Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 32 di 32

Discussione: Quale copia moderna dell' Otto Link scegliere?

  1. #31

    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    manfredonia (FG)
    Messaggi
    589
    "Secondo me fino ad oggi non esiste un bocchino moderno che suoni come un otto-link vintage, sarebbe troppo bello. A moltissimi sassofonisti piacerebbe tanto vedere un giorno qualche ostinato nostalgico artigiano, con la brillante idea di riprodurre esattamente la stessa copia di quei meravigliosi bocchini. " Quindi neanche Sakshama è riucito nell'intento di clonarli? Ho quindi interpretato male quanto quanto scritto quì finora.
    Sax tenore Keilwerth SX90 Black nickel, Drake NY Jazz 7
    Flauto Muramatsu SR con testata in oro 9k
    Sax soprano Yanagisawa S 900 bocchino JJ HR*.

  2. #32
    Personalmente mi è capito di avere bocchini non Otto Link che rappresentavano meglio il suono Otto Link di bocchini marchiati Otto Link... intendo bocchini marchiati Otto Link di almeno 40 anni fa'. Come sta succedendo per i nuovi "New Florida", la gente è più attirata dal fatto che sul bocchino c'è scritto Otto Link, più che dal fatto che il bocchino in sè sia effettivamente costruito per (permettere al suonatore di) produrre certe sonorità. E infatti ne trovi parecchi usati... in vendita. Fun factor ---> curiosità ---> acquisto ---> delusione ---> mercato dell'usato. Di fatto però... con un minimo di razionalità, leggi "FL" sul collo. Poi guardi il bocchino... e ti accorgi che il design è molto diverso da quello di un Otto Link di 50/60 anni fa'. Non ti serve neanche avere il bocchino per le mani, per capire che si tratta di un design differente è che "FL" è solo una sigla messa lì per scopo commerciale. (Nemmeno il "New Slant" è simile a uno Slant Signature...). Però a livello psicologico, è una cosa che vuoi o non vuoi funziona. Nel caso specifico dalla produzione Sakshama... non so quanti ne hai visti/provati tu, ma quello che dice lui è limitato al modo in cui lui produce i bocchini. Prima di tutto è difficile identificare anche solo una geometria interna (cioè un volume negativo) che sia univoco... che sia univoco perchè anche gli Otto Link in metallo variavano tra un run di produzione e l'altro. Tra i Double Ring (due o tre), Florida No Usa (almeno due), Florida Usa (Usa) e Early Babbitt (probabilmente due, ma non ci metterei la mano sul fuoco), ci sono micro differenze a livello di design. Poi, come sono arrivati a noi questi esemplari, fa una grossa differenza. I bocchini di Sakshama sono comunque "pezzi" ottenuti da un colata in cera persa. Quello che non fa Sakshama è compensare la dilatazione termica. I suoi bocchini sono delle copie, ma è come se fossero scalati nelle dimensioni. Se un Otto Link è il 100%, un Sakshama è scalato al 97/98%. Internamente non ci sono problemi: hai un volume più piccolo, gratti via materiale qua e là... e sei a posto. Esternamente, come fai? Mica può aggiungerci decimi materiale sopra. Ma fin qui però... cambia poca roba a livello di suono. Niente che non sia "tweakabile". A livello di facing, Sakshama usa facing molto differenti dai facing Otto Link (facing quasi radiali... non pabolici): qui cambia tutto. O ti piace quel tipo di facing e quel feeling. O non ti piace (quel tipo di facing... e quel feeling). Ma non c'è niente che non va a livello qualitativo. È una questione di gusti. C'è chi preferisce una fiorentina di Chianina Umbra, chi preferisce una fiorentina di Black Angus... e chi ha budget andare su carni dry aged. In un Otto Link cerchi una combinazione di fattori. Se cominci a fare un bocchino esternamente più piccolo e con un facing molto differente... avrai un feeling molto differente (ma non necessariamente un suono che non sia "quello"). Il sassofono rimane comunque uno strumento ad ancia... se cerchi un "vibe" anni '60 e usi ance estremamente diverse dalle ance che trovavi in quegli anni, quei suoni difficilmente li tirerari fuori.

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22nd May 2014, 14:12
  2. Otto Link, quale il piu' scuro?
    Di jasbar nel forum Setup e accessori dello strumento
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 3rd September 2010, 20:15
  3. Quale Otto Link scegliere?
    Di nel forum Setup e accessori dello strumento
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 2nd March 2010, 00:20
  4. Otto Link Early Babbitt 6*: quale legatura?
    Di darionic nel forum Setup e accessori dello strumento
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 2nd May 2009, 23:43
  5. Apertura (7) dell'otto link in ebanite
    Di nel forum Setup e accessori dello strumento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10th October 2008, 05:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •