Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Sax marca "Janagy", li conoscete?

  1. #1

    Sax marca "Janagy", li conoscete?

    Buonasera a tutti!!
    vorrei chiedervi se avete mai avuto occasione di provare un sax janagy (non yanagisawa, il nome della marca è proprio janagi! ).
    Lo chiedo perché un utente ha risposto alla mia proposta di scambio su mercatino musicale con il mio vecchio sax contralto Antigua, e poiché io sto in Liguria e lui a Brindisi non è possibile incontrarsi
    ho cercato sia sul forum che su Google, in italiano e in inglese, ma non sono riuscito a trovare informazioni a riguardo e nemmeno un sito ufficiale
    vorrei sapere appunto se lo avete provato, se lo consigliereste, e poi se è uno strumento cinese o giapponese, come affermato nella descrizione di un sassofono soprano dritto Janagi che c'è su Raffaele Inghilterra!!
    Nel caso poi qualcuno volesse un sax alto da scambiare me lo faccia sapere!

  2. #2
    Ciao, io suono un sax baritono Janagy da circa 6 anni. È un sax orientale che fa il suo dovere e stop, abbastanza robusto devo dire. Non ho idea di che sax Antigua sia il tuo, ma un soprano Janagy credo che valga sui 300 euro. Potrebbe anche suonare bene ed essere affidabile.
    TENORE: R&C R1 Jazz Solid Copper -- Ottolink Tone Edge 6* - D'Addario Select Filed 3M
    TENORE: Borgani '70 -- Dukoff D10 - F.L. Ultimate - Rico/Alexander Superial
    ALTO: Borgani Croma -- Dukoff Miami D8 con Vandoren Java verde 2.5
    SOPRANO: Maxtone (new entry!) -- Rico B5

  3. #3
    Solo orientale? Diciamo pure espressamente cinese. Se ti va "male" il "colpo", preparati a fare frequenti visite dal tuo tecnico, visto che questi cinesini perdono spesso le regolazioni. Se invece sarai un pò più fortunato, le visite dal tecnico saranno in numero minore all'anno, rispetto al previsto. E poi potresti trovare problemi d'intonazione, abbastanza frequenti di per sè sui soprani, ma sugli strumenti economici, peggio ancora.

  4. #4
    Il miglior consiglio? Lascialo perdere, e cerca piuttosto un Yamaha 475 d'occasione. Se lo trovi in un negozio, meglio ancora; potresti fare un finanziamento per ovviare alla cifra che (credo) ti manca, e se vai in negozi con servizio d'assistenza interno sui fiati, lo porti via già con tutte le regolazioni a posto...

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    7,695
    Gil68 per piacere , se hai esperienza diretta con questa marca di sax citata ok , porta la tua testimonianze, se invece vuoi solo combattere la tua personale guerra contro gli orientali : questo non é il posto e i consigli sono fuori luogo .

    Grazie ,


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  6. #6
    E per la miseria. Io frequento anche un Forum di auto d'epoca, dove se ne dicono di tutti i colori, ed a volte quasi si sbranano tra loro. Ma in linea di massima nessuno viene così più o meno duramente redarguito; e nemmeno vi cancellano dei messaggi, se non in casi proprio estremi.
    E' un dato di fatto che diversi sax (ed altri tipi di strumenti musicali) "cinesini" danno problemi, non é questione di razzismo o xenofobia.
    Piuttosto, guardate che le fabbriche cinesi (di qualunque settore produttivo), diverse volte sfruttano la manodopera dei minori, quella sì che é una cosa grave, e basterebbe già -secondo me- per boicottarli in qualche modo.
    Fine OT.

  7. #7
    Il fatto è che io cerco uno scambio e non voglio spendere soldi, perché a maggio ho comprato un sax professionale usato a €1500 che è andato a sostituire il vecchio sassofono contralto che ora sto cercando di scambiare. Quindi visto che è più curiosità che necessità e non volevo spenderci proprio niente, volevo trovare qualcuno che scambiasse un sax con il mio vecchio, che quanto a qualità non è certamente eccelsa...

  8. #8
    Sai per certo che sia cinese? Io non ho trovato informazioni precise al riguardo

  9. #9

    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Piano di Sorrento(NA)
    Messaggi
    2,809
    ho avuto un contralto janagy...mi dissero che era la copia del Yanagisawa(ovviamente di copia c'era solo un pò il nome).
    Non era orrendo ed abbastanza intonato ma era molto pesante e montava tamponi scadentissimi...diciamo nè più nemmeno del livello di un altro cinese anche più economico
    p.s.a me sembra che era di produzione cinese, così ricordo.
    C-Melody:Custom
    Bec:Jody Jazz DV NY #8*
    Ance:Rico Jazz Unf. #3S
    Alto:Work In Progress
    Bec:Otto Link HR #4
    Ance:V.V16 #2,5

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •