Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Diritti di autore per collezioni non sono piu' disponibili. I Grandi del Jazz.

  1. #1

    Diritti di autore per collezioni non sono piu' disponibili. I Grandi del Jazz.

    Una buona giornata.
    Ho iniziato a studiare jazz a livello amatoriale.
    Ho la raccolta completa in audiocassete dell'Opera "I Grandi del Jazz" edita dalla Fabbri.
    Una raccolta molto bella e che sto ascoltando con piacere. Molte sono state le Case Discografiche e gli Autori che a vario titolo hanno collaborato.
    Poiché' le cassette sono vecchie, le sto convertendo in file .mp3.
    E' un peccato che questo tipo di raccolta non sia piu' disponibile.

    La Discoteca di Stato, interpellata, ha l'Opera in vinile ma non in audiocassetta.
    Ho intenzione di inviarle gratuitamente i file.
    Se regalo ad un familiare o ad un amico i file su dvd non penso ci siano problemi. Non e' commercio.
    E vengo al quesito.
    Che succede se li pubblico gratuitamente su una piattaforma informatica? Pro e contro.
    Lo farei solo per cultura, perche' un patrimonio cosi' bello non vada perso.

    Grazie per il tempo dedicatomi.

  2. #2
    Pregevole iniziativa, complimenti e grazie.
    Per le questioni legali lascio però la parola ai più esperti.

  3. #3
    Bella idea!

    Premesso che l'argomento richiede una risposta precisa e certa che io non sono sicuro di avere (nel senso che non è il mio ambito di conoscenze professionali), so che i diritti d'autore scadono dopo 70 anni dalla morte dell'autore di un brano o di un'opera. Di conseguenza molti brani musicali presumo non siano ancora di pubblico dominio e quindi per diffonderli anche a mezzo piattaforme internet bisognerebbe chiedere l'autorizzazione.

    Questo in realtà spesso non viene fatto, basti pensare a youtube; che venga comunque permesso dai detentori dei diritti d'autore è per una sorta di tolleranza degli stessi (a rigore, se io pubblico qui una cover di un brano originale di Kenny Garrett, dovrei chiedergli l'autorizzazione).

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,186
    @Perrito : duplicare materiale sottoposto a diritti di autore credo sia consentito solo a titolo di backup personale . Se masterizzi e duplichi e lo regali ad amici e parenti commetti comunque un reato perché la legge parla di “cessione a qualsiasi titolo” e non specifica se commercio oppure no . Quindi se fossi in te eviterei di “regalarne una copia allo Stato”


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  5. #5
    Accetto e faccio mie le indicazioni.
    Una considerazione.
    Alla fine di ogni cassetta c'e' una breve lezione "Capire e suonare Jazz". E' questo l'aspetto che a mio parere valorizza l'opera. Chi volesse acquistare l'opera non puo' farlo perche' non disponibile sul mercato.
    Cultura che muore.
    Pazienza.

  6. #6
    A livello di legge generale sulle opere protette da copyright è esattamente come dice il_Dario.
    Certo, se fai qualche copia per qualche amico sicuro non ti vengono a cercare...

    Trattandosi di un opera fuori catalogo da tempo credo che una biblioteca pubblica possa copiare l'opera intera, e renderla disponibile fisicamente al pubblico - le biblioteche che frequento io almeno lo fanno.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •