PDA

Visualizza Versione Completa : Buescher c melody, quale setup per un suono "caldo"?



lucaz
24th February 2010, 11:41
Ciao, ho un Buescher c melody low pitch del 1920.
sto cercando di venirne a capo per ottenere un suono rotondo caldo e poco medioso.
l'imboccatura originale sarebbe molto scura e calda.. ma è un po troppo morbida.
ora sto suonando con un meyer 7 ebanite per alto.
mi servirebbe volume e allo stesso tempo un suono caldo.... forse chiedo troppo :) che dovrei fare?
metallo? :half: grazie

docmax
24th February 2010, 12:30
Verrebbe immediato il ricorso ad un'apertura dell'originale, che dopo non sar* più originale :mha!(
Però un C melody con un becco per alto... non è che sia il massimo.
Prova con un becco per tenore!
Max

tzadik
24th February 2010, 12:51
Ci sarebbe questo: http://www.runyonproducts.com/c.mel.html
Che non è nient'altro che un Jody Jazz Classic

Altrimenti ci sono i bocchini Aquilasax...

giosuei
24th February 2010, 14:05
Aquilasax; quelli in metallo li ho e funzionano; sia con le ance proprie che con quelle da tenore. L'apertura segue pressapoco i Link.
Non costano molto, la met* di un Link.

15th March 2010, 23:39
ho provato un cmel. Aquilasax di un mio amico e devo dire che non sono male per quello che costano, il bocchino in resina però non andava gran che e lui utilizzava un vecchio C* Selmer per Alto.
Riguardo ai Cmel. Buescher sono dei gran bei sax, così come gli Stencil dei Buescher prodotti per altre ditte come Selmer-NewYork, Lyon&Healy, Wurlitzer.

a_rollini
20th May 2010, 17:21
è inutile cercare vie traverse, il C Melody si suona col becco da C Melody.

Cerca su internet troverai un bel po' bi becchi appositi, magari vintage.

In alternativa opterei anch'io x il Runyon, secondo me sono becchi carini ad un prezzo moooolto vantaggioso.

David Brutti
25th May 2010, 15:24
Anch'io opterei per un becco originale (i Conn Eagle li trovi a pochi euro su ebay) e lo farei aprire da uno bravo.

Occhio però che gi* il c-mel buescher tende ad essere un sax piuttosto scuro, se utilizzi un becco originale senza farlo modificare rischi di avere un suono poco proiettato e cupo. Il consiglio è di portare un Eagle almeno a 7 e fargli un leggero roll-over sulla punta per aumentare un pelino la proiezione.

Altra alternativa sono i becchi Holton in dotazione con il modello Rudy Wiedoeft: anima in metallo esterno in ebanite e suonano in modo impressionante! Unica pecca: sono da modificare in quanto hanno un innesto strano che non prevede la presenza del sughero sullo storto. Di conseguenza o togli l'innesto sul becco o togli il sughero sul collo. Li trovi anche questi a pochi euro su ebay.

I becchi di Aquilasax non vanno male per nulla, soprattutto il metallo. Il problema di quello in ebanite è che è molto chiuso e richiede un refacing. Di conseguenza mi orienterei su un Conn originale d'epoca.

gene
25th May 2010, 18:47
Io ho un Colletto Superswing che usavo quando avevo il C melody, col mio King andava alla grande, se ti interessa, mandami una mail.

David Brutti
25th May 2010, 20:44
Ciao gene,

alcune domande: era per alto, tenore o c-melody (sarebbe davvero rarissimo!!!).
Che caratteristiche timbriche aveva?

Mi interessa perchè ne ho uno per le mani che potrei testare domani stesso.

Alessio Beatrice
25th May 2010, 21:10
Parlatene in privato sennò andiamo OT... ;)

David Brutti
25th May 2010, 22:04
Chiedo venia anche se non mi pare che si stia andando ot (paragonando agli svarioni che tra l'altro sono all'ordine del giorno). Ci tengo a precisare comunqueche le mie domande erano relative ad un utilizzo combinato con il c melody ovviamente e quindi piuttosto pertinenti

rosario grosso
26th July 2011, 15:45
ragazzi non a caso ho un becco buescher c melody per l appunto sia per tenore che c melody....il suono ( provato per tenore) sembra buono...un po chiuso per l intesa calda ce.....non conosco in merito niente del becco ma si dice che abbia almeno 40 anni....e dal colore del becco pare...dico pare che sia in ebano o qualche resina tipo ebano...se qualcuno sicuramente piu esperto puo darmi 1 valutazione seria del becco e nell eventualit di venderlo quanto potrei racimolare...in tal caso preciso che il becco e comprensivo di copribecco e legatura in metallo

Alex78
4th January 2012, 19:18
I bocchini e sax Buescher true tone dell'epoca erano finalizzato al suono classico, non per niente Sigurd Rascher suonava un New Aristocrat con bocchini originale, quando Buescher cess di essere Buescher Rascher si mise a produrli lui, da qui nacque il Rascher, disponibile anche per il C melody (altro strumento che prediligeva), in generale i Buescher e i Rascher hanno una camera molto grande e sono piuttosto chiusi, non credo valgano molto, a meno che non si trovino nuovi (come il mio Rascher per tenore).