
    Alto: Selmer SA 80 II - Meyer 7
    Soprano: L.A. Ripamonti V-Jazz - R&C Maurino 10
    Akai EWI USB

  2. #2
    Sembra che sia stato messo nella custodia che era ancora umido.......forse appena terminato di suonare, poi stando chiuso un anno, l'umidità ha fatto il resto. Prova in un angolino con un po di Sidol......

    - - - Aggiornato - - -

    Comunque a vederlo cosi, sembra il momento di portarlo in laboratorio per una piccola revisione.
    Alto Yamaha 875 EX- flauto Muramatsu SR Heavy - flauto Briccialdi 9612.

  3. #3
    sembra un fungo....tipo quelli della pelle

  4. #4
    E' quello che gli inglesi chiamano Red Rot....dovrebbe essere fuoriuscita di zinco dall'ottone. Vedrai che con nessun lucidante o liquido per metalli riuscirai a toglierlo ma solo con una azione meccanica abrasiva.
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Imboccature: Guardala MBII wwbw, Atti phyton, Otto Link Tone Edge 8, Vandoren jumbo java T75.
    Sax alto: Buffet Crampon evette
    Imboccature, jumbo java a45, claude lakey 6*3

  5. #5
    minchia sembra una malattia grave.... è un lavoro che può fare immagino solo un riparatore esperto?
    Tenore: L.A. Ripamonti V- Jazz Custom-VI - Dukoff D8* / Aizen TSLS 9 / Drake SOS 8L
    Alto: Selmer SA 80 II - Meyer 7
    Soprano: L.A. Ripamonti V-Jazz - R&C Maurino 10
    Akai EWI USB

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,222
    Olio di gomito , delicatamente e puoi pulirlo tu
    se invece vuoi un intervento più radicale occorre smontarlo e allora forse il riparatore ti aiuta, comunque é una cosa abbastanza normale che capita sulle parti slaccate .


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  7. #7
    grazie per il conforto... olio di gomito = un panno senza nessun prodotto e via di sfregamento?
    Tenore: L.A. Ripamonti V- Jazz Custom-VI - Dukoff D8* / Aizen TSLS 9 / Drake SOS 8L
    Alto: Selmer SA 80 II - Meyer 7
    Soprano: L.A. Ripamonti V-Jazz - R&C Maurino 10
    Akai EWI USB

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,222
    Come prima soluzione direi di si : panno morbido umido e poi microfibra asciutto . Oppure come ti hanno detto con il Sidol o similari .


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  9. #9
    Citazione Originariamente Scritto da dollysaxdolly Visualizza Messaggio
    minchia sembra una malattia grave.... è un lavoro che può fare immagino solo un riparatore esperto?
    Tutto dipende da quanto ti piace suonare con uno strumento a punto, io per esempio se non è tutto perfetto pulito, ben lubrificato e settato, non ci trovo gusto a suonare. Dopo essere rimasto chiuso un anno nella custodia..........che poi bisogna anche vedere in che condizioni era prima, l'avrei subito portato a sistemare per averlo in condizioni perfette, pronto a suonare, smontato, pulito,lubrificato, un occhiata ai tamponi, etc.
    Se invece non ti importa che il tuo strumento sia a posto, allora con un panno, Sidol e pazienza.......tanta, qualcosa ci tiri fuori, se non altro sarà meno brutto da vedere.
    Alto Yamaha 875 EX- flauto Muramatsu SR Heavy - flauto Briccialdi 9612.

  10. #10
    Ossidazione rossa = ruggine!!! Hai un sax con le chiavi in ferro!



    Uè scherzo eh! Come prima prova farei come suggerito da Dario: panno umido e poi asciuga

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •