Sax Forum

Dal 2005 la community italiana dedicata al saxofono
Oggi è 2 settembre 2014, 11:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocchino?
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 0:23 
Non connesso
semibiscroma

Iscritto il: 1 marzo 2012, 23:54
Messaggi: 35
Salve a tutti, dopo aver suonato il tenore per un paio di anni da autodidatta l'ho venduto, e ora, a distanza di alcuni anni, mi è tornata la voglia di sax. Questa volta però ho intenzione di acquistare un contralto e precisamente il Yamaha YAS-275. Poichè mi piace molto la finitura argentata, volevo sapere se è una finitura più delicata e se ci sono significative differenze timbriche rispetto alla finitura dorata.

Per quanto riguarda il bocchino, con il tenore usavo un Selmer S90 180, con il quale mi sono trovato benissimo. Volendo rimanere su una apertura simile anche per il contralto, quale mi consigliate tra Selmer S90 (180 oppure 190), Selmer S80 (C* oppure C**), Selmer Soloist (C* oppure C**), Meyer 5M ? Vorrei facilità di emissione, buon controllo e un suono non troppo brillante.

Infine per ciò che riguarda le ance, con il tenore utilizzavo le Rico Royal 2 / 2,5....continuo con queste ?


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 12:19 
Non connesso
biscroma
Avatar utente

Iscritto il: 8 giugno 2010, 11:14
Messaggi: 131
Località: Roma
Posso risponderti sull'imboccatura: il Meyer 5M è facilissimo da usare! Ora sto cercando qualcos'altro perchè il suono non mi soddisfa appieno, ma per iniziare è perfetto.
Paolo

_________________
Soprano dritto R&C Super
Ottolink 6*
Legere Signature 2

Alto Yamaha YAS 32
Meyer 6
Legere Signature 2,75


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 12:25 
Non connesso
minima
Avatar utente

Iscritto il: 10 settembre 2010, 16:11
Messaggi: 722
per il 275 non vale la pena spendere soldi per l'argentatura

_________________
Tenore Selmer Mark VII 270xxx
Drake SOS M 7*
Otto Link STM NY rew. @0.108" Borgianni


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 14:15 
Non connesso
semicroma
Avatar utente

Iscritto il: 4 gennaio 2012, 15:48
Messaggi: 211
Località: Palermo
la finitura influisce molto, il sax argentato è molto più aggressivo, brillante e chiaro, quindi per quello che cerchi meglio il dorato (inoltre, ma è una mia personalissima opinione, i sax argentati suonano un po' "a paperino" e sempre secondo la mia opinione i migliori sax sono i delaccati, a parte il fatto che la finitura argentata si paga di più di quella dorata) come becchi ce ne sono tre che potresti prendere in considerazione: Selmer S80 C*, il bocchino più facile da controllare che conosca, suono classico, facile da omologare e anche abbastanza brillante, è quello che chiedono nei conservatori (per la musica classica ovviamente); Selmer S90 stessa apertura, un po' meno brillante dell'S80 è più duttile (puo' essere utilizzato in altri generi musicali oltre che la classica, anche se resta un becco classico) e il Meyer 5M (un po' più aperto degli altri due) uno dei becchi più scuri e rotondi (sia come suono che come forma della camera) che conosco; facilissimo da usare (anche se non come i due Selmer) e qualitativamente anche superiore agli altri due; è un becco prettamente jazzistico. Dipende da quello che cerchi; comunque ottima scelta, il 275 è un gran bel sax come standard, forse il migliore di questa fascia, ti saprà dare delle belle soddisfazioni; comunque in conclusione ti consiglierei il sax dorato e il Meyer 5M, considera che il 275 è un sax molto molto molto chiaro, lo sono tutti gli Yamaha, ma questo ancora di più (ho imparato quanto a mie spese suonando con il Brilhart che ho in firma) quindi è meglio optare per becchi scuri, per esempio se guradi la mia firma puoi notare che possiedo due dei tre becchi e credimi il suono che esce dal Meyer non esce dal Selmer :D

_________________
Sax Alto: Yamaha YAS 275 - Stagg 77-SA (sax da sterminio)
Setup:
Jazz: Meyer 5M + Vandoren ZZ 2.5 + FL PB
Classico: Selmer S80 C* + Vandoren Blu 2.5 + BG SR
Aggressivo: Brilhart Level Air 4* - ancora in allestimento
Sax Soprano e Tenore: Spero presto


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 17:58 
Non connesso
semibiscroma

Iscritto il: 1 marzo 2012, 23:54
Messaggi: 35
Grazie dei vostri consigli, penso proprio che punterò sul dorato, che oltretutto costa anche di meno.

Per quanto riguarda la scelta del becco....secondo la tabella, un becco con apertura più o meno equivalente all' S80 C* (apertura 65) o all' S90 190 (ap. 68) è il Meyer 4M (ap. 66), infatti il 5M è più aperto (ap. 71). Siete sicuri che non mi troverò in difficoltà con il 5M ?? Che ne dite in alternativa del Meyer 4M ?


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 18:06 
Non connesso
massima
Avatar utente

Iscritto il: 25 gennaio 2009, 12:23
Messaggi: 12564
Località: Friulandia
Fissa un budget... e cerca le opzioni all'interno di quel budget.
Il Yamaha è uno strumento onesto... per la stessa cifra che costa nuovo, ci sono alternative più performanti.

Per quanto riguarda l'apertura dei bocchini, ricorda sempre che l'apertura non è un indice di quanto è facile da suonare un bocchino.
Altra cosa, il bocchino va comprato per considerando il suono che può produrre... o produrre "potenzialmente" (se sei un neofita).

_________________
★★★ Si vende legatura per tenoristi dal palato fine: François Louis "Pure Brass", misura XL TEN (per bocchini per tenore in ebanite)! ★★★
★★★ Si vende ottimo all rounder per sax contralto, a basso costo!!!: Vandoren Java A95 ★★★


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 18:30 
Non connesso
semibiscroma

Iscritto il: 1 marzo 2012, 23:54
Messaggi: 35
tzadik ha scritto:
Fissa un budget... e cerca le opzioni all'interno di quel budget.
Il Yamaha è uno strumento onesto... per la stessa cifra che costa nuovo, ci sono alternative più performanti.



Con il mio budget, il 275 è il massimo che posso permettermi sul nuovo, non voglio acquistare sax usati. Poi, non credo che, per quella cifra sul nuovo, ci sia qualcosa meglio di Yamaha.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 18:35 
Non connesso
massima
Avatar utente

Iscritto il: 25 gennaio 2009, 12:23
Messaggi: 12564
Località: Friulandia
Luciano1 ha scritto:
non voglio acquistare sax usati.
Questa è una cosa economicamente priva di senso... però dipende solo da te.
Se allarghi la scelta a strumenti usati... ti porti tranquillamente a casa strumenti anche professionali, sicuramente meno limitati del Yamaha.

Luciano1 ha scritto:
Poi, non credo che, per quella cifra sul nuovo, ci sia qualcosa meglio di Yamaha.
Se scorri il forum, troverai dimostrazioni che le alternative, al Yamaha, anche sul "nuovo", sono tante.
E con la cifra di un Yamaha 275 (strumento da studio), compri almeno uno strumento semi-professionale.

_________________
★★★ Si vende legatura per tenoristi dal palato fine: François Louis "Pure Brass", misura XL TEN (per bocchini per tenore in ebanite)! ★★★
★★★ Si vende ottimo all rounder per sax contralto, a basso costo!!!: Vandoren Java A95 ★★★


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 18:42 
Non connesso
semibiscroma

Iscritto il: 1 marzo 2012, 23:54
Messaggi: 35
tzadik ha scritto:
E con la cifra di un Yamaha 275 (strumento da studio), compri almeno uno strumento semi-professionale.


fammi qualche esempio...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 18:49 
Non connesso
massima
Avatar utente

Iscritto il: 25 gennaio 2009, 12:23
Messaggi: 12564
Località: Friulandia
http://www.sequoiasaxophones.com/?page_id=68&lang=it (modello Lacquered, strumento professionale... meccanicamente il top sul mercato!)

http://www.saxshop.it/prodotto-143196/C ... ntage.aspx (strumento praticamente professionale)

http://www.saxshop.it/prodotto-143179/C ... inato.aspx (strumento professionale)

_________________
★★★ Si vende legatura per tenoristi dal palato fine: François Louis "Pure Brass", misura XL TEN (per bocchini per tenore in ebanite)! ★★★
★★★ Si vende ottimo all rounder per sax contralto, a basso costo!!!: Vandoren Java A95 ★★★


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 18:56 
Non connesso
semibiscroma

Iscritto il: 1 marzo 2012, 23:54
Messaggi: 35
2 di quei sax sforano ampiamente il budget


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 19:13 
Non connesso
massima
Avatar utente

Iscritto il: 25 gennaio 2009, 12:23
Messaggi: 12564
Località: Friulandia
Beh... allora anche un Yamaha da studio nuovo, lo sfora.

_________________
★★★ Si vende legatura per tenoristi dal palato fine: François Louis "Pure Brass", misura XL TEN (per bocchini per tenore in ebanite)! ★★★
★★★ Si vende ottimo all rounder per sax contralto, a basso costo!!!: Vandoren Java A95 ★★★


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 19:19 
Non connesso
semibiscroma

Iscritto il: 1 marzo 2012, 23:54
Messaggi: 35
non credo...il contralto 275 si trova tra i 750 e gli 850 euro


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 21:10 
Non connesso
Sostenitore 2014
Sostenitore 2014
Avatar utente

Iscritto il: 28 gennaio 2010, 10:40
Messaggi: 123
Località: Sorrento
Prendi in seria considerazione i sax MG, hanno un timbro sicuramente più personale, ed un ottima meccanica.
Il punto a favore dei Yamaha è la rivendibilità, nel caso in cui volessi cambiare sax gli strumenti Yamaha possono essere rivenduti senza perderci troppo.
:neutral:

_________________
Gema
Socio del fans club Conn Vintage

S Yanagisawa 981 - Bari 64 - Vandoren blu 2,5
A Semer SA II - Meyer 6 - Vandoren Java 3
T Conn New Wonder 98xxx - Otto Link STM 7* - Rigotti 3


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: sax contralto Yamaha 275..dorato o argentato? e il bocch
MessaggioInviato: 2 marzo 2012, 21:52 
Non connesso
Sostenitore 2014
Sostenitore 2014
Avatar utente

Iscritto il: 6 marzo 2009, 11:35
Messaggi: 3967
Località: Roma
Rispondo sul becco Meyer: lascia perdere il 4M e vai tranquillo almeno sul 5M.

_________________
Segretario Mark VI Society
Non e' importante dire sempre tutto quello in cui credi, ma e' importante credere sempre in tutto quello che dici


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it