• La famiglia dei saxofoni Feed RSS


    Elenco dei modeii di saxofono dal pi piccolo (acuto) al pi grande (grave):

    1. Sopranissimo (o Soprillo) in Sib
    2. Sopranino in Mib
    3. Soprano in Do
    4. Soprano in Sib
    5. Mezzo Soprano in Fa
    6. Contralto in Mib
    7. C Melody in Do
    8. Tenore in Sib
    9. Baritono in Mib
    10. Basso in Sib
    11. Contrabbasso in Mib
    12. Contrabbasso in Do
    13. SubContrabbasso (o Tubax) in Sib
    ...
    Anteprima Articolo


    Il soprano , dopo il sopranino e il soprillo, quello con l'estensione pi acuta tra i sassofoni ed forse lo strumento acuto pi usuale dell'intera famiglia.
    ...
    Anteprima Articolo


    "Le timbre du son est dtermin par les proportsions donnes la colonne d'air par celles du corps de l'instrument qui la contient (1). Cosi recita la legge acustica che fece la fortuna di Adolphe Sax, impegnato a provare l'inutilit di ostinazioni sterili volte alla ricerca del materiale ideale per la costruzione degli strumenti a fiato (atte a migliorarne le gli squilibri sonori esistenti).
    ...
    Anteprima Articolo


    Nato sulla scia di altre sperimentazioni (come il contralto "Low A", discendente al La grave con lo stesso meccanismo del baritono) negli ultimi anni del '60, il "Varitone", pi che un modello di saxofono, un sistema di amplificazione applicato al leggendario Mark
    ...
    Anteprima Articolo


    Caratteristiche tecniche:
    Altezza: cm 68
    Design: Alessandro Mendini con M. Christina Hamel
    Consulenza: Luca Di Volo, Davide Mosconi (1988) 1993
    Prodotto in ottone cromato nero, con decorazioni dorate e sigillo del chiver in corallo e oro, da "Roberto Zolla costruzione strumenti musicali", successore dell'antica ditta Rampone e Cazzani, 1818, Quarna Sotto (NO)
    Prezzo: 12000 euro circa

    ...
    Anteprima Articolo


    Il sax contralto (o anche abbreviato semplicemente in "alto") il terzo pi piccolo in ordine di grandezza della famiglia. Come tutti gli altri sax uno strumento traspositore ed intonato in Mib (Do per pianoforte). ...
    Anteprima Articolo


    Nasce nel 1927 da un'idea della Conn di produrre uno strumento ibrido tra il sax, di cui conserva la meccanica e il bocchino, e il corno inglese. ...
    Anteprima Articolo

    C Melody Conn 1913
    Saxofoni in C facevano parte gi nel 1846 del brevetto di Adolphe Sax.
    Egli infatti ide due set di strumenti cosi da ricreare ogni tono della voce umana.
    ...

    Tenore 

    Anteprima Articolo


    Il sax tenore lo strumento intermedio della famiglia infatti si colloca tra il baritono (pi basso) e il Contralto (pi alto) e come tutti gli altri saxofoni comuni traspositore e come il soprano intonato in Sib (Do per pianoforte).
    ...
    Anteprima Articolo


    Tra i comuni sax, il baritono quello che ha il suono pi basso e si pone sotto il sax tenore. Come il contralto, ma un esatta ottava sotto, intonato in Mib.
    ...
    Anteprima Articolo



    Il Tubax (o sax subcontrabbasso), creazione del costruttore tedesco Benedikt Eppelsheim (www.eppelsheim.com ), ha forma particolare ed esiste intonato
    sia in Eb (un ottava sotto il baritono) che in Bb (un un ottava sotto il sax basso).
    ...