Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12

Discussione: note basse che vibrano

  1. #11
    Se posso esporre la mia esperienza sulle note basse, devo dire che in pochi minuti sono passato da urli strazianti un'ottava sopra a bei suoni gravi, tutti, compresi Si e Do.
    Venendo dal clarinetto facevo l'errore di avere "poco bocchino" in bocca. Ho spostato l'imboccatura di mezzo centimetro in avanti ed ecco la magia. Col registro alto basta stringere un po' di più e perdere un paio di millimetri indietro.
    Tamponi, molle, ance... niente di tutto questo c'entra con i Si Do Re penosi o fischianti o tremolanti o un'ottava sopra.
    Imboccatura più alta e via, e fate tremare i muri di casa.

  2. #12
    in condizioni ideali cioè strumento che chiude bene, con un apertura del bocchino e durezza dell'ancia appropriati, con un imboccatura rilassata non dovresti avere problemi. Quindi se riscontri difficoltà indaga sulle cose che ti ho descritto. Per suonare con una dinamica minore prova anche ad imboccare qualche millimetro in meno e stai sempre rilassato (non stringere).
    A:Yana991-JJSJ9 Légère-S2 -A:Conn Wonder Improved JJJ6 Légère-S2-1/4-S:Yana991-Selmer D Légère S-2-3/4-
    C-Mel.:Conn(1923)-LaVoz:Med-S.in Do:Conn(1921)-Buescher- Légère S-2-3/4-S.inoYanaS981-Selmer C* Légère S-3
    http://www.almartino.it/

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •