PDA

Visualizza Versione Completa : Sovracuti!!!!!!



7th January 2007, 12:26
Ho letto quello che ho trovato in giro per il forum e in oltre mi sono atto dare qualche consiglio veloce da un maestro ma non riesco a far saltar fuori un sovracuto.....:oops: :oops:
Le posizioni le conosco....Mi hanno detto di far uscire un do centrale e un sol alto con la posizione del do basso e fin li tutto ok e poi di spostare questo tipo di soffio sulle posizioni dei sovracuti....ma non ci riesco....
Qualcuno può illuminarmi????

PallaDiCannone
7th January 2007, 12:44
I sovracuti escono se capisci come funzionano gli armonici! cmq prova a far uscire un LA alto: premi il 2 ed il 3, stringi l'ancia (non stare mai sulla punta del bocchino) e fai pressione. Non usare ance dure come portoni. Altre note abbastanza semplici da far uscire sono sol e sol# alti: 1-3-4-TC;1-3-4-TA

Saxmachine
9th January 2007, 13:20
ti consiglio la bibbia del sassofonista che vuole imparare i sovracuti:
di Sigurd M. Rasher - Top Tones For Sax
il sottotitolo è...come ottenere un estensione di quattro ottave sul sax ;)
procuratelo.
i sovracuti non escono semplicemente usando una posizione, ma c'è tutto un processo fisico complesso da apprende, cmq la strada degli armonici è quella giusta.
PS
il libro sudetto si trova anche su Emule (però shhhhhhhh non dirlo a nessulo)
:lol: :lol: :lol:

9th January 2007, 21:35
Grazie mille per i consigli.....
Vedrò di procurarmi il libro... :saxxxx)))

3rd March 2007, 15:36
ti consiglio la bibbia del sassofonista che vuole imparare i sovracuti:
di Sigurd M. Rasher - Top Tones For Sax
il sottotitolo è...come ottenere un estensione di quattro ottave sul sax ;)
procuratelo.
i sovracuti non escono semplicemente usando una posizione, ma c'è tutto un processo fisico complesso da apprende, cmq la strada degli armonici è quella giusta.
PS
il libro sudetto si trova anche su Emule (però shhhhhhhh non dirlo a nessulo)
:lol: :lol: :lol:

Ciao Saxmachine, ho letto il tuo consiglio sui sovracuti. Ho fatto la ricerca che dicevi tu per il libro su emule, ma non ho trovato niente, bisogna scrivere qualcosa in particolare? ma poi io, per il momento sono interessato a fare il FA# acuto, dato che ho un sax vecchio al quale manca la chiavetta del FA#, quindi sono alla ricerca di sapere sia la posizione giusta, sia avere qualche consiglio per come posizionare il labbro, non sò qualche altra caratteristica, insomma per fare uscire questo benedetto FA# che tra l'altro si usa spesso, quindi non dovrebbe essere difficile. Io non so se chiamarlo FA# ACUTO, cmq, per spiegarmi meglio è il primo FA# che si incontra al di fuori del pentagramma. Praticamente facendo la scala normale partendo dal DO basso, io attualmente arrivo al FA ACUTO e mi fermo, il Fa# successivo al FA, NON LO POSSO FARE PERCHè NON HO LA CHIAVETTA quindi dovrei utilizzare una posizione di ripiego.

See avete notizie su questa mia incognita, vi prego fatemi sapere, mi sento quasi come bloccato, perchè negli assoli che mi piacciono, c'è sempre un FA# acuto che io non posso suonare....

Grazie a tutti voi....a presto

Saxmachine
3rd March 2007, 17:14
strano a me lo trova
cmq cerco di darti una mano il simbolo * indicher* la chiave chiusa, invece 0 indica la chiave aperta
*
O
O
____
*
*
O

quello di sopra è la mano sinistra quello di sotto la destra
dovrebbe funzionare...
altrimenti prendi un FA acuto in posizione centrale (usando la chiave X)
e aggiungici la chiave di trillo che sta più in basso

3rd March 2007, 17:43
Sei stato chiaro, ora vado aprovare se riesco a far uscire qualcosa....
Grazie ...

3rd March 2007, 22:10
Riguardo il testo.........e in generale i testi.............gli indirizzi di msn ke spesso si mettono.....non sono sempre messi cosi per caso............... :roll:

Saxmachine
9th March 2007, 21:47
Sei stato chiaro, ora vado aprovare se riesco a far uscire qualcosa....
Grazie ...
ci sei riuscito?

13th March 2007, 22:28
Ciao, scusami se non ti ho risposto, ma addirittura ho visto solo ora la tua domanda, cmq non suono da quel giorno perchè ho avuto una serie di problemi personali e in più sto studiando come un matto per un esame e fino a sabato non posso suonare. ma oggi proprio mentre studiavo stavo pensando: ma le posizioni per i sovracuti del tenore non dovrebbero essere simili a quelli del contralto? ti chiedo questo perchè io una tabella delle posizioni sovracuti del contralto ce l'ho, a mali estremi estremi rimedi...cmq appena mi libero da esame corro a fare quell'esperimento dietro tuo consiglio....grazie e a presto javascript:emoticon(':cry:')

Saxmachine
14th March 2007, 04:45
figurati, ero solo curioso...

SEM20
14th March 2007, 11:34
Per il fa# usa la posizione del sib ma con l'indice sul tasto più in alto (nn so come si chiama ma è il tasto leggermente sopra a quello del si)

ti consiglio di arrivarci...

facendo la posizione del sol con l'indice sul tastino che ti dicevo esce il mi, lasciando solo le prime 2 dita esce il fa e aggiungendo la chiave del sib esce il fa#

le posizioni che ti ho detto sono fondamentali per passare poi ai sovracuti veri!!!!

14th March 2007, 11:45
scusa non ho capito bene, per fare il fa# acuto devo usare la posizione del sol normale solo che l'indice invece di premere la chiave del si devo premere solo la chiavetta appena sopra che normalmente si usa per fare il sib? dimmi se ho capito male...

SEM20
15th March 2007, 12:39
no... forse mi sono spiegato male...


guarda lo schema del link qua sotto...

http://www.saxforum.it/sito/Articoli/Posizioni.html

le chiavi da schiacciare sono P, L, 2, D1... in questo modo ti esce il fa#

ti consiglio però di arrivarci facendo prima il Mi e il Fa con le seguenti posizioni:


MI: P, L, 2, 3

FA: P, L, 2

ok???

15th March 2007, 18:50
A...ora si mi è molto più chiaro, devo provarci....cmq grazie

SEM20
16th March 2007, 10:39
ok... fammi sapere come è andata...

Tieni presente che le posizioni che ti ho detto sono molto comode come slancio per andare più in alto

16th March 2007, 16:13
...ancora con 'sti sovracuti! :roll:
Scraricate questa TABELLA (http://www.cristianorotatori.com/download/Sovracuti.pdf), credo che sia quanto più di completo si possa avere bisogno! ;)

SEM20
16th March 2007, 19:10
confermo... io ho iniziato a studiarli con quella... Dice tutto quello che c'è da sapere

le vere chicche (secondo me...) sono le posizioni inventate e i trucchi per sistemare l'intonazione...

16th March 2007, 19:17
OK ragazzi, vi ringrazio per l'interessamento e per i consigli che mi state dando, sono arrivato ora dal lavoro e mi sto preparando per andare a provare questi benedetti sovracuti. l'unica dubbio, vedendo la tabella di rocri è che li c'è scritto SOVRACUTI PER SAX CONTRALTO,scusate la mia ignoranza ma vi chiedo: vanno bene lo stesso x un tenore?