Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Opinioni riguardo a Sax h.n White Cleveland

  1. #1

    Opinioni riguardo a Sax h.n White Cleveland

    Salve, sarei interessato ad avere vostre opinioni sui Sax prodotti dalla h.n. White Cleveland...in particolare per quanto riguarda i sax contralti

  2. #2
    Si tratta dei sax col marchio King...sono ottimi strumenti senza alcun dubbio; l'amico Rosario Giordano si é appena accaparrato ben 3 Super 20 Silversonic, 2 alti ed un tenore; non é un mistero, visto che li ha pure nella sua "firma"; ma anche i Super 20 "normali" e i più economici Zepyhr sono assai desiderabili...per farti un esempio, James Senese ha suonato per tanti anni un tenore Super 20

  3. #3
    Resta il fatto che purtroppo anche i King non sono più prodotti da anni, visto che la "rivoluzione Selmer" un pò alla volta spazzò via un pò tutti i produttori storici USA...ed ora marchi come Conn e forse anche Buescher sono utilizzati dal gruppo Selmer per denominare sax da studio di provenienza orientale...

  4. #4
    Ti ringrazio molto gil68, ci sarebbero due contralti che mi interesserebbero in maniera particolare, entrambi portano la scritta Cleveland sulla campana, ma uno è decisamente molto più simile ad un Silver Sonic mentre l'altro sembra essere un modello "precedente". Quello che volevo sapere era se apparte i modelli più famosi e riusciti come lo zephyr e il super 20, si potesse comunque contare sulla qualità di questo marchio anche per gli altri Sax "normali", grazie in anticipo

  5. #5
    http://m.ebay.it/itm/Vintage-H-N-Whi...ATCHING_ACTIVE
    Questo è quello che mi sembra più datato come modello
    http://m.ebay.it/itm/CLEVELAND-H-N-W...ATCHING_ACTIVE questo è il secondo che apparte il chiver, e il fatto che non ci sia l'argento del silver Sonic sembra molto simile al sopracitato

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    7,882
    A guardarli direi che sono di costruzione totalmente differente dai Super 20 normali o SilverSonic .
    Probabilmente fanno parte della serie distrumenti da banda commercializzati dal H.N.White con i nomi "Cleveland" e "American Standard" .
    Considerazione personale : se il prezzo dell'asta su ebay rimane cosi basso ed il numero delle offerte esiguo anche a poche ore dalla chiusura dell'asta , il prodotto non è molto ambito .
    C'é comunque da dire che alcuni sax americani di quelle epoche (anni 60) pur non essendo ambiti, si sono dimostrati un ottimo investimento .


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  7. #7
    Ti ringrazio, il Dario :)

  8. #8
    Io ho un Voll True II, é identico allo Zephyr, suona meravigliosamente. Grande sax.
    Selmer SA80II Tenore, Selmer Metal Jazz G, Vandoren Java 3
    Yamaha 62 Soprano, Bari 64, Hemke 2,5
    King Voll True II Alto, Meyer 5M, La Voz Medium

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •