PDA

Visualizza Versione Completa : Mai provato ance sintetiche?



gm85
22nd June 2008, 10:40
Ciao cari baritonisti (e non, sono ance che possono usare tutti), avete mai provato ance sintetiche nel baritono? Volevo provare le fibracell. A quanto corrisponde una medium di preciso? Ho letto in giro nel forum e dicono 3, ma 3 rico o 3 vandoren?
Fatemi sapere picciotti !
Grazie.

ModernBigBand
22nd June 2008, 11:36
Se mantengono lo stesso rapporto delle ance per alto e tenore credo che siano un pò più morbide delle 3 Vandoren. Attendi consigli più autorevoli...le volte che ho suonato il baritono ho usato solo Vandoren blu 4. :ghigno:

;)

Isaak76
22nd June 2008, 11:39
"Darionic" le vende x Tenore e Soprano ;
Anch'io nn le ho mai usate e ho chiesto a lui + o - le differenze tra quelle tradizionali.
nn saprei proprio.............hai visto che belle Custodie che hanno? :lol:

gm85
22nd June 2008, 14:31
Se mantengono lo stesso rapporto delle ance per alto e tenore credo che siano un pò più morbide delle 3 Vandoren. Attendi consigli più autorevoli...le volte che ho suonato il baritono ho usato solo Vandoren blu 4. :ghigno:

;)

Eh... anche io col C* sono arrivato alle 4 vandoren ma ora col meyer 6 non se ne parla proprio !! :D


"Darionic" le vende x Tenore e Soprano ;
Anch'io nn le ho mai usate e ho chiesto a lui + o - le differenze tra quelle tradizionali.
nn saprei proprio.............hai visto che belle Custodie che hanno? :lol:

Si ma le custodie non suonano!! :lol:

Prairie oyster
23rd June 2008, 13:04
Io suono con le Plasticover, che sono "mezze sintentiche" (sono in pratica delle Rico Royal ricoperte di plastica). Suonano molto bene col mio bocchino in metallo a camera ribassata, mentre col JDX in ebanite che ha una camera più aperta erano parecchio stonate nel registro acuto, e il timbro in generale non era granchè, praticamente lo stesso delle Royal che personalmente non apprezzo. Le fibracell non le ho mai provate, almeno in teoria sembrano mettere insieme i vantaggi delle ance sintetiche con quelle in legno, sui forum americani ne ho sentito parlare solo bene ma è anche vero che a loro piace il suono bello aggressivo.

gm85
23rd June 2008, 17:31
Grazie Prairie oyster.
Le plasticover le ho provate per l'alto ma diciamo che non sono rimasto tanto contento. Si nel becco in metallo vanno meglio ma alla fine non mi sono piaciute e non le uso più.
Vediamo se si fa vivo qualche altro baritonista ;)

CARO
23rd June 2008, 18:56
"Darionic" le vende x Tenore e Soprano ;

Le ho prese io...eheh!

Sul baritono non ho mai provato ance sintetiche...mi spiace...

Isaak76
23rd June 2008, 20:27
Arraffone :lol:

gm85
23rd June 2008, 22:56
Ho capito, nessuno le ha mai provate per baritono... che tristezza. Ma per soprano, alto e tenore come vi suonano???
(è dura la vita da baritonista :zizizi)) )

CARO
23rd June 2008, 23:24
Eh gi*...effettivamente è difficile provare certe cose su strumenti così particolari, comunque visto che mi hai messo la pulce nell'orecchio prossima volta che anrò dal mio negoziante proverò qualche ancia sintetica per baritono, almeno vi saprò dire come suona.
Per quanto riguarda le sintetiche in generale, io ne ho provate un pò per sax alto. Tra quelle che ho provato io, le fibracell erano quelle che mantenevano di più il suono originale, anche se molto più squillante e aperto. Se suonassero sul baritono come sul contralto penso che un pensierino potrei farcelo, soprattutto sul vecchio Amati che ha poca potenza di suo.
Comunque se ne è parlato qui:

viewtopic.php?f=12&t=4131&st=0&sk=t&sd=a&hilit=ance+sintetiche (http://www.saxforum.it/phpbb/viewtopic.php?f=12&t=4131&st=0&sk=t&sd=a&hilit=ance+sintetiche)

e qui c'è la recensione:

http://www.saxforum.it/sito/Articoli/recance.htm

Non c'è niente da fare...bisogna assolutamente provarle, però chiss* se le tengono in negozio per baritono? :mha!(

gm85
23rd June 2008, 23:34
Bah ! :mha...:
Mi sa che al prossimo ordine mi compro una fibracell medium e così la provo.
Perchè non ho imparato a suonare la chitarra classica :cry:

Prairie oyster
24th June 2008, 11:56
Non c'è niente da fare...bisogna assolutamente provarle, però chiss* se le tengono in negozio per baritono? :mha!(

Nel negozio dove mi servo io, Ripamonti a Paderno Dugnano (MI), mi pare le abbia. Forse adesso ce le ha anche Daminelli. Però in generale non posso che essere daccordo che trovare materiale per baritono è un disastro... io la maggior parte della roba la compro dagli usa, si risparmia anche qualcosina, ma c'è sempre un minimo di rischio a farsi spedire le cose da così lontano, e se non fai ordini di una certa cifra non ammortizzi le spedizioni :mha...:

pamib
26th June 2008, 11:15
io uso una bari s e mi trovo bene (sto risparmiando un sacco in ance)

gm85
26th June 2008, 16:33
A livello di durezza? Io suono con le 3 rico circa, che misura devo prendere delle bari?

CARO
26th June 2008, 17:48
A livello di durezza? Io suono con le 3 rico circa, che misura devo prendere delle bari?

Le "M"

gm85
26th June 2008, 18:21
OK dhenchiu ;)

saxo
29th June 2008, 13:17
Premetto che non sono un esperto e suono il tenore, prevalentemente.Io uso generalmente le medium LaVoz o le 3 V16 della Vandoren, ed ho provato ad usare le Fibracel Premium che hanno numerazione 3. Sono molto pronte e non hanno bisogno di preparazioni preliminari. Il suono risulta abbastanza equilibrato su un becco di ebanite stile ottolink o simili, ma molto agressivo su metallo. Sono sintetiche quindi non assorbono la saliva e, secondo me tendono a creare più umidit* nella camera del bocchino.
Direi che una 3 Fibracell corrisponde pressapoco ad una 2 e 1/2 Van V16. Non sono male. Sul mio Guardala King danno un suono molto bello, "coltrainiano" oserei dire, l'unico neo che trovo è il sintetico. Su bocchini molto scuri, direi che son da provare.

darionic
29th June 2008, 13:46
"Darionic" le vende x Tenore e Soprano ;

Le ho prese io...eheh!

Sul baritono non ho mai provato ance sintetiche...mi spiace...


Si CARO vi ha battuti tutti sul tempo... :bravo:
Comunque mi sa che ne metterò fra poco qualche altra in vendita per tenore Medium/Soft (2,5) :ghigno:

In effetti hanno molti vantaggi tanto che tantissimi professionisti americani stanno abbandonando le ance di canna per le fibracell. Vai su ebay e quelle per baritono le troverai di sicuro oppure direttamente nel sito delle http://www.fibracell.com
Penso proprio che per baritono con il becco giusto potrebbero cacciar fuori un suono strepitoso.

Isaak76
29th June 2008, 14:16
Comunque mi sa che ne metterò fra poco qualche altra in vendita per tenore Medium/Soft (2,5) :ghigno: Se le metti in vendita, fammi un fischio :fischio: sarei interessato proprio x quelle misure.
Ma le Fibracell sotto fatte di canna e poi ricoperte o totalmente sintetiche?
Ciauz.

29th June 2008, 15:04
No, le fibracell sono totalmente sintetiche. Quelle rivestite sono le plasticover.

ModernBigBand
29th June 2008, 15:32
Le fibracell sono in kevlar (neanche a farlo apposta è un materiale molto resistente color "canna" :ghigno: ) e infatti sembrano ance tradizionali, ma al tatto si sente subito che sono sintetiche (sono molto lisce). Quelle trasparenti (le più diffuse, le Bari) sono in Avilar...

;)

Isaak76
29th June 2008, 19:26
Le fibracell sono in kevlar (neanche a farlo apposta è un materiale molto resistente color "canna" :ghigno: ) e infatti sembrano ance tradizionali, ma al tatto si sente subito che sono sintetiche (sono molto lisce). Quelle trasparenti (le più diffuse, le Bari) sono in Avilar...

;)Infatti il colore m'ha tratto in inganno.
Come sempre MMB Thanks :yeah!)

darionic
29th June 2008, 22:45
Le fibracell sono in kevlar (neanche a farlo apposta è un materiale molto resistente color "canna" :ghigno: ) e infatti sembrano ance tradizionali, ma al tatto si sente subito che sono sintetiche (sono molto lisce). Quelle trasparenti (le più diffuse, le Bari) sono in Avilar...

;)

Per essere precisi sono molto lisce dalla parte in cui poggiano nella tavola del becco mentre la parte a contatto con il labbro è abbastanza scabro tale e quale alla canna. Forse l'hanno fatto apposta... ;)

zeprin
30th June 2008, 05:28
http://www.fibracell.com/

Devo dire che io ho preso una soft pensando che fosse un 2 e invece e' molto + morbida, devo andare a fare la spesa di nuovo..ggrrrr...

gm85
30th June 2008, 12:14
Ma si, prima o poi le proverò sia le bari che le fibracel. Se suonano di sicuro risparmio parecchio!!

CARO
30th June 2008, 12:27
Le bari comunque danno un suono molto più squillante delle fibracell, tanto che prima di prendere il Lackey usavo per i concerti (avevo necessit* di quel suono) il bocchino Vandoren A35 con la bari sintetica. Per il baritono, dovessi scegliere opterei di sicuro per le fibracell, perchè, secondo me ti consegnano un suono che non si distacca troppo dall'ancia di canna e sono molto più malleabili che non le bari o altre ance sintetiche di quel tipo (in Avilar); inoltre le fibracell sul baritono dovrebbero permetterti di mantenere quel bel suono corposo tipico dello strumento. :ghigno:

seethorne
9th October 2009, 17:03
ho appena ordinato una bari medium per tenore... magari l'impressione di un ignorante può far comodo :D vi farò sapere che ne penso!

ciak
9th October 2009, 17:33
io ho una M per baritono che ho usato. Non va affatto male perchè è davvero subito pronta e per lo staccato secondo me è eccezionale solo che... il suono "legnoso" delle canne lo preferisco. Se ti serve fammi sapere.

seethorne
9th October 2009, 19:22
eh, mi sa che passo, purtroppo non ho il baritono! (i sax sono tutti stupendi! :amore::)
maybe one day..... :sad:

fcoltrane
9th October 2009, 21:06
fai attenzione ai bordi perchè a volte sono lame che segano il labbro.
le bari sono ance che durano sicuramente molto più di una di canna.
sono un paio di anni che utilizzo le stesse ance.
il problema è che hanno una resistenza diversa rispetto alle ance di canna a seconda del registro.
su per aria ad esempio una m resiste al morso e all'emissione più di una ancia 3,5 vandoren,
in basso invece è diverso perchè vibra con maggior facilit* della vandoren.
ciao fra

seethorne
9th October 2009, 21:30
ciao grazie mille! immagino che si tratter* dunque di una bella sfida, perchè non ho mai utilizzato una vandoren 3,5 fin'ora...

fcoltrane
10th October 2009, 14:59
se sei abituato con ancia più leggera probabilmente ti conviene provare una s.
il rischio con le ance bari è che te ne capiti una particolarmente dura ed afona .
la possibilit* è che la puoi lavorare adattandola alle tue esigenze, però devi sapere come fare perchè in caso contrario la rovini.
l'ideale è avere un amico che te la faccia provare e ti spieghi le differenze,
ciao fra

seethorne
12th October 2009, 16:15
mal che vada, la conservo per quando avrò un setup differente.
strano però, leggevo che la m corrisponde al vandoren 2,5... pazienza. intanto aspetto che arriva e poi la proverò!

Mike Chess
17th May 2014, 09:01
Sul sax soprano sono molto utili e convenienti per lo studio; si prediligono quelle pi morbide per controllare meglio il suono e l'emissione, ma non aspettarsi mai che la stessa gradazione rispetto a quelle vere sia valida per questo tipo di ance; sono sempre leggermente pi morbide. Andr meglio col tenore? ne va ordinata almeno una per tornare a citarne sia le qualit che i difetti. A presto.

Mike Chess
17th May 2014, 09:26
Non mi aspettavo questo tipo di sensazione e risposta: emissione molto leggere e controllabili, molto resistenti, piacevolmente sempre pronte all'uso, grande risparmio, facilmente pulibili dopo l'uso e suono "diversamente" accettabile ma sicuramente gradevole. Ho notato che risultano un po difficili assicurarle sul bocchino; sui binari del becco, scivolano, pertanto bisogna stringere la legatura in modo forte... questo normale quando si cerca di far compaciare due superfici liscie e sintetiche. Secondo m bisogna sempre considerare che sono leggermente pi morbide rispetto a quelle normali; eccellenti le ance sintetiche costruite su pi misure (es. le Legere vanno a quarti in modo che si ha quasi la perfetta misura personale). Se dovessi dare un voto a questo tipo di ance (secondo me da usare sempre e soltanto per uso studio), sarei sicuramente convinto di esprimere un 7+.