Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31

Discussione: Le ance legere signature non sono tutte buone

  1. #21
    Non fatelo! Una volta ho provato a tagliarne una e l'ho dovuta buttare!

  2. #22
    Ricordate che in ogni caso le Plasticover sono di canna, solo che sono rivestite di una specie di vernice "plasticosa"...in ogni caso quelle completamente sintetiche non mi attirano...ho fatto una bella scorta di ance di bambù (soprattutto Rico Royal ancora nella vecchia scatola azzurra con l'ancia sopra in bianco e nero, che sono ancora le migliori, alla faccia della nuova produzione D'Addario, che forse era meglio che continuassero solo con le corde per strumenti a "pizzico"), e penso di essere a posto per un bel pò...

  3. #23
    mi parlavano che erano un poco lavorabili con lama di rasio (usata perpendicolarmente grattando e non di lama intagliando) e carta vetra...
    e a logica potrei dire che è fattibila ma solo per la parte centrale dell'ancia, sicuramente non in punta che sono molto più fini di un'ancia normale...

    ripeto, in questa modalità non ho mai provato però...
    magari se si prende manualità si riesce a modificare l'ancia senza danneggiarla...
    anche se lo trovo assurdo visto che ne producono molti step differenti e vicini tra loro... basta trovare il proprio...

  4. #24
    Per tornare sul tema del topic
    .ho curiosato sul forum mondiale sotw...e sono parecchi che lamentano casi di disomogeneità delle signature. Io ad esempio ho un 2.5 che proprio non suona... piuttosto che buttarla la ho grattata con la carta vetrata...
    Va decisamente meglio .. ma sembrava molto più dura di una 2.45 che vibra alla grande!



    .

  5. #25
    riprendo questo post...ho preso (usata ma a vederla sembra nuova,non un graffio,sana) una 2,5 per tenore...mai usato una legere signature sul tenore sempre ance di canna ...mi sembra afona...ho una legere per soprano e una per alto che a volte uso e non mi danno sensazione di essere afone...puo' essere che questa che ho preso sia di quelle che non suonano come citato in questo post...posso fare qualcosa ?...legatura?posizione dell'ancia sul becco?non tutti i becchi sono compatibili?grazie

  6. #26
    l'unico becco tra i miei con la quale suona bene e' quello piu' chiuso di tutti...un selmer metal jazz C...con il quale devo dire...con poco sforzo grande suono...con becchi di apertura molto piu' elevata(ol stm 9,copia sakshama hollywood z custom,fiorani 9* in resina bianca) non suona proprio...con il mark ii algola:ci devo ancora trovare l'ancia giusta.....

  7. #27
    ...comunque proprio come sonorita' anche con il becco giusto la legere e' diversa dall'ancia di canna...suonandola e abituandosi anche questa mia legere suona...non credo sia adatta al mark II in quanto di concetto e' un becco piu' morbido rispetto ai metalli che uso...bel trip...ancia questa sconosciuta...

  8. #28
    Rispondo a taras : a me funziona benissimo il binomio legere medio morbida becco aperto (almeno a 9*). Per me se con le dovute legature si riesce a evitare quel po' di ronzio tipico della plastica si arriva ad un risultato molto soddisfacente 😀

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    http://boomboombeckett.blogspot.com/
    Orgoglioso membro danzante della "Ostello Quarna Nightmare Band"

  9. #29
    Buon pomeriggio a tutti ccercavo un'ancia di plastica per un baritono Jupiter...Poichè non le ho mai acquistate volevo sapere che numero prendere. Usando le Vandoren n° 3, che numero potrei prendere per quella in plastica? Grazie.

  10. #30
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    8,178
    Ciao Salvatore, purtroppo di ance in plastica (o sintetiche) ne esistono di varie marche e modelli, ed ognuna ha una sua tabella durezza di correlazione , ti conviene prima effettuare una scelta in base alla possibilitá di reperibilitá e poi guardare le tabelle di correlazione durezza e leggere le esperienze degli altri.
    Qui trovi comunque qualche indicazione :
    http://www.saxforum.it/forum/content...zza-delle-ance



    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •