Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: mi balla la pappagorgia

  1. #1

    mi balla la pappagorgia

    ciao a tutti
    mi scuso per il titolo del posto alquanto singolare ma in effetti è proprio quello che mi succede ogni volta che articolo con i colpi di lingua. a volte si muove in maniera minima, altre volte in modo più evidente.
    secondo voi, è un difetto di impostazione o è normale che sia così?
    Yamaha YAS 480
    Becchi: Yamaha 4C - Ottolink 7* ebanite

  2. #2
    Dai mandaci un video che vogliamo vedere la pappagorgia!!!
    Alto Yamaha 875 EX- Alto Selmer Mark VI, flauto Muramatsu SR Heavy - flauto Briccialdi 9612.

  3. #3
    Mha... Mi suona un po' come una presa per i fondelli, ma magari mi sbaglio.
    Un video ritagliato che mostra solo la zona 'pappagorgia' in movimento mentre suono l'ho realizzato.
    Ma a scanso di equivoci vorrei specificare: per 'pappagorgia' intendo quella parte carnosa della mandibola inferiore che si trova tra il mento e il pomo d'adamo.

  4. #4
    Stavo scherzando, non volevo assolutamente prenderti per i fondelli, ma sai......a una domanda cosi è difficile dare una risposta seria.
    Alto Yamaha 875 EX- Alto Selmer Mark VI, flauto Muramatsu SR Heavy - flauto Briccialdi 9612.

  5. #5
    ok, va bene, robinik! ;-D
    il video l'ho fatto ma non sto capendo come fare per caricarlo; l'icona dell'editor mi chiede l'URL... ma io il video non l'ho caricato su nessuna piattaforma (né tanto meno ho intenzione di farlo). come si fa?
    ma a prescindere da tutto questo.... a nessun altro utente del forum è capitato la mia stessa singolarità?
    quello che mi preme urgentemente sapere è: è bene, è male o è indifferente, avere la pappagorgia ballerina durante le articolazioni?
    Yamaha YAS 480
    Becchi: Yamaha 4C - Ottolink 7* ebanite

  6. #6
    Sostenitore SaxForum L'avatar di nikoironsax
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Provincia di Novara (Piemonte)
    Messaggi
    1,713
    Dipende da quanto è morbida e cicciotta la tua pappagorgia...ok sembra ridicolo e offensivo ma sono serio...e non voglio offendere...presumo sia normale sentire un movimento in quella zona... chi più chi meno...è una zona che si muove se muovi la lingua...per sicurezza parlane con un insegnante se ne hai uno che ti segue ..

  7. #7
    Ciao,
    presumo che un po' di movimento sia fisiologico dal momento che, di fatto, ti muovi. Tieni conto che siamo tutti diversamente conformati e c'è di sicuro chi si muove di più e chi si muove meno. Ritengo però che un movimento eccessivo sia sintomo di un approccio non troppo corretto al colpo di lingua... ma bisognerebbe vederti, sicuramente il tuo insegnante ti saprà aiutare!
    "Non basta consacrare molte ore del giorno alla scale o agli esercizi di agilità; ciò che importa più di tutto è di studiare la sonorità in tutte le sue gradazioni e soprattutto l'arte di legare i suoni fra di loro."

  8. #8
    ne ho parlato col mio maestro, pare sia tutto nella norma; è probabile che il mio movimento della lingua sia più del necessario e che, con lo studio e la pratica, dovrebbe normalizzarsi nel tempo; ma anche limitando con consapevolezza tale movimento, la pappagorgia sballottola sempre uguale. osservando sul tubo diversi sassofonisti, però, non ho ancora notato movimenti pappagorgiali simili ai miei.
    quando suono, la mia pappagorgia si muove, tipo quando si deglutisce o si butta giù un piccolo cumulo di saliva (non saprei se tale movimento possa rientrare nel range del "normale" o dell' "eccessivo"); sta di fatto che questo movimento si manifesta ad ogni colpo di lingua.
    Yamaha YAS 480
    Becchi: Yamaha 4C - Ottolink 7* ebanite

  9. #9
    Sostenitore SaxForum L'avatar di nikoironsax
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Provincia di Novara (Piemonte)
    Messaggi
    1,713
    Così a sensazione, il tuo maestro ha sicuramente ragione...la lingua è un muscolo. Allenandolo nel modo giusto anche il movimento diventerà più contenuto secondo me.

  10. #10
    Scusami ScalaQuaranta, se sei senza imboccatura e ripeti i movimenti della lingua come quando esegui la punteggiatura, la regione sottomandibolare (quella che tu chiami in modo colorito) si muove?
    Se si mi sa che non va bene.
    Penso che, come giustamente dice la Maestra Actis, non sia correttamente eseguito il movimento.
    Quando soffi nel sax, i muscoli facciali e mandibolari sono in pratica quasi totalmente rilassati e muovi solo la zona faringe-laringe e diaframma. E dita ovviamente.
    Diversamente quella zona sottomandibolare si potrebbe slargare per la spinta del fiato (guarda qualche video di Donny Mc Caslin ) ma muoversi troppo da ballonzolare è decisamente troppo. Tuttavia non mi preoccuperei eccessivamente perchè di solito suonando, suonando, suonando, suonando, certe cose vengono a limarsi da sole.
    Buona musica
    S Borgani J Pearl Silver, Bari Dakota 68
    Sc Rampone R1j curvo Rame Bari 68
    A Borgani J Silver, Dukoff D7 Lakey 4*4
    T Borgani J Pearl Silver, Drake NY J 8* Rousseau 8* JJHR 8*
    B MG Unlacquered Silverneck, Drake 120
    Akai Ewi 5000

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •