Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: ...Conn 30M tenore insolito...

  1. #11
    Io ne ho avuto uno, un gran bel suono ma non Ŕ un sax facile.
    Difficilissimo da settare, pesa molto, e la meccanica Ŕ un casino.
    Il castello dei gravi funziona con un perno in verticale, quindi tutte le chiavi vanno gi¨, difficile da spiegare, ma molto scomodo.
    Ha un meccanismo di settaggio che funziona con delle viti che regolano l'apertura delle chiavi, e che sono tenute ferme da altre viti minuscole. Un casino.
    Molto pi¨ comodo un 10M normale, e il fusto Ŕ lo stesso, anche se, quando iniziarono a produrre il 30M, nel 1937, Ŕ quando iniziano a stampare 10M sopra il numero seriale, come per differenziare in qualche modo i fusti destinati alla costruzione di un 10M, da quelli destinati al 30M... chi pu˛ dire che criterio usassero, non si sa.
    ★ T 1941 Conn 10M
    ★ T 1941 Buescher Aristocrat Big B
    ★ T 1934 Conn Transitional
    ★ T 1967 Buffet Super Dynaction
    ★ S 1977 Yanagisawa S6
    ★ A 1926 Buescher True Tone

  2. #12
    Anche il 10m ha le viti minuscole...........che inevitabilmente tutti man mano le perdono....
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie

  3. #13
    Il 30M ha delle vitine ancora pi¨ minuscole... ma il problema non sono le dimensioni, ma che spesso sono incastrate o girano a vuoto, impedendo il corretto funzionamento per la regolazione delle chiavi, che Ŕ (o dovrebbe essere) la caratteristica di questo sax. O Ŕ stato restaurato meticolosamente sotto questo punto di vista, o Ŕ difficile che tutte e 12 (se non mi sbaglio) viti "Permadjust", come si chiama questo sistema, funzionino alla perfezione.
    Per lo meno questa Ŕ la mia esperienza con un 30M. Dopo averlo fatto sistemare, l'ho venduto. Per quanto mi riguarda, molto ma molto meglio un 10M.
    ★ T 1941 Conn 10M
    ★ T 1941 Buescher Aristocrat Big B
    ★ T 1934 Conn Transitional
    ★ T 1967 Buffet Super Dynaction
    ★ S 1977 Yanagisawa S6
    ★ A 1926 Buescher True Tone

  4. #14
    Sostenitore 2015
    Data Registrazione
    May 2015
    LocalitÓ
    estremo ovest con vista sul golfo
    Messaggi
    1,455
    ...conosco bene le vitine poste lateralmente sui pioli, le ho incontrate sul mio percorso quando ho revisionato il Conn C. Melody...

    comunque la sostanza non cambia, ho nuovamente parlato di ci˛ telefonicamente con Algola non pi¨ di un'ora fa... ai ev a driim...

    ogni giorno scruto il mercato on-line d'oltre oceano alla ricerca un Buescher Aristocrat 1 da revisionare a prezzo max di 1.000 $ ... semmai il driim dovesse avverarsi mi chiuder˛ un paio di giorni in officina per modificare in toto il castello mignolo sx oltre che l'appoggio pollice e spatola del portavoce... l'obbiettivo Ŕ quello di portarli a sembianze e condizioni d'uso pari ai sax moderni... ai ev a driim...
    Yamaha YTS 82Z Custom UL [Ludovico...] Goldbeck Superb ref. Bucci / Algola MK1 long shank / Morgan Excalibur 8-9 ref. Bucci / Rico S.J. - La Voz
    Yamaha YTS 62 MK1 Purple Logo chiver G1 [Gian Battista...] CafŔ Primo Ibrid long shank / 10M Fan Robusto ref. Bucci / Rico S.J. - Rigotti Gold
    Conn C. Melody New Wonder II 1925 [ Cherubino...] / Yamaha Wind Controller WX5 / WT11

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •