Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Chiver in fibra di carbonio...

  1. #1

    Chiver in fibra di carbonio...

    Sax tenore: Yamaha Yts 82zs (silver) ; Drake Custom Ceramic Contemporary Tenor 8; Rico Select Jazz Unfiled 2h; Legere Signature 2; Legatura Rovner Light; Legatura Francois-Louise
    Sax soprano: Yamaha Yss 82zr (gold); Drake New Era 8; Drake Son of Slant 8; Rico Select Jazz Unfiled 3s; Legere Signature 2,5; legatura Vandoren Cuir-Leather; legatura Francois-Louise.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    8,090
    Curioso ? Investi un migliaio di euro e ti togli la curiosità, poi recensisci e noi del forum , contentissimi , ti nominiamo socio sostenitore per il 2018


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  3. #3
    che figata... non dovrebbe essere così difficile costruirli.
    Tenore: Selmer SBA 49xxx
    Tenore: Selmer Reference 36
    Algola Mark I (0.108")
    Rigotti Jazz 3M - D'Addario jazz select 3H

  4. #4
    che cosa mi hai messo in testa ora!!!!
    Tenore: Selmer SBA 49xxx
    Tenore: Selmer Reference 36
    Algola Mark I (0.108")
    Rigotti Jazz 3M - D'Addario jazz select 3H

  5. #5
    quanta irrequietudine
    Roberto
    Tenore R1 jazz (2010)
    www.hifi4all.it

  6. #6
    Ci sono dei filmati dove ci sono le comparazioni tra chiver originale e chiver in carbonio...

    Quello in carbonio è sempre quello che suona peggio.

    Ma è una tecnologia ancora allo stadio primordiale.
    Da anni si costruiscono parti di "ottoni" (che poi vengono installate su strumenti normali in ottone). E vengono usate regolarmente da gente famosa (vedi Hargrove con la campana in carbonio...).
    Si vendono prodottini interessanti:
    - Otto Link "Tone Edge" #8 ottimizzato da Fabio Menaglio: http://www.saxforum.it/forum/showthread.php?24632
    - Bari HR 105 (=#7*): http://www.saxforum.it/forum/showthread.php?24631

  7. #7
    L'avatar di nikoironsax
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Provincia di Novara (Piemonte)
    Messaggi
    1,255
    ma è tutto il tubo in carbonio o solo un rivestimento? e come si salda la base del portavoce al carbonio? con delle colle o resine? mi fido molto poco...
    http://www.youtube.com/user/nikoironsax/videos
    Banda di Confienza (PV)
    Alto Maxtone-Lebayle180-RicoJazz2M-legaturfaidate/BGL12sr
    SprninoMibA.Rampone2777-beccoTMS65(F.Menaglio)-Van2-BGL16st
    ten Grassi'76-yamaha 4c-bariM/jjhr7*rcpy-lupifaro2classic-BGL13st

  8. #8
    è tutto carbonio.
    per realizzarlo devi:
    - crearti un calco siliconico dell'interno di un kiver.
    - estrai la gomma siliconica sfilandola (è conico riesci benissimo)
    - cospargi la gomma siliconica dell'apposito distaccante
    - prendi una calza di carbonio e la infili nell'anima del kiver
    - cospargi tutto con l'indurente
    - infili ora un tubo di gomma termo restringente
    - scalda la termo restringente dal diametro grande al piccolo
    - lascia asciugare in un modello guida il catalizzatore per assicurare la curva perfetta
    - rimuovi la restringente e l'anima siliconica
    - incolli il tenone, la chiave, il portavoce, etc...

    fatto
    Tenore: Selmer SBA 49xxx
    Tenore: Selmer Reference 36
    Algola Mark I (0.108")
    Rigotti Jazz 3M - D'Addario jazz select 3H

  9. #9
    È tutto un pezzo in fibra di carbonio.

    Ricordo inoltre che in molte autovetture di alta gamma... le colle epossidiche hanno già sostituito le saldature ad arco.
    E da decenni, si usa fibra di vetro nel cemento armato... dove avere un armatura in materiale ferro magnetico rappresenta un problema e un rischio per la sicurezza.


    Moltissime componenti delle F1 (da più di vent'anni a sta parti) sono in compositi (e non in ottone).
    Conclusione: non è una questione di resistenza meccanica.
    Allo stato attuale... è una questione di marketing.
    Magari tra 20 anni... non è escluso vedere altre componenti dello strumento in composito. Sugli ottoni già si fa da anni e musicisti già usano pezzi in carbonio sui propri strumenti.

    "Fibra di carbonio" è un termine MOLTO generico... tanto generico quando dire "lega metallica".
    Si vendono prodottini interessanti:
    - Otto Link "Tone Edge" #8 ottimizzato da Fabio Menaglio: http://www.saxforum.it/forum/showthread.php?24632
    - Bari HR 105 (=#7*): http://www.saxforum.it/forum/showthread.php?24631

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •