Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25

Discussione: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

  1. #11
    Amministratore L'avatar di Alessio Beatrice
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Pistoia (Toscana)
    Messaggi
    8,168

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Qui la nostra intervista http://www.ilsaxofono.it/portale/interv ... zatti.html

    (mancano le immagini, provvederemo molto presto a rinserirle...)
    Tenore: Rampone & Cazzani "R1 Jazz "
    Vandoren Jumbo Java T75 / Legatura Flexitone / Marca "Jazz" 2.5

    Prodotti scontatissimi da ex Sax Shop! Ultime occasioni!

  2. #12

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessio Beatrice
    Ciao Alessio, avrei una curiosità da sottoporti.
    Com'era avvenuta l'intervista? Hai inviato domande scritte e ricevuto risposte scritte? ... oppure si tratta di una trascrizione da registrazione?
    L'oca è ritenuto l'animale simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne.

  3. #13

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Bearzatti è uno dei tenoristi che preferisco.
    oltre ad essere uno straordinario musicista è anche un bravissimo didatta .
    (ho seguito un seminario qualche hanno fa e posso dire di ricordare ancora gli ottimi consigli :yeah!) ).
    non si risparmiava con ciascun interlocutore individuando in ognuno dei punti da migliorare .

    la mia idea è che superato un certo livello tecnico un musicista propone il suo punto di vista
    e Bearzatti lo ha superato da tanto tanto tanto tempo.
    musicista poliedrico capace di suonare sia nella tradizione sia con uno stile più moderno.
    con un orecchio straordinario , capace di cantare una frase e di suonarla con la stessa facilità.....

    l'unica cosa che posso aggiungere è di ascoltare il sassofonista da vicino , è il modo più diretto per apprezzare quello che è in grado di suonare.

    ps sulla distorsione del suono , capisco che può essere funzionale al brano proposto ma preferisco il suono non modificato :yeah!)
    che è un gran bel sentire :saxxxx)))
    sax tenore selmer sba 1948 mk6 m 114906 bocchino francois louis

    ancia di plasticazza (bari) m

  4. #14

  5. #15
    Amministratore L'avatar di Alessio Beatrice
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Pistoia (Toscana)
    Messaggi
    8,168

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    È passato un po' di tempo ma se non ricordo male l'intervista l'ho effettuata io dopo un concerto al jazz club di Firenze, poi l'ho trascritta.
    Tenore: Rampone & Cazzani "R1 Jazz "
    Vandoren Jumbo Java T75 / Legatura Flexitone / Marca "Jazz" 2.5

    Prodotti scontatissimi da ex Sax Shop! Ultime occasioni!

  6. #16

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    grande musicista, grande persona. Conosciuto durante una masterclass a Brescia, persona umilissima disponibile e gioviale. L'ho visto personalmente da un metro suonare contemporaneamente clarinetto e sax tenore in un concerto da solo, qualcosa di fantastico, e come clarinettista forse e' ancora meglio. Peccato viva a Parigi (buon per lui).

    Circa la contaminazione elettronica del suono, ricordo anche Seamus Blake in Way out Willy (bellissimo pezzo presente fra l'altro in un album registrato dal vivo durante la tournee italiana del tenorista canadase) con un suono simile che poi nel corso del solo man mano si trasforma in suono da sax puro. Ben vengano al giorno d'oggi musicisti cosi' aperti mentalmente che esplorano nuove forme di suono potendo disporre di tecnica di assoluto livello, fornendo anche ai giovani una idea di utilizzo del sax diversa dalla sonorita' degli anni '50 che magari puo' stimolare a iniziare a studiare questo bellissimo strumento.
    D'altra parte, seguendo per un attimo il tuo discorso, anche il tastierista che imposta un suono di organo sta facendo una cosa inutile, tanto varrebbe andare ad ascoltare un hammondista. Credo che l'importante oggi, e ce ne e' bisogno, e' suonare bene qualunque cosa fai e qualunque forma tu utilizzi.
    Presidente del SottoClub SA 80 Serie I
    socio onorario del club Mark VI Society

    tenor sax:

    Selmer SA80 serie I
    Grassi T460 Jazzy line

    sopr.sax:
    R&C R1

  7. #17

    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Stretto di Messina
    Messaggi
    96

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Su Francesco Bearzatti come musicista in generale credo ci sia poco da dire. Al di là dei gusti personali, il suo valore è fuori discussione (lo dico come musicista, come saxofonista sono ancora troppo giovane per giudicare oltre un certo livello).

    Sul progetto presentato nel video, penso che sia solo una fra le molteplici facce di un artista più che completo. Innanzitutto si tratta di un concerto dal vivo (non mi pare esista un album), e i live sono necessariamente diversi dai lavori in studio: in qualche modo devono "concedere" qualcosa in più a un pubblico che deve ascoltare e comprendere in modo estemporaneo. Un disco permette il riascolto e la rielaborazione, il live no (chi ha un po' di esperienza lo sa bene). Ma più in generale, la musica è sperimentazione continua e continua ricerca attraverso i suoni: innanzitutto quelli propri dello strumento, ma anche emulazione di altri suoni: della natura, della voce umana, dei suoni caratteristici di altri strumenti, di suoni mai prodotti prima.

    A me il Bearzatti di Monk'n'roll piace moltissimo, anche se lo ho apprezzato ancor di più nel progetto che sta portando avanti contemporaneamente con Roberto Gatto.
    Alto: Yas-62, Drake NY; Conn Transitional, Vandoren Jumbo Java
    Tenore: Yts-62, 10mfan Robusto

  8. #18

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Forgive me Charlie Parker, wherever you are.
    clicca qui!
    JAZZ SHIRT

  9. #19

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    salve a tutti, stiamo discutendo del sesso degli angeli; è chiaro che il M° Bearzatti non si discute, io vorrei avere un centesimo della sua tecnica e della sua conoscenza musicale, detto questo a me piace il suono alla Ben Webster.
    Ho provato ad ascoltare dischi di Bearzatti, ma mi riconosco in quel genere, tutto qui.
    E' probabilmente vero che il maestro dopo avere esplorato tutto quanto c'era da esplorare, è passato alla sperimentazione e questo può essere e deve essere considerato un plus per la musica.
    A me me piac' o blues e tutt'e journe aggia cantà!
    PMauriat 86UL/Becco Gottsu Bamboo/Meyer/BergLarsen metallo
    Baritono Grassi Prestige/Becco 8Link STM metallo/Schreiber Ebanite
    Soprano Grassi S20/Becco Ottolink ebanite

  10. #20

    Re: Francesco Bearzatti, che cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da kosakko
    salve a tutti, stiamo discutendo del sesso degli angeli; è chiaro che il M° Bearzatti non si discute, io vorrei avere un centesimo della sua tecnica e della sua conoscenza musicale, detto questo a me piace il suono alla Ben Webster.
    Ho provato ad ascoltare dischi di Bearzatti, ma NON mi riconosco in quel genere, tutto qui. (*)
    E' probabilmente vero che il maestro dopo avere esplorato tutto quanto c'era da esplorare, è passato alla sperimentazione e questo può essere e deve essere considerato un plus per la musica.
    (*) volevo scrivere: ...non mi riconosco...
    A me me piac' o blues e tutt'e journe aggia cantà!
    PMauriat 86UL/Becco Gottsu Bamboo/Meyer/BergLarsen metallo
    Baritono Grassi Prestige/Becco 8Link STM metallo/Schreiber Ebanite
    Soprano Grassi S20/Becco Ottolink ebanite

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Francesco Bearzatti Tinissima Quartet
    Di martin nel forum Files dal Web
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20th September 2013, 16:08
  2. Remo Anzovino - Francesco Bearzatti
    Di Tommy nel forum Files dal Web
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 3rd February 2012, 16:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •