PDA

Visualizza Versione Completa : Ho creato un mostro! Sax Wireless... :-)



cagliostro70
14th May 2010, 14:57
Ho finito di preparare il mio sax "da studio" midi
con trasmettittore wireless midi e ricevitore audio sempre wireless.
In pratica trasmetto i dati al compiter e da lì riprendo l'audio che mi arriva direttamente in cuffia.
Posso studiare in giro senza vover essere "legato" davanti al pc!

se stasera ce la faccio posto le foto

GAX
14th May 2010, 15:24
Posso studiare in giro senza vover essere "legato" davanti al pc!

anche io posso studiare senza dover essere legato al pc.... prendo la custodia del sax, la apro e prendo il sax in mano :lol:

quindi adesso è wireless invece che via cavo ? :BHO:

io e la tecnologia non andiamo d'accordo :ghigno:

cagliostro70
14th May 2010, 15:44
il punto 1 lo posso fare anch'io.. magari evito di farlo alle 11 la sera! ;-)


tutto senza cavi...
diciamo che ha una "campana virtuale" :)

il bello è che non essendo legato a un expander in particolare ma al pc è possibile utilizzare software diversi..

(io e la tecnologia andiamo DECISAMENTE d'accordo, invece)

STE SAX
14th May 2010, 15:47
altrimenti non ti chiameresti Cagliostro ....

Federico
14th May 2010, 16:13
Bha i sax midi secondo me sono strumenti elettronici, no sax :doh!:

Filippo Parisi
14th May 2010, 16:20
:bravo: ;)

cagliostro70
14th May 2010, 16:22
è che sul pianeta Melmac siamo molto più evoluti tecnologicamente

cagliostro70
14th May 2010, 16:24
concordo: non ha molto del sax, ma serve egregiamente a studiare la diteggiatura... meglio di nulla

GAX
14th May 2010, 16:36
quanto l' hai pagato ?

Federico
14th May 2010, 17:54
Ma la diteggiatura del midi e uguale a quella del sax normale :BHO:

cagliostro70
14th May 2010, 18:08
FEDE: sì grosso modo sì, cambia un po' il castello e poca altra roba.

GAX: lo yamaha WX5 300 euro, poi ci ho aggiunto una 90 di trasmettitore midi, lo Earmonitor ce lo avevo, am anche quello costa sui 100.

cagliostro70
14th May 2010, 18:20
http://img202.imageshack.us/i/wx5wf3.jpg/
http://img13.imageshack.us/i/wx5wf2.jpg/
http://img594.imageshack.us/i/wx5wf1.jpg/


prototipo.. migliorabile :yeah!)

Josax
14th May 2010, 18:52
no fammi capire un pò....sto coso funziona come un sax??? :BHO:

Mad Mat
14th May 2010, 19:22
Bha i sax midi secondo me sono strumenti elettronici, no sax :doh!:

Il bello sta proprio nel fatto che sono strumenti elettronici :yeah!) . In sostanza permettono di suonare strumenti diversi dal sax utilizzando la tecnica che si è acquistata con tanti anni di studio del sassofono, senza necessit* di rimettersi ad apprendere nuovamente i fondamentali. Se non piacciono le possibilit* timbriche dei synth, delle tastiere e dei campionatori è meglio lasciar perdere questi gingilli. L'errore più grande che si può fare è quello di comperare un wx5 o un Ewi per emulare un sassofono. Quelli che commettono questo errore in genere usano il sax midi per due o tre giorni e poi non lo tirano più fuori dalla custodia per anni.

Io lo uso tanto quanto il sassofono. In alcuni periodi, nei quali ho difficolt* a studiare negli orari durante i quali si può fare rumore, lo uso anche più della pipa di ottone.

@cagliostro70: ma che marca e modello sono i due trasmettitori che hai montato? Li davanti sulla punta, mi sa che sbilanciano il peso del WX5 e sono un pò scomodi. Alla llunga penso che possano affaticare i polsi. Non sarebbere meglio metterseli alla cintura? Io quando uso il trasmettitore midi della M-Audio lo metto alla vita.

cagliostro70
14th May 2010, 19:30
Mad Mat (sar* mica il nome che porta a essere un po' matti?? ;) )
con tutto il pesoconcentrato in punta alla fine siamo più bicini al bilaciamento dex sax tradionale e poi tute le volte non devo starea da attaccare 50 fili. Attacchi le cuffie, accendi trasmettitori e vai! (ovviamente il pc deve essere acceso, ma in casa mia questo NON e' un prolblema, il "server centrale" al massimo è in suspended mode).

Il trasmettitore midi è un MIDAIR mentre lo ear monitor è della DB tecnologies, un IE550T che uso(/usavo) per monitorarmi quando canto.

Il sul pc ho fattodioverse prove con la roba della Garritan, non è malaccio.

cagliostro70
14th May 2010, 19:38
spiego meglio.

Lo Yamaha WX5 è un "wind controller midi", quindi trasforma la vostra suonata in impulsi midi. Ha una normale uscita midi, si può usare un semplice cavo. Io invece uso il Midair (il trasmettitore è sul sax) che invia i segnali midi a un ricevitore che può essere collegato a una tastiera (o expander ovvero solo la parte elettronica) o a un pc che con un apposito software simula l'expander (o generatore di suoni, swe preferite chiamrlo così). A questo punto dall'uscita cuffie del pc (o della tstiera che sia) è connesso un secondo trasmettitore che invia il segnale AUDIO al ricevitore che è posto anche questo in punta all'WX5.

morale della favola: posso studiare a giro per casa, senza cavi a ciondoloni, con il suono che voglio, in cuffia. Tempo di ready to play, se il pc è acceso 3 minuti di orologio.

Ho dato per scontato che cos'è un midi lo sapeste.... ho fatto male? :BHO:

sarò stato chiaro? :BHO:

SE ce la faccio vi faccio vedere la custodia che gli ho costruito

Josax
14th May 2010, 19:43
fatemi capire come funziona... ha un bocchino ma senza ancia?? ci si soffia dentro??? :BHO:

Mad Mat
14th May 2010, 19:50
Mad Mat (sar* mica il nome che porta a essere un po' matti?? ;) )


Quando uscirai a suonare con il controller midi vedrai che molto musicisti ti daranno del matto indipendentemente dal nome!!! :lol:

Alcuni musicisti con i quali usavo suoni di synth analogico alla Lyle Mays, chiamavano affettuosametne il WX5 "l'ocarina"

cagliostro70
14th May 2010, 20:13
L'imboccatira è praticamente identica a quella di un sax tradizionale, l'ancia è di plastica. ci devi soffiare dentro, dentro c'è un sensore che "interpreta" il tuo soffio (potenza durata etc) e i tasti che schiacci (chiavi).
In base a quello produce una "nota" midi (che è composta da nota, intonazione, intensita etc)
se cerchi sul sito della Yamaha trovi il manuale del WX5 e ti spiga bene come funziona

cagliostro70
14th May 2010, 20:14
mi meraviglio che il DOC non abbia ancora commentato... :BHO:

Mad Mat
14th May 2010, 20:15
probably not yet online ..... wait please ......

Josax
14th May 2010, 20:16
L'imboccatira è praticamente identica a quella di un sax tradizionale, l'ancia è di plastica. ci devi soffiare dentro, dentro c'è un sensore che "interpreta" il tuo soffio (potenza durata etc) e i tasti che schiacci (chiavi).
In base a quello produce una "nota" midi (che è composta da nota, intonazione, intensita etc)
se cerchi sul sito della Yamaha trovi il manuale del WX5 e ti spiga bene come funziona
wow che cosa tecnologica.... :ghigno: e si può sentire sia in cuffia che con le casse del pc??

Mad Mat
14th May 2010, 20:20
dentro c'è un sensore che "interpreta" il tuo soffio (potenza durata etc) e i tasti che schiacci (chiavi).
In base a quello produce una "nota" midi (che è composta da nota, intonazione, intensita etc)


Qui si sente abbastanza bene come il Wx5 interpreta le dinamiche del soffio

http://www.box.net/shared/f0b0qu73k9

GAX
14th May 2010, 20:25
i).
In base a quello produce una "nota" midi (che è composta da nota, intonazione, intensita etc)


volendo posso salvare anche un file midi con quello he suono ?

Mad Mat
14th May 2010, 20:30
Si, assolutamente. Con un sequencer puoi anche registrare diverse parti e salvarle in unico midi

GAX
14th May 2010, 20:31
mi incuriosisce molto... lo trovo nei negozi di sax ?

Mad Mat
14th May 2010, 20:35
Lo Yamaha WX5 è quasi impossibile datrovare in un negozio italiano. Meglio cercare su ebay. Io l'ho comprato da un venditore giapponese, al quale mi sono rivolto per i ricambi anche quando mi si è rotta l'ancia.

L'EWI USB e l'EWI 4000 dell'Akai si trovano invece in qualsiasi negozio ben fornito

cagliostro70
14th May 2010, 20:45
puoi fare anche una cosa molto più "****" ovvero fare la notazione in tempo reale di quello che suoni (spartito su pc).

Non pubblico nessun campione perchè vi voglio bene e qualunque cosa suonata da me è ORRIBILE, anlogica o digitale che sia lo strumento

cagliostro70
14th May 2010, 20:48
INOLTRE IL SAX MIDI NON é PREROGATIVA MASCHILE!!! :saputello



:lol:

cagliostro70
14th May 2010, 20:55
Una cosa ve detta: la respirazione è tutta diversa . Infatti teoricamente si può fare a meno di usare il diframma o quasi. L'aria passa a DRITTO attraverso lo strumento, non c'è "pressionE". In effetti starei studiando un sistema per simulare quella pressione d'aria che si usa suonando un vero sax (il problema è farlo SENZA tappare il buco di scolo della saliva)

GAX
14th May 2010, 21:23
INOLTRE IL SAX MIDI NON é PREROGATIVA MASCHILE!!! :saputello
:lol:

:lol:

PaoloSax58
14th May 2010, 22:25
prototipo.. migliorabile

sembra un ordigno... :BHO:

zkalima
14th May 2010, 23:32
Bell'attrezzo, adesso un po' ti invidio, io ho rispolverato il mio wx11, ma escono cose assurde, ogni suono fa quello che vuole e sommandosi fanno un casino totale, ormai è un "incontroller midi" temo che l'anzianit* sia giunta oltre il tempo della pensione, ripararlo? non saprei neanche dove portarlo, l'ho fatto vedere ad un tale che ripara tastiere elettroniche e mi ha detto; magari sostituire la scheda costa più dello strumento stesso.
Beh di notte studio sulla tastiera midi.

pumatheman
14th May 2010, 23:50
http://img594.imageshack.us/img594/5601/wx5wf1.jpg

INOLTRE IL SAX MIDI NON é PREROGATIVA MASCHILE!!! :saputello
:lol:

pare un cyber fallophono :lol:

Josax
14th May 2010, 23:53
puma .... questa era troppo brutta!! :lol: :lol: :lol:

cagliostro70
15th May 2010, 09:23
zkalima hai provatoa smontare il becco (CON MOLLTA MOLTA cautela per non rovinare la leva sotto) e dare una pulita e uan regolata lì? magari è solo il sensore del fiato che è andato.. c'è un sito dove spiegano come ripararer il wx11 e hanno pure i ricambi.. come te le cavi conl'inglese..

Puma.. in effetti ora gli ho fatto pure i.. testicoli.. :mha!( :lol:

GAX
15th May 2010, 13:21
Puma.. in effetti ora gli ho fatto pure i.. testicoli.. :mha!( :lol:

così li fai riprodurre e li vendi illegalmente ? :lol:

docmax
16th May 2010, 11:25
Avevo visto la nascita dell'argomento ma non ho potuto seguire gli sviluppi... Tanto per restare nel turpe linguaggio e una figata! Avevo letto di questi comodi moduli ricetrasmittenti midi.
Per l'EWI è un pò diverso perché basta aggiungere la cuffia e vai dove vuoi non rompi le scatole etc etc.
Non li paragonate al sax tradizionale perchè non è cosa paragonabile: io mi diverto molto, creo tantissimo con l'Ewi, ai concerti prog uno strumento come questo sembrerebbe (è) quasi una bestemmia ma con garbo la integro ai sax praticamente suono su tutti i brani (2 ore e mezza senza soste... Per es. impressioni di settembre senza l'Ewi non sarebbe lo stesso :slurp: ) pensate che su thick as a brick sostituisco il flauto ma sono sicuro che qualcuno storcer* il naso.
Complimenti per gli sviluppi... Le menti fervide non si fermano!

zkalima
16th May 2010, 19:35
me la cavicchio, qual'è il sito? è uno di quelli che mi hai gi* mandato?
Devo riparare il mio fallophono vintage...

cagliostro70
16th May 2010, 20:02
sì zkalima, è la roba che ti ho mandato in MP