PDA

Visualizza Versione Completa : Karma - Pharoah Sanders



Olatunji
1st September 2007, 11:42
Permettetemi di consigliarvi quest'album, che ha al suo interno solo due tracce: "The Creator has a Master Plan" che dura una mezzoretta :lol: e "Colors" un 5 minuti.
Un ascolto molto particolare, di certo molto difficile trovare dischi simili, o perlomeno di eguale bellezza: il sax di Pharoah Sanders con tutte le influenze Free Jazz derivate dalla gavetta con niente popò di meno che John Coltrane è qui al suo terzo disco solista, probabilmente il migliore. Multiphonics, overblowing, armonici, sovracuti, urla dal sax e l'esplorazione di tutto il "colore" del sax è la sua voce spirituale come non mai, su un tema modale di sue soli accordi.
Band ovviamente di altissimo livello, che segue tutte le impennate di Sanders e del cantante e autore dei testi Leon Thomas... Uno di quei cantanti che se non lo senti non ci credi ;)

12th January 2008, 22:53
Permettetemi di consigliarvi quest'album, che ha al suo interno solo due tracce: "The Creator has a Master Plan" che dura una mezzoretta :lol: e "Colors" un 5 minuti.
Un ascolto molto particolare, di certo molto difficile trovare dischi simili, o perlomeno di eguale bellezza: il sax di Pharoah Sanders con tutte le influenze Free Jazz derivate dalla gavetta con niente popò di meno che John Coltrane è qui al suo terzo disco solista, probabilmente il migliore. Multiphonics, overblowing, armonici, sovracuti, urla dal sax e l'esplorazione di tutto il "colore" del sax è la sua voce spirituale come non mai, su un tema modale di sue soli accordi.
Band ovviamente di altissimo livello, che segue tutte le impennate di Sanders e del cantante e autore dei testi Leon Thomas... Uno di quei cantanti che se non lo senti non ci credi ;)
Grande! senza questo disco probabilmente non avrei iniziato a suonare il sax
adoro Pharoah ha un suono unico, densissimo e ricco di sfumature
poi in questo disco la produzione è strana è tutto molto confuso il suono ci sono mille strumenti ma non si riesce a distinguere bene e secondo me aggiunge qualcosa questa indeterminatezza
ecco leon thomas a volte lo prenderei a testate ma è parte del fascino

mi piacciono molto anche Black Unity e Elevation che conoscerai sicuramente
ciao!

1st February 2008, 18:10
Fantastico !!!!
...lo sto ascoltando proprio ora....
bellissimo...emotivo... su quale altro post parlavomo di espressivit√*????...
b√® questo sta sicuramente tra le robe pi√Ļ comunicative abbia mai ascoltato...

Grazie per l'ottima segnalazione...

Ciao
Leo