Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

Discussione: Refacing guardala si o no

  1. #11
    Tutti i becchi con cui suono abitualmente su sax e clarinetti presentano asimmetrie e irregolarità visibili anche a occhio nudo. Ma sono quelli con cui mi trovo meglio.
    Mi sono trovato a lasciare nel cassetto o vendere bocchini che da vedere e misurare risultavano assai più vicino alla perfezione, ma evidentemente non erano perfetti per me.

    Se con il becco ti trovi bene sei a posto.

    C'era una divertente discussione che lessi tempo fa su un Forum anglosassone sulla necessità che i bocchini siano per forza completamente simmetrici. Alla fine intervenne Phil Barone (che di becchi immaginiamo se ne intenda un pochino). Disse più o meno questo: che tutte le ance presentano asimmetrie; che le bocche, i denti, le lingue non sono mai perfettamente simmetriche... che se ci si guarda allo specchio si nota che la propria faccia presenta asimmetrie... e via dicendo.
    Alla fine penso che la costruzione di un bocchino va vista nel suo complesso. Delle asimmetrie possono anche essere volute affinché il becco risponda in un certo modo. Oppure magari a volte sono proprio asimmetrie non volute, ma con quelle ti trovi a suonare meglio.
    Alla fine il becco conta solo in virtù di come ti è comodo suonarci.

  2. #12
    Citazione Originariamente Scritto da globe81 Visualizza Messaggio
    Sí ê il becco che piu sto suonando ultimamente ma ê anche vero che non avendo termini di paragoni con altri guardala non so se il mio va come deve andare o no.....di suonare suona ma ció non toglie che se puó migliorare perchê non farlo....per questo ero curioso di sapere cosa comporta una asimmetria dei binari in facing cosí lunghi prima di decidere se procedere o meno.
    Sembra anche piuttosto strano per essere un Guardala handmade... sembra più un Guardala WWBW su cui qualcuno ha inciso un numero.

    È strano anche il modo in cui ha perso l'argentatura...

  3. #13
    In effetti ora guardando bene i vari modelli il mio dovrebbe essere proprio un wwbw...chi all'epoca me l'aveva venduto lo chiamava handmade ma non so se volesse dire hand finished sempre se wwbw ne faceva di rifiniti a mano..... L'argentatura secondo me ê stata tolta su tutto il corpo volutamente e lasciata su tavola ed interno per non modificare facing o cmq il carattare del bocchino. Peró sto codice scritto sullo shanck mi fa pensare che il becco sia stato ritoccato..........

  4. #14
    sistemare quel bocchino richiede 10 minuti se non 5.
    saperlo fare richiede molto più tempo.

    se ne vale la pena sistemarlo? ovviamente si, suonerà molto meglio sopratutto sul registro grave
    sarà uguale a prima? no, suonerà meglio e dovrai abituartici, perché ora per fare uscire alcune note devi (e lo fai senza accorgertene) stringere.
    Tenore: Selmer SBA 49xxx
    Tenore: Selmer Mark VI 98xxx
    Tenore: Selmer Reference 36
    Algola Mark I (0.108")
    Rigotti Jazz 3M/3H - D'Addario jazz select 3H

  5. #15
    i guardala hanno una risposta molto diversa dagli altri bocchini , fossi in te prima di intervenire proverei a provare altro guardala dello stesso modello (il più possibile simile e senza asimmetria)

    e se suona "meglio" proverei a modificare il tuo per adeguarlo (ma solo se sei certo della differenza e che consiste solo nella asimmetria e non rispetto agli altri parametri (curve deflettore ecc).
    Un po di tempo fa un sassofonista di altissimo profilo (professionista tenorista tra i più dotati del panorama nazionale ) provò a far sistemare un suo bocchino proprio perché asimmetrico.
    il refacer fece un lavoro perfetto (ed era un nome importante del panorama nazionale) eliminando l'asimmetria .
    Fatto sta che il bocchino in questione a dire del sassofonista non suonava bene come prima.
    a volte la nostra abitudine gioca un ruolo molto determinante .
    sax tenore selmer sba 1948 mk6 m 114906 bocchino francois louis

    ancia di plasticazza (bari) m

  6. #16
    Allora ragazzi aggiornamento. Dopo esser stato contattato da algola (alessandro) mi sono convinto ad inviargli il becco conscio del fatto che lui i becchi li produce quindi sa il fatto suo. Innanzitutto voglio ringraziarlo pubblicamente per l'enorme disponibilità.....mi ha mandato foto, fatto videochiamate ed altro durante la lavorazione durante la quale ha riscontrato sul tip delle difformità, come se il becco avesse preso una piccola botta, pertanto lo ha riportato nei giusti parametri e lisciato in parte il baffle su mia richiesta . Due giorni fa mi è ritornato a casa il becco ed ieri ho passato circa 3 ore con lui perchè ero curioso di provarlo. La lavorazione è molto precisa, tavola binari e tip perfetti facing convenuto a 52. Alla misurazione non vi sono difformità tra destra e sinistra anche con lo spessimetro da 0.0015 pertanto ottimo lavoro. Non appena ho incominciato a suonarlo la sensazione è stata quella di avere un becco completamente diverso (in meglio). Ora è come opponesse meno resistenza e suoni "subito" senza il minimo sforzo, salendo su sui sovracuti molto facilmente. All'inizio ho avuto qualche difficoltà nell'emettere subtones ma questo poi si è rivelato un mio errore nell'approccio con l'imboccatura perchè in precedenza cambiavo impostazione andando avanti con la mascella invece mi sono accorto che ora basta un piccolissimo spostamento che vengono fuori con facilità e belli corposi. Una delle cose che più mi ha sorpreso è che prima ero perfetto nella prima ottava dello strumento, e molto crescente nella seconda ottava, ma davo a me le colpe di questa discrepanza ed invece ora l'intonazione è regolare su tutta l'estensione. Naturalmente sono sensazioni a freddo cioè dopo 3 ore di strumento, ma sono sicuro che con il passare del tempo e l'ancia giusta migliorerà ulteriormente. Ringrazio nuovamente alessandro per l'ottimo lavoro eseguito.






    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Mouthpiece: Guardala MBII wwbw

  7. #17
    eccomi, presente.

    il bocchino non aveva grossi difetti se non un facing non proprio ideale per il tipo di bocchino e diverse assimmetrie lungo tutta la curva.
    presentava anche un tip molto difforme rispetto alle ance comunemente usate: rigotti / rico

    - rettifica del piano
    - facing perfetto realizzato con lo strumento da me inventato
    - messa a punto del tip
    - messa a punto del baffle

    dopo una prima prova il bocchino sembrava molto scuro, forse troppo e quindi ho optato per cercare di dargli più brillantezza possibile.

    ora è necessario riabituarsi togliendo pian piano tutti i difetti che si erano presi suonando un bocchino non perfetto... 10 giorni e sarai perfetto... buone suonate!!!
    Tenore: Selmer SBA 49xxx
    Tenore: Selmer Mark VI 98xxx
    Tenore: Selmer Reference 36
    Algola Mark I (0.108")
    Rigotti Jazz 3M/3H - D'Addario jazz select 3H

  8. #18
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,054
    Sei un grande, ma di questo ormai ne siamo convinti tutti
    Ho solo una piccola considerazione da fare in base agli insegnamenti avuti , la curvatura ed il facing di un bocchino sono “il tocco dell’artista dell’artigiano che progetta e produce il bocchino” (ed in genere un segreto) se tu le cambi in base ai tuoi “gusti di suono” non sono piú quelle originali quindi il bocchino ormai snaturato del Guardala ha solo il nome stampigliato.

    My two cents


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  9. #19
    in primis il bocchino aveva grossolani difetti per cui qui non c'entra il tocco dell'artista... al massimo il tocco di un asino, tuttavia non so dirti se il bocchino era originale o no, per cui quello che dici non ha senso.
    Tenore: Selmer SBA 49xxx
    Tenore: Selmer Mark VI 98xxx
    Tenore: Selmer Reference 36
    Algola Mark I (0.108")
    Rigotti Jazz 3M/3H - D'Addario jazz select 3H

  10. #20
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,054
    Scusa se ho leso sua maestá , anzi Maestá .... ho espresso solo una mia opinione generale, evviva la liberta di pensiero


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •