Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: Baritono Selmer super action serie I, sono dei Mark VI?

  1. #11
    Ciao Dario, in realtà fino a qualche settimana fa c'era l'annuncio di un sax baritono selmer Super Action 80 a 4500 euro non in questo forum ma nei siti più noti di vendita di strumenti usati.
    Adesso sembra che l'annuncio sia stato ritirato, non compare più on line, ma mi è giunta voce, tramite passaparola, che lo strumento è ancora in vendita. Ho fatto una ricerca su Sax Forum e ho trovato questa discussione in cui mi sembra si parli proprio di "quel" baritono (un "quasi" mark VI), ero curiosa di sapere prima di contattare il venditore se qualcuno di voi aveva provato lo strumento o se avevate qualche notizia in più. Il venditore, se non erro, credo sia della provincia di Verona.
    Avete notizie?

  2. #12
    Grazie per la risposta tzadik, mi sembra la cosa migliore. Mi hanno detto di vedere anche "se è storto" perchè "il corpo nel baritono non si raddrizza...". Eppure ho visto riparazioni miracolose. Sarà vero?

    Citazione Originariamente Scritto da tzadik Visualizza Messaggio
    Vai a vederlo.
    Provalo.
    Se non sei sicura... portalo (di comune accordo con il venditore) da un riparatore per una valutazione funzionale/strutturale.

    Come in qualsiasi contesto di compravendita... la capacità di non prende fregature è proporzionale anche alla tua competenza e capacità di giudizio.


    ... del resto stiamo parlando sempre di 4500€.

    La fiducia del potenziale acquirente nei confronti del venditore (... potenziale) è tanto più alta tanto più il venditore fornisce "dettagli" sull'oggetto in vendita.
    Ovviamente... alcune cose le vedi in foto e puoi sentirle in un filmato fatto con uno smartphone... altre cose invece devi proprio osservarle da vicino, di persona.

  3. #13
    Smonti chiavi, campana.
    Se serve dissaldi la "ritorta" superiore.
    Poi sul corpo ci fai quello che vuoi... anche una grigliata...


    ... per la serie: "quanta ignoranza in una sola frase". doh!

  4. #14
    Mah non so che dire, ti riporto quanto mi è stato detto di guardare per la valutazione di un sax usato...se ne sentono di tutti i colori :-)

    Citazione Originariamente Scritto da tzadik Visualizza Messaggio
    Smonti chiavi, campana.
    Se serve dissaldi la "ritorta" superiore.
    Poi sul corpo ci fai quello che vuoi... anche una grigliata...


    ... per la serie: "quanta ignoranza in una sola frase". doh!

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    9,322
    Il sentito dire spesso è fuorviante.... un sax nasce da una lamiera di ottone piana ,vuoi che non si riesca a dare una semplice raddrizzata ad un fusto ? Ci sono riparatori che fanno miracoli


    Ps. Per piacere non quotare per intero i messaggi a cui ti stai riferendo... si appesantisce il discorso ed il forum ! Grazie


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  6. #16
    Grazie a tutti, in effetti...Non farò più il Quote, prometto! :-)

  7. #17
    Citazione Originariamente Scritto da tzadik Visualizza Messaggio
    Diciamo che la vicinanza tra Mark VI e Serie I sui baritoni (anche se recentemente si è scoperto che alcuni baritoni Mark VII esistono) è spesso sfruttata come leva psicologica.
    Il grande M° Primino Partisani, grande fisarmonicista (ma anche bassista, batterista e sax baritono quando nelle serate faceva brani con sezione di fiati "bella tosta"), ex orchestra Borghesi fino al 1973, poi con Bruna Lelli e Gruppo 2 Borghesi per circa 3 anni, poi ancora capo della sua orchestra Primino e i Cadetti di Borghesi (poi semplicemente Orchestra Primino), afferma sulla sua pagina Facebook, semprechè non abbia ricordi confusi, che ebbe fino a fine carriera un baritono Selmer proprio Mark 7.

  8. #18
    Citazione Originariamente Scritto da gil68 Visualizza Messaggio
    Il grande M° Primino Partisani, grande fisarmonicista (ma anche bassista, batterista e sax baritono quando nelle serate faceva brani con sezione di fiati "bella tosta"), ex orchestra Borghesi fino al 1973, poi con Bruna Lelli e Gruppo 2 Borghesi per circa 3 anni, poi ancora capo della sua orchestra Primino e i Cadetti di Borghesi (poi semplicemente Orchestra Primino)...
    ... che uccise il toro, che bevve l'acqua, che mangiò la piadina con il crescione,
    che spense il fuoco, che bruciò il bastone, che picchiò il NoVax,
    che morse il gatto, che si mangiò il topo che al mercato suo padre comprò?


  9. #19
    mmm... Avrò esagerato coi dati biografici. "Poveri" maestri di liscio, sempre sminuiti dai soliti Jazzisti.

  10. #20
    L'esagerazione è che un baritono Mark 7 non c'entra comunque niente con la domanda iniziale.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •