Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: MONDI PARALLELI, terza traccia del disco, brano Fusion/psichedelico

  1. #1

    MONDI PARALLELI, terza traccia del disco, brano Fusion/psichedelico

    I concetti di Tempo e Spazio, così come quelli di Bellezza, Giovinezza, Vecchiaia, Simpatia, Intelligenza, Intonazione, Velocità ecc... sono RELATIVI...
    forse, solo il concetto di Immortalità della Vita del Cosmo potrebbe essere universale...ma c'è un ma, un forse, perché potrebbero esistere...
    "MONDI PARALLELI" ( e quindi più Universi...)

    https://www.youtube.com/watch?v=8xMP...F96kp2AMHW5ktU
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Luccicante' 76
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong

    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, rigotti 3 strong

    LEGGERE IL REGOLAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,543


    con il nuovo giocattolino ?


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  3. #3
    no no, è la traccia del disco, di diversi anni fa con il mio vecchio Grassi..tra l'altro il wonderful ha bisogno di un intervento per renderlo utilizzabile professionalmente, le basse sono molto difficoltose
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Luccicante' 76
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong

    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, rigotti 3 strong

    LEGGERE IL REGOLAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. #4

    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    manfredonia (FG)
    Messaggi
    674
    Ho ascoltato, molto bello, bravo.
    Borgani sax tenore pre-jubelee, Guardala trad.
    Sax tenore reference 54, Selmer.
    Flauto Muramatsu SR.
    Sax soprano Yanagisawa S 900 bocchino JJ HR*.

  5. #5
    L'avatar di zagor.67
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Piemonte, ai confini con la Lombardia
    Messaggi
    415
    Bellissimo suono complimenti

  6. #6
    Sostenitore SaxForum L'avatar di nikoironsax
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Provincia di Novara (Piemonte)
    Messaggi
    1,868
    Sempre superlativo Dany

  7. #7
    Sostenitore SaxForum L'avatar di Bronx
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Bassano del Grappa/Vicenza
    Messaggi
    358
    Bellissimo suono, fraseggio senza vuoti, in certi momenti il clima ricorda le atmosfere di Garbarek.
    Alto: Selmer Super Action 80 Serie I argentato 372xxx (1985)
    Tenore: Selmer Mark VII argentato 264xxx (1977)
    Set-up: studio...

  8. #8
    grazie colleghi, ovviamente potete sentire anche tutti gli altri brani del disco, e per chi lo volesse ho ancora tante copie fisiche oltre al fatto che si possono acquistare i brani (uno o più) su tutti gli store, tra i quali il mio preferito è Bandcamp https://danyart.bandcamp.com/album/la-musica-mi-ripara
    In ogni caso, buon ascolto e attendo altri interventi!
    Grazie, dany
    Tenore Grassi Ammaccato '77 (strumento principale)
    Tenore Grassi Luccicante' 76
    Ottolink metal STM Usa 7*, Rigotti 3,5 Strong

    Alto Grassi '76 stonato ma bellissimo, Ottolink HR 7*, rigotti 3 strong

    LEGGERE IL REGOLAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  9. #9
    Ciao, ho ascoltato tutti i brani......non tutti fino alla fine perchè alcuni sono lunghi e dopo un po ci si stanca, vedo che hai molta passione percui ti do il mio "insignificante" parere, poi tu fanne quello che vuoi.....
    primo, eliminerei il nomignolo Danyart, perchè fa abbastanza tamarro....molto meglio il tuo vero nome, suona meglio ed e molto meno provinciale,a mio parere è più distintivo, il secondo consiglio è quello di cercare di non registrare pezzi troppo lunghi, perchè credo che lo scopo di qualsiasi artista o persona che si definisce tale sia quello di comunicare qualcosa alle persone che ascoltano, quindi la scelta del linguaggio e della maniera di esprimere questo linguaggio e molto importante, e se i brani sono troppo lunghi, specie se sono poco orecchiabili, stancano, penso invece sia meglio fare in modo che le persone arrivino in fondo al brano senza stancarsi prima e cambiare.
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Signature Custom
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •