Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Consigli per il labbro

  1. #1

    Consigli per il labbro

    Rieccomi qui a rompere le scatole a tutti :) .....qualcuno mi risponderà di cercare, ma ho trovato solo chi parla di labbra spaccate o che sanguinano, ma non del mio problema, quindi la nuova questione è questa:
    Ho iniziato con gli esercizi di salti da un' ottava all' altra.....prima un riscaldamento con note lunghe e poi attacco con diversi esercizi di scale per finire con uno piccolo spartito che mi ha lasciato il maestro di Misterioso per allenarmi sui salti.
    Dopo 40/45 minuti di studio giornalieri e dopo un po' che gioco col portavoce, sulle note acute il labbro inferiore nn riesce più a star fermo, esce a cuscinetto da un lato e dall' altro rientra e questo mi fa uscire pernacchie e sputazzi, in pratica non ho più forza per chiudere il bocchino...mi fa anche un pochino male la parte interna del labbro inferiore.....l' impostazione credo sia abbastanza decente, mi guardo davanti allo specchio mentre suono note lunghe facendo attenzione a spalle, testa, labbra morbide e torace sulla respirazione.....non ho neanche problemi a suonare le note delicatamente senza "urlarle dal sax" e nemmeno ho problemi a fare un esercizio molto carino: suonare le note sull' ottava bassa e ripetere le stesse note sull' ottava alta senza toccare il portavoce, quindi direi che, se non è così correggetemi, di iniziare a padroneggiare un minimo le labbra nella maniera corretta.
    Come sapete è dai primi di luglio che suono, quindi vi chiedo: è normale tutto ciò? è solo una questione di tempo per permettere ai muscoli facciali di allenarsi e rinforzarsi? a qualcuno è successo i primi tempi? considerando che ho degli incisivi molto sottili e irregolari, mi si sta creando un callo nel labbro ed è per questo che un pochino mi fa male? ah, dimenticavo, uso un becco vandoren v5 e ance vandoren java verdi n°2.....come sempre grazie a tutti per il supporto

  2. #2
    Mah.... io non ho molta esperienza, ma da quanto dici, l'impressione è che stringi disperatamente l'imboccatura!!
    Non ricordo di avere mai avuto dolori, indolenzimenti o affaticamento di qualche tipo nel suonare.......
    Alto Yamaha 875 EX- Alto Selmer Mark VI, flauto Muramatsu SR Heavy - flauto Briccialdi 9612.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,051
    Si é normale , ci vogliono ore ed ore ed ore di lavoro affinché tutte le parti del tuo corpo che “partecipano alla produzione del suono con il sax” siano allenate , non ti preoccupare !

    ps. Titoli chiari , grazie


    comunque in questo vecchio post trovi solidarietà

    https://www.saxforum.it/forum/showth...lemi+al+labbro


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  4. #4
    chiedo scusa per l' oggetto, forse dovevo inserire un punto interrogativo :) .... non credo di stringere troppo, credo che siano dolori portati dai salti che devo fare con questo pezzo....quando smetto il labbro non mi fa male come ho letto che fa ad altri...mi fa male dopo un po' che vado su, come se avessi dei crampi alle labbra e quando finisco torna tutto ok....ho già sentito il mio insegnante e gli ho detto di cazziarmi per bene se si accorge di una mia imboccatura errata :) ..... Il Dario, continuerò sperando di allenare il labbro in modo da poter tenere più di un' ora di fila.....che voi sappiate, forse dico una cazzata, il caldo umido che fa a Genova può influire sui "muscoletti"??

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,051
    Triste verità : Teoricamente i salti, come li chiami tu, e in genere tutta l’estensione del sax dovrebbe essere fatta senza modificare il labbro, comunque se ti fa male solo dopo aver fatto esercizi sui salti allora , come ti hanno detto gli altri , stringi troppo


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •