Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 26

Discussione: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

  1. #1

    Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    http://youtu.be/o15XpUePya4?t=53m13s
    Io non idea di come riesca a distorcere il suono così, ma mi piace molto!
    che ne pensate?
    sax tenore yanagisawa t901- bocchino yamaha 4c
    clarinetto buffet crampon e10
    (ogni tanto) clarinetto basso (in prestito) selmer, modello ignoto :D

  2. #2

    Re: Francesco Bearzatti

    Citazione Originariamente Scritto da Marco Riggirello
    http://youtu.be/o15XpUePya4?t=53m13s
    Io non idea di come riesca a distorcere il suono così, ma mi piace molto!
    che ne pensate?
    Mah, partendo dal presupposto che non so cosa possa piacere nel sentire un sax che suona come una chitarra distorta, e capisco ancora meno il tipo che lo suona, penso abbia un sistema microfonico che viene filtrato attraverso un simulatore di distorsione per chitarra o direttamente nella pedaliera del chitarrista...
    non ne vedo il minimo senso :mha...:
    Bluesax
    Ten. Selmer Super Action 80 serie I
    Ten. Amati Toneking Silver '57 (Stencil Keilwerth Toneking)
    STM NY 7*,Dolnet '50 103, Atti PYTHON 8
    Lebayle 8, V16 T7 hr, Berg Larsen 110 sms 2 Grained
    Sopr. Werner Roth Silver '60 - Super Session J

  3. #3

    Re: Francesco Bearzatti

    Bearzatti ha un pickup nel chiver (nel video si vede il filo che penzola). Il segnale viene inviato agli effetti e ad un ampli (non so se virtuale o reale) e ne esce un suono simile a quello di una chitarra distorta.
    Può piacere o non piacere ma comunque serve ad ampliare la paletta timbrica del sassofono.

    Il sistema non è nuovo. Alla fine degli anni sessanta la Selmer vendeva il Varitone. Un MarK VI con un pickup già inserito nel chiver ed un amplificatore.



    Brecker ne ha fatto uso prima dell'avvento dell'EWI

    http://youtu.be/N4i-TQAs5h0

    http://youtu.be/ysYofWxcK8E?t=3m49s

    PS: per la cronaca "il tipo che lo suona" è stato proclamato “Migliore musicista europeo del 2011” dall’Académie du Jazz Francais http://www.ilsaxofono.it/portale/com...bearzatti.html

    Poi se a uno gli piace Papetti .....
    Tenore Selmer Mark VI
    Alto Cannonball Big Bell Stone Series
    Soprano Yamaha YSS 675
    Wind Control. Yamaha WX5

    My Music Blog: http://jazzsounddevelopment.blogspot.com/
    Sax On The Tube: http://saxonthetube.blogspot.it/

  4. #4

    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Anzio (Roma) ma origini di Calabria Saudita
    Messaggi
    529

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Visto dal vivo forse può essere interessante, ascoltato su disco ho i miei dubbi. Se devo ascoltare un suono di chitarra elettrica metto su Frank Zappa tanto per dirne uno.
    sax: soprano R&C Super Fism Barbéz
    Otto Link Tone Edge "Early Babbitt" 7 + Rovner Dark
    Vandoren V5 Jazz S35 + Vandoren Optimum
    Ance ...per il momento chi passa passa.

  5. #5

    Re: Francesco Bearzatti

    Citazione Originariamente Scritto da Mad Mat
    Bearzatti ha un pickup nel chiver (nel video si vede il filo che penzola). Il segnale viene inviato agli effetti e ad un ampli (non so se virtuale o reale) e ne esce un suono simile a quello di una chitarra distorta.
    Può piacere o non piacere ma comunque serve ad ampliare la paletta timbrica del sassofono.

    Il sistema non è nuovo. Alla fine degli anni sessanta la Selmer vendeva il Varitone. Un MarK VI con un pickup già inserito nel chiver ed un amplificatore.



    Brecker ne ha fatto uso prima dell'avvento dell'EWI

    http://youtu.be/N4i-TQAs5h0

    http://youtu.be/ysYofWxcK8E?t=3m49s

    PS: per la cronaca "il tipo che lo suona" è stato proclamato “Migliore musicista europeo del 2011” dall’Académie du Jazz Francais http://www.ilsaxofono.it/portale/com...bearzatti.html

    Poi se a uno gli piace Papetti .....


    Sarà anche stato proclamato papa dei sassofonisti, non per questo se fa una cosa che per me resta senza senso la cosa cambia. Se uno suona come se fosse una chitarra non sta ampliando nulla, ha solo "lo sfizio" di voler emulare un chitarrista e a me sembra più una frustrazione che un ampliamento. Se voglio sentire una chitarra sento un chitarrista.
    Tra l'altro negli esempi che hai postato il suono è nettamente differente, si percepisce bene la base timbrica del sax mentre nel video di Bearzatti il suono è totalmente distorto e emulo di una chitarra. Poi se per te al mondo esiste solo Bearzatti e Papetti... doh!
    Bluesax
    Ten. Selmer Super Action 80 serie I
    Ten. Amati Toneking Silver '57 (Stencil Keilwerth Toneking)
    STM NY 7*,Dolnet '50 103, Atti PYTHON 8
    Lebayle 8, V16 T7 hr, Berg Larsen 110 sms 2 Grained
    Sopr. Werner Roth Silver '60 - Super Session J

  6. #6

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Bluesax ....... se il tuo pensiero vale uno, quello degli altri vale lo stesso ..... cosa vuoi farci .... i tuoi gusti non comprendono Bearzatti .... fattene una ragione .....
    Il mio punto di vista è agli antipodi dal tuo, trovo sia un eccellente sassofonista e che la sua musica sia "coraggiosa", ma mica dico, che tu non capisci niente ......
    Togliti lo sfizio, di ascoltare i suoi lavori, sia come componente/sia come leader .....poi magari rimani della tua idea, magari rimani folgorato ..... non ti resta che provare ......

  7. #7

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Beh... non esiste solo il Bearzatti "Monk'n'Roll"... :D-:

    ... a metterlo a suonare JAZZ, è sicuramente uno dei migliori tenoristi viventi. :zizizi))

  8. #8

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da gene
    Bluesax ....... se il tuo pensiero vale uno, quello degli altri vale lo stesso ..... cosa vuoi farci .... i tuoi gusti non comprendono Bearzatti .... fattene una ragione .....
    Il mio punto di vista è agli antipodi dal tuo, trovo sia un eccellente sassofonista e che la sua musica sia "coraggiosa", ma mica dico, che tu non capisci niente ......
    Togliti lo sfizio, di ascoltare i suoi lavori, sia come componente/sia come leader .....poi magari rimani della tua idea, magari rimani folgorato ..... non ti resta che provare ......
    Ho sentito le sue cose, anche il concerto a NY, nulla da dire sulla qualità ci mancherebbe, diciamo che la scelta nel caso del video la trovo infelice, ma come dici giustamente tu il mio pensiero vale per me! Ognuno poi è libero di esprimersi suonando come meglio crede
    Bluesax
    Ten. Selmer Super Action 80 serie I
    Ten. Amati Toneking Silver '57 (Stencil Keilwerth Toneking)
    STM NY 7*,Dolnet '50 103, Atti PYTHON 8
    Lebayle 8, V16 T7 hr, Berg Larsen 110 sms 2 Grained
    Sopr. Werner Roth Silver '60 - Super Session J

  9. #9

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da tzadik
    Beh... non esiste solo il Bearzatti "Monk'n'Roll"... :D-:

    ... a metterlo a suonare JAZZ, è sicuramente uno dei migliori tenoristi viventi. :zizizi))
    Esatto, io contesto solo quello che ho visto nel video dei "Monk'n'Roll".
    Bluesax
    Ten. Selmer Super Action 80 serie I
    Ten. Amati Toneking Silver '57 (Stencil Keilwerth Toneking)
    STM NY 7*,Dolnet '50 103, Atti PYTHON 8
    Lebayle 8, V16 T7 hr, Berg Larsen 110 sms 2 Grained
    Sopr. Werner Roth Silver '60 - Super Session J

  10. #10

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Bearzatti semplicemente un musicista spettacolare, coraggioso, eclettico, coraggioso, e uno dei tenoristi più interessante al momento
    Sax alto Grassi "Professional" (Made in Italy) in vendita: http://saxforum.it/forum/showthread.php?19933

  11. #11
    Amministratore L'avatar di Alessio Beatrice
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Pistoia (Toscana)
    Messaggi
    8,331

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Qui la nostra intervista http://www.ilsaxofono.it/portale/interv ... zatti.html

    (mancano le immagini, provvederemo molto presto a rinserirle...)
    Tenore: Rampone & Cazzani "R1 Jazz "
    Lebayle Jazz 6 / Rovner Dark / Marca "Jazz" 3

  12. #12

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessio Beatrice
    Ciao Alessio, avrei una curiosità da sottoporti.
    Com'era avvenuta l'intervista? Hai inviato domande scritte e ricevuto risposte scritte? ... oppure si tratta di una trascrizione da registrazione?
    L'oca è ritenuto l'animale simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne.

  13. #13

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Bearzatti è uno dei tenoristi che preferisco.
    oltre ad essere uno straordinario musicista è anche un bravissimo didatta .
    (ho seguito un seminario qualche hanno fa e posso dire di ricordare ancora gli ottimi consigli :yeah!) ).
    non si risparmiava con ciascun interlocutore individuando in ognuno dei punti da migliorare .

    la mia idea è che superato un certo livello tecnico un musicista propone il suo punto di vista
    e Bearzatti lo ha superato da tanto tanto tanto tempo.
    musicista poliedrico capace di suonare sia nella tradizione sia con uno stile più moderno.
    con un orecchio straordinario , capace di cantare una frase e di suonarla con la stessa facilità.....

    l'unica cosa che posso aggiungere è di ascoltare il sassofonista da vicino , è il modo più diretto per apprezzare quello che è in grado di suonare.

    ps sulla distorsione del suono , capisco che può essere funzionale al brano proposto ma preferisco il suono non modificato :yeah!)
    che è un gran bel sentire :saxxxx)))
    sax tenore selmer sba 1948 mk6 m 114906 bocchino francois louis

    ancia di plasticazza (bari) m

  14. #14

  15. #15
    Amministratore L'avatar di Alessio Beatrice
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Pistoia (Toscana)
    Messaggi
    8,331

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    È passato un po' di tempo ma se non ricordo male l'intervista l'ho effettuata io dopo un concerto al jazz club di Firenze, poi l'ho trascritta.
    Tenore: Rampone & Cazzani "R1 Jazz "
    Lebayle Jazz 6 / Rovner Dark / Marca "Jazz" 3

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Francesco Bearzatti Tinissima Quartet
    Di martin nel forum Files dal Web
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20th September 2013, 16:08
  2. Remo Anzovino - Francesco Bearzatti
    Di Tommy nel forum Files dal Web
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 3rd February 2012, 16:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •