Prova a ridere o tossire per finta...(senza sax)...noterai una spinta di diaframma che si ferma in gola...prova a fare scale simulando quella spinta gutturale...ed ecco uscire una "Bella risata"di liscio....La risatella di Tassinari potrebbe essere un buon esercizio,praticamente ride sempre!!!!
Però non fossilizzarti sul Liscio...
Specialmente il suono dei sax in questo contesto è..."non mi piace"!!!
Ps.
Avevo dodici anni quando andai a suonare Liscio x comprare il mio Tenore...il fisarmonicista amante del liscio mi disse:"sei bravo,ma hai un suono troppo preciso ed intonato,un bel suono deve essere sguaiato"!!!