Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 28 di 28

Discussione: Quali sono stati i Tenoristi più "lenti" del Jazz?

  1. #16
    ho indicato Coltrane considerando più l'aspetto :" quando fa poche note ti mette in ginocchio"
    perchè il termine lento richiama nella mia mente altri significati......
    per tornare a bomba sull'argomento-provocazione considera che Lester Young nel periodo i cui suona è considerato al contrario un sassofonista virtuoso e più "veloce"
    dei suoi contemporanei .
    ciò vuol dire che basterà ascoltare uno qualsiasi dei suoi contemporanei per trovare un sassofonista più lento
    sax tenore selmer sba 1948 mk6 m 114906 bocchino francois louis

    ancia di plasticazza (bari) m

  2. #17

  3. #18
    Citazione Originariamente Scritto da fcoltrane Visualizza Messaggio
    ho indicato Coltrane considerando più l'aspetto :" quando fa poche note ti mette in ginocchio"
    perchè il termine lento richiama nella mia mente altri significati......
    per tornare a bomba sull'argomento-provocazione considera che Lester Young nel periodo i cui suona è considerato al contrario un sassofonista virtuoso e più "veloce"
    dei suoi contemporanei .
    ciò vuol dire che basterà ascoltare uno qualsiasi dei suoi contemporanei per trovare un sassofonista più lento
    Hai ragione, e come dice anche friskaletto ben webster è stato probabilmente meno "virtuosistico" di prez e hawk

  4. #19
    Gene Ammons era un maestro del ballad. Per esempio il disco "Gentle Jug". Pero non era "lento"--ha avuto un forte senso di swing, variazione, e sopratutto, the blues. Per esempio il disco Blue Gene.

  5. #20
    ma dico io, per farvi capire, un tenorista che suona sempre così? Con questo suono, sempre con tempi slow cupi e soprattutto facendo due note come questo qua esiste? https://www.youtube.com/watch?v=xY1wBUrdRFg

  6. #21
    Citazione Originariamente Scritto da jasbar Visualizza Messaggio
    Anche l'Immenso Dexter Gordon non suonava miriadi di note ma evidenziava molto quelle che gli servivano per il suo "discorso" musicale, il suo modo di stare sul tempo con quella rilassatezza, tanto da farlo diventare inimitabile, a mio giudizio.
    C'è da dire che Dexter specie nel film Round Midnight e nella parte conclusiva della sua carriera è il maestro delle poche note ma tutte sensazionali. Lo preferisco nettamente periodo del "decadimento" e secondo me è inarrivabile.

  7. #22
    leggo solo ora.... e dico la mia
    secondo me Sonny Rollins esprimeva il suo meglio nelle ballad... nelle quali il fraseggio invece che i virtuosismi erano il suo forte..

  8. #23
    In a sentimental mood...versione con il modern jazz quartet....
    C'è tutto: fraseggio,padronanza dello strumento,suono...sonny è sonny
    Tenore R&C R1 jazz

  9. #24
    L'avatar di jasbar
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Mariano Comense
    Messaggi
    927
    C'è un "vecchietto" poco famoso ma che sul tubo spopola, suona solo ballads e mi mette in pace col mondo, Aubra Graves (spero di averlo scritto correttamente)
    Socio del fans club Conn Vintage
    Arpeggiatore della "Ostello Quarna Nightmare Band"

    Baritono: Conn 12M
    Tenore : SML rev D

  10. #25
    Anche Zoot Sims era relativamente parco di note; certo, non era un vero "distillatore" ma comunque abbastanza misurato.
    Tra l'altro difficilmente scadeva in pattern ripetitivi.

  11. #26
    Emanuel Paul

    https://www.youtube.com/watch?v=vxC8wqftk70

    misconosciuto tenore di New Orleans - devo dire che non mi fa impazzire anche se il genere mi piace assai (il primo solo in questo video non è male nel genere).

    tecnica pochissima, molto drive - forse da giovane suonava in maniera diversa

  12. #27
    Il tenorista più lento sono io!
    Alto Yamaha 875 EX Gold Plated
    Alto Signature Custom
    Flauto Muramatsu SR Heavy
    Flauto Briccialdi 9612 All Silver

  13. #28
    io non sono lento ma sono scarso ... non è un gran vantaggio :)

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •